Settimana CLASSICA!

Lirica e concerti sinfonici in città.

Orchestra della Toscana
Venerdì 27 parte la stagione dell'Orchestra della Toscana che al Verdi di Firenze inaugura con il suo direttore Rustioni e il violinista Roman Simovic e uno sgargiante programma che sarebbe piaciuto a Sergej Diaghilev: Le Danze polovesiane dal Principe Igor di Borodin, la suite dall'Uccello di Fuoco di Stravinskij, Tzigane di Ravel e il concerto per violino e orchestra n.1 di Prokofiev.
Teatro Verdi - Via Ghibellina, 97 - ore 21 - da 16 a 11 euro - orchestradellatoscana.it

Maggio Musicale
Mercoledì 25 ottobre al Teatro del Maggio prima rappresentazione di La Rondine, opera minore e trascurata di Puccini (al punto che viene per la prima volta rappresentata ora al Maggio) ma recentemente protagonista di una meritata riscoperta. La vita della mondana Magda sembra ricordare Violetta Valery, ma a differenza della Dama delle camelie, la nostra sacrifica l'amore di Ruggero non per dignità ma per pragmatismo. Ennesimo portrait femminile del musicista che amava le donne, La Rondine vede la regia di Denis Krief e la bacchetta di Valerio Galli. Protagonista Ekaterina Bakanova (da 100 a 5 euro).
Martedì 24 e giovedì 26 gli amanti del belcanto non perderanno il delizioso Elisir d'amore in cui Gaetano Donizetti dispiegò alcune delle più belle romanze liriche della storia della musica e creò memorabili personaggi 'buffi'. Nell'edizione 'country' di Pier Francesco Maestrini, Francesco Maria Carminati dirige un cast capeggiato da Mihaela Marcu e Juan Francisco Gatell (da 80 a 5 euro).
Sabato 28 l'importante ciclo dedicato a Dmitri Sostakovich inaugura con il concerto diretto da Vladimir Fedoseev che dedica proprio la prima parte del programma al grande compositore sovietico. Si inizia con l'Ouverture Festiva e si segue con la Sinfonia n.3 Al  Primo Maggio che vede la partecipazione del Coro del MMF. La seconda parte invece tutta italiana con musiche di Ottorino Respighi (da 35 a 5 euro).
Teatro del Maggio Musicale Fiorentino - Piazzale Vittorio Gui, 1  - 055 2779309 - ore 20, dom 15.30 (salvo diversa indicazione di luogo e orario)

Amici della Musica
Sabato 28 Angela Hewitt dispiega il suo magistero pianistico con l'amato Bach.
Domenica 29 al Niccolini invece il Quartetto coreano Novus String Quartet con il violoncellista rumeno Andrei Ionita esegue belle pagine di Mozart (il Quartetto La caccia), di Schubert (Quintetto in do maggiore) e Bach (Suite n.3 per violoncello solo).
Teatro della Pergola - Via della Pergola, 12/32 - 055 609012/055 607440 - sab ore 16, dom ore 21 - da 25 a 5 euro

Note al Museo
Venerdì 27 inaugurazione della terza edizione di Note al Museo, sfiziosissima rassegna musicale curata da Francesco Ermini Polacci per il Museo dell'Opera del Duomo e locata nella magnifica Sala del Paradiso. Qui ogni mese appuntamento con interpreti e programmi musicali scelti ad hoc. Come nel caso di Edgar Moreau, musicista di  ventidue anni e di prorompente comunicativa che con il suo violoncello esalta un programma barocco ideato appositamente per la serata, che vede il suo debutto italiano. Con lui l'Orchestra Il pomo d'oro, strumenti originali guidati dal loro giovane direttore Maxim Emelyaychev. Tra le composizioni spiccano i Concerti per Violoncello e Orchestra di Vivaldi e Boccherini.
Museo dell'Opera del Duomo - Piazza del Duomo, 9 - 055 2302885 - operaduomo.firenze.it

Mercoledi Musicali
Mercoledì 25 in collaborazione con la Scuola di Musica di Fiesole ecco il concerto del Quartetto Hyde alle prese con musiche di Mozart, Webern e Beethoven.
Auditorium Ente Cassa di Risparmio di Firenze - Via Portinari, 5/r - 055 5384001 - ore 21 - posto unico 5 euro

Nella stessa categoria:

martedì 26 settembre 2017

Firenze Suona Contemporanea

Firenze Spettacolo

Firenze Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055 212911 - Fax 055 2776309
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

bolognaspettacolo.it