Firenze Rocks!

Al via il festival alla Visarno Arena. Tutte le info...

Terza edizione e qualche mugugno. Che ci fa Ed Sheeran? Perché non ci portate i metalloni? Firenze Rocks passa oltre e mette sul palco Cure, Eddie Vedder, Tool, Smashing Pumpkins, solo per dire gli headliner. Tutto all’Ippodromo del Visarno da giovedì 13 a domenica 16 giugno.

Il binomio Firenze + grandi concerti funziona e in 160.000 calano in città, da ogni dove, Oceania compresa. I concerti iniziano alle 16 e in attesa dei big ci si trastulla con Dream Theater, Editors, Glen Hansard, Nothing But Thieves, The Struts… Ci sono ancora biglietti per tutti gli appuntamenti (Ed Sheeran è a un passo dal sold-out, care malelingue). Venite in tramvia e seguite le indicazioni sul sito www.firenzerocks.it.

Top > Sabato 15 Eddie Vedder
In cerca della serata magica, la stessa in cui la voce dei Pearl Jam incantò 50.000 fan, due anni fa sul prato del Visarno. “Il più grande concerto della mia carriera da solista”, scrisse Vedder su Fb. Allora come adesso, porta con sé Glen Hansard. In apertura i cugini dei Muse, al secolo Nothing But Thieves, i lanciatissimi Struts e The Amazons.

Altri…
Giovedì 13 Tool & Smashing Pumpkins
- I grungissimi anni 90 ruggiscono ancora. Keenan e soci declinarono il genere in un prog-metal abrasivo e matematico, i Pumpkins di Corgan hanno puntato barra a dritta verso i marosi dell’indie. Ottimo metal al pomeriggio con Dream Theater, Badflower, Skindred, Fiend.
Venerdì 14 Ed Sheeran - L’ex enfant prodige del pop Uk è un cantautore dallo sguardo timido che mischia folk e melodie catchy, ballad ed elettronica, r’n’b e hip hop quanto basta. Piace alle ragazzine, e allora? A dare un taglio teen alla giornata ci pensano pure Matt Simons, Zara Larsson e Snow Patrol. Largo ai giovani!
Domenica 16 The Cure - Robert Smith fa un po’ amarcord – visto il film This Must Be the Place? – ma a sentire A Forest e Friday I’m in Love si va sempre volentieri. Completano il quadretto anni 80 gli epigoni Sum 41, Editors e Balthazar. Rispetto per gli anziani!

Visarno Arena, Parco delle Cascine - concerti dalle ore 16 (headliner ore 21) – ingresso dalle ore 12 - da 63 euro

Wine Stage a Firenze Rocks
Per l’occasione, God Save The Wine, il festival social diretto da Andrea Gori, sommelier informatico e giornalista italiano del vino più influente del web, e organizzato e prodotto dal nostro Firenze Spettacolo, ha selezionato dieci aziende del vino che forniscono nel backstage del festival vini bianchi, bollicine, rosa e rossi adatti alla stagione (in gran parte serviti a bassa temperatura), occupandosi inoltre del servizio e del mantenimento alla corretta temperatura di servizio delle bottiglie e fornendo personale sommelier per il servizio del vino.
Informazioni e comunicazione delle etichette e degustazione dei vini presenti sono fornite a chi ne fà richiesta direttamente dal sommelier e da Andrea Gori che utilizza la sue competenze social per sviluppare un racconto live via social media (instagram, facebook per un totale combinato di oltre 100mila followers estremamente targettizati tra i food and wine lovers) sia sui canali personali, che su quelli di God Save The Wine sul rapporto tra vino e rock.

Nella stessa categoria:

lunedì 10 giugno 2019

Firenze Rocks!

Firenze Spettacolo

Firenze Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055 212911 - Fax 055 2776309
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

bolognaspettacolo.it