Aperitivo a Ville sull'Arno

Cucina gourmet e eventi a bordo piscina nel suggestivo boutique hotel.

EVENTI

Giovedì 26 luglio e Giovedì 30 agosto dalle 19 alle 22 un tramonto con groove lounge e deep house per rivivere le atmosfere del Cafè del Mar in riva all’Arno grazie al dj set di Filippo Cirri. (20 euro, possibile prenotare tavoli).

-------------------

RISTORANTE FLORA E FAUNO - HOTEL VILLE SULL'ARNO

Poco dopo il Ponte da Verrazzano, passeggiando sul Lungarno Colombo, verso Bellariva, si scopre questo delizioso ristorante, adiacente ma indipendente (anche come ingresso) all’affascinante Ville sull’Arno, il poetico Relax Hotel Resort diretto da Riccardo Balconi che da alcuni anni, grazie ad un sofisticato restauro di un’antica dimora di campagna di nobili famiglie, poi bottega d’arte dei pittori macchiaioli, è stato trasformato in un rilassante boutique hotel 5 stelle dal gruppo Planetaria Hotels, valorizzando un luogo affascinante, prossimo ma alternativo al classico centro storico.

Chi non lo conosce deve colmare rapidamente la lacuna, fosse solo per ammirare il contesto esterno su cui Flora e Fauno – questo il nome del romantico ristorante-brasserie - si affaccia: due piscine, una con idromassaggio riscaldata, giardino ombreggiato affacciato sul fiume, un angolo davvero affascinante e inaspettato da godere open air con la bella stagione o da rimirare nella sala interna molto charmant con grandi vetrate, in colori tenui e pastellati e il camino acceso d’inverno.

La sorpresa migliore arriva non appena vi sedete al tavolo. Una cucina affatto rituale rilegge la tradizione toscana con ricchezza di ingredienti e riusciti amalgama che sanno interpretare con slancio la tradizione, nella creazione, con freschezza nella presentazione, e misura nel rapporto qualità-prezzo. Autore uno chef d’esperienza, Marco Offidani, con carriera milanese al Savini, Radisson, Chateau Monfort.

Ecco alcune squisite riletture di classici: Tortelloni verdi agli asparagi serviti su crema di pecorino e asparagi croccanti; Risottino ai porcini e taleggio servito in forma di grana; Tacchinella ripiena di castagne salsa al melograno; Tortino di zucca e patate arrostite. O Ravioloni di asparagi e burrata seguiti da Carrè di agnello laccato al miele con sesamo e peperoncino. Ma anche piatti più importanti come quelli proposti al Cenone di Capodanno: Risottino mantecato ai tre pepi e cacio, funghi cardoncelli e speck d’anatra; Ravioloni con astice e scampi su vellutata di asparagi e asparagi croccanti: Guanciale di vitello brasata al Chianti su purea di zucca e castagne.
Nella nostra serata abbiamo invece assecondato lo spunto del giorno, una cena sul fronte del mare: tartare di gamberi e scampi con riduzione di fico d’India, polpo scottato alla giapponese, salsa al guacamole, ma soprattutto uno stupendo rombo con salsa allo champagne circondato di puntute e croccanti patate “fiammifero”. Per dessert il mini tiramisù con crema di mascarpone e crumble di cioccolato è stato… definitivo!

Valida carta dei vini dove non è difficile trovare la bottiglia giusta, anche grazie ai consigli azzeccati del restaurant manager Francesco Coppola. Se vi è piaciuto potete andarci anche per il brunch domenicale, magari abbinandolo a una seduta nella Spa, o a un aperitivo o un caffè al Dante’s bar, fascinoso come un whisky d’annata, nella sala antistante il ristorante.

FLORA E FAUNO - Ristorante brasserie di Ville sull’Arno - Lungarno Cristoforo Colombo, 3/5 - 055 670971 - hotelvillesullarno.com

Nella stessa categoria:

Firenze Spettacolo

Firenze Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055 212911 - Fax 055 2776309
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

bolognaspettacolo.it