Le Identità di Bonanni

In Palazzo Vecchio la mostra IDENTITY 1,618 1989-2019: dalla caduta del muro di Berlino all’intelligenza artificiale. In favore dell'ATT.

Fino a giovedì 5 settembre Sala d’Arme a Palazzo Vecchio una mostra dedicata all’opera pluridecennale dell’artista fiorentino Tiziano Bonanni con circa 70 opere fra dipinti, sculture e composizioni: l’identità come valore portante dell’individuo in rapporto al proprio tempo e alle sue trasformazioni storiche e sociali, ma anche identità come costante aurea 1,618 o “divina proporzione” che dall’uomo vitruviano di Leonardo Da Vinci, si pone come pietra d’angolo fra imprevedibile genialità umana e intelligenza artificiale. La mostra ha anche una finalità benefica a favore dell’Associazione Tumori Toscana.

Sala d’Arme di Palazzo Vecchio - tutti i giorni 10-19 - ingresso libero

Nella stessa categoria:

Firenze Spettacolo

Firenze Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055 212911 - Fax 055 2776309
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

bolognaspettacolo.it