Febbre da Clubbing

Al Centro Pecci di Prato una mostra dedicata alla night culture.

Un progetto poliedrico e multidisciplinare, con un focus specifico su architettura e design, dedicato al mondo del clubbing dagli anni 60 a oggi. E’ la mostra Night Fever. Designing Club Culture 1960 – Today. La storia del clubbing con esempi che vanno dai locali notturni italiani degli anni Sessanta creati dai membri del gruppo dei Radicali al leggendario Studio 54 di Ian Schrager a New York (1977-80); da Les Bains Douches di Philippe Starck a Parigi (1978) al più recente Double Club di Londra, ideato dall'artista tedesco Carsten Höller per la Fondazione Prada.

Film, fotografie d'epoca, manifesti, abiti, opere d’arte e una serie di installazioni luminose e sonore per un viaggio affascinante attraverso il mondo del glamour, delle sottoculture e della ricerca nella notte che non finisce mai. Una mostra prodotta dal Vitra Design Museum e ADAM – Brussels Design Museum che vede il Pecci unica sede italiana.

Centro per l’arte contemporanea L. Pecci - Viale della Repubblica, 277 - Prato - 0574 531915 - mar, mer, sab, dom 10-20; gio e ven 10-23 (lun chiuso) - 10 euro, rid 7 - centropecci.it - fino al 6 ottobre

Nella stessa categoria:

Firenze Spettacolo

Firenze Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055 212911 - Fax 055 2776309
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

bolognaspettacolo.it