Avocado Experience!

The AVVBAR: la nostra prova.

L’avocado è passato in pochi anni da perfetto sconosciuto a compagno inseparabile per molte persone in tutto il mondo. La richiesta è aumentata di pari passo alla domanda e nelle grandi città occidentali sono nati ristoranti e locali con menu a tema. New York, Londra e Amsterdam sono le prime ad aver sperimentato questo format e a cavalcare l’onda del salutare e polposo frutto tropicale.

La stessa idea è venuta a Mattia Gabbiani che, in via del Campidoglio a due passi da piazza della Repubblica, ha aperto, venerdì 2 novembre, The AVVBAR il primo locale del centro-nord  italiano dall’identità verde tropicale. Dopo l’apertura tra prosecchi e assaggini siamo tornati per gustare il menù nei suoi piatti principali.

Il menù si divide in 5 sezioni food compresi i dessert e una dedicata agli smoothies. Le sezioni principali sono avofermini, cluburger, clubtoast e salad.

Nella prima categoria particolari patatine fritte (avocadofries) che al posto del tubero sono fatte con l’avocado, poi il tegamino con uovo all’occhio di bue avocado, bacon e julienne di zucchine, ideale per un late lunch domenicale come il nostro. Proseguendo troviamo la classica tartare, la bruschetta e le polpette di pollo; le ultime due ricette condite con guacamole e la prima con scaglie di grana e avocado, prezzi dagli 8 ai 12 euro.

Il main course qui è l’Avomeet burger, vero e proprio Hamburger di avocado dove al posto del pane si trova l’avocado con 150gr di manzo, lattuga, pomodoro, edamer e bacon. Un vero e proprio marchio di fabbrica. Poi la versione veg con polpetta vegetariana fatta in casa, spaghetti di zucchine alla menta, guacamole, pomodorino fresco e rucola, il bagel burger con salmone affumicato, philadelphia, rucola e avocado e lo steackburger: filetto di carne Brasiliana servito con guacomole e insalata al lime, prezzi dagli 11 ai 20 euro.

   

La parte clubtoast vede tre protagonisti: il classico con salmone, quello più creativo con germogli di soia, scalogno, pomodoro, insalata, avocado e semi di papavero e uno più classico con uovo strapazzato, bacon, formaggio, insalata, pomodoro e crema di avocado. Tutti i toast sono grandi e sostanziosi e accompagnati da una speciale maionese light alle erbe, prezzi dai 7 ai 9 euro.

Infine le Salad: mista con avocado, brie, crostini di pane e pomodoro; con pollo grigliato, maionese alle erbe, avocado e crostini di pane, 8 e 9 euro. Gli smoothie combinano avocado con lamponi con the verde al finocchietto, o banana con semi di papavero e the al bergamotto o il semplice menta e kiwi, 5 e 6 euro.

Tra i dessert waffel con miele e frutta fresca, frittelle dolci di avocado o pancake con frutta fresca, avocado e caramello, anche qui prezzi tra i 5 e i 6 euro.

The AVVBAR è consigliabile anche per l’aperitivo: cocktail classici oltre ai due al mese realizzati ad hoc a base di avocado.

Una vera e propria Avocado experience quella di The AVVBAR che con appena 25 euro soddisfa tutti i sensi.

The AVVBAR - via del Campidoglio 12r - 055 2029365 - aperto tutti i giorni dalle 12 alle 00 - Fb THEAVVBAR

Nella stessa categoria:

Firenze Spettacolo

Firenze Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055 212911 - Fax 055 2776309
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

bolognaspettacolo.it