Settimana CLASSICA!

Lirica, concerti sinfonici e balletti in città e oltre.

Teatro del Maggio Musicale Fiorentino
Sabato 14 dicembre prima di La Bohème (repl mar 17, gio 19, sab 21 ore 15.30), capolavoro pucciniano affidato alla bacchetta di Francesco Ivan Ciampa e alle voci di Jessica Nuccio, Alessandro Scotto di Luzio, Nikoleta Kapetanidou e Alessandro Luongo nei ruoli principali. La regia è di Bruno Ravella.
Domenica 15 (repl. mer 18/ven 20 e gio 2/sab 4 gennaio) ore 20, sab ore 15.30, prima assoluta della nuova creazione affidata al Nuovo BallettO di ToscanA, Cenerentola. A firmarla, per la prima volta nella storia della nuova formazione di Cristina Bozzolini, un coreografo internazionale in grande ascesa: Jiri Bubenicek. Già stella di prima grandezza e oggi coreografo attivo in tutto il mondo, il praghese Jiri ha deciso di seguire la versione dei Fratelli Grimm che mantiene gli elementi classici della fiaba ma li immerge in una situazione realistica, dominata dalla presenza spirituale della mamma di Cenerentola, che la protegge dall'aldilà. La musica è quella celebre di Prokof'ev diretta per l'occasione dal maestro Giuseppe La Malfa.
Teatro del Maggio Musicale Fiorentino - Piazzale Vittorio Gui, 1 e altri luoghi - 055 2779309 - ore 20, dom ore 15.30 - info biglietti su maggiofiorentino.com

Amici della Musica
Sabato 14 dicembre tornano i prestigiosi King's Singers con il loro repertorio vocale 'a cappella' di musica prevalentemente antica e barocca. Il gruppo arriva per un programma ovviamente dedicato alle suggestioni natalizie.
Domenica 15 dicembre per il Mozart Quintett Project i violini Lorenza Borrani e Maia Cabeza, le viole Simone Jandl e Max Mandel e  il violoncello Luise Bucherberger eseguono il Quintetto per archi n. 3 e il quintetto per archi n.6 del sommo Volfango.
Lunedì 16 dicembre Andrea Lucchesini e Mario Brunello festeggiano ternt'anni di collaborazione artistica con questo concerto speciale basato su pagine di Chopin, Franck, Janacek e Hahn.
Teatro della Pergola - Via della Pergola, 12/32 - ore 21, sab ore 16 - info biglietti amicimusicafirenze.it

Mercoledi in musica
Mercoledì 11 dicembre l'ultimo concerto del ciclo di appuntamenti è con l'Orchestra da Camera Fiorentina diretta da Lanzetta che insieme all'organista norvegese Ivan Sarajishvili presenta un concerto dove la Piccola Serenata Notturna di Mozart e la Holdberg Suite di Grieg fanno da cornice al concerto per organo e orchestra di Antonio Salieri.
Auditorium Ente Cassa di Risparmio di Firenze - Via Portinari, 5/r - 055 783374 - ore 21 - posto unico 5 euro

Note al Museo
Giovedì 12 dicembre L'appuntamento del mese con i concerti al Museo del Duomo è con una collana di musiche barocche dedicate al Natale e affidate agli strumenti filologici del gruppo di strumentisti Concerto de’ Cavalieri diretto da Marcello Di Lisa. Corelli, ma anche Manfredini Scarlatti Torelli e Vivaldi in cartellone.
Sala del Paradiso del Museo del Duomo - 055 2302885 - ore 21 -  ingresso gratuito su prenotazione - operaduomo.firenze.it

Politeama Pratese
Giovedì 12 dicembre alle 21 la Camerata Strumentale Città di Prato è in scena con il concerto brahmsiano diretto e interpretato nel ruolo di violoncello solista da Luigi Piovano, affiancato dalla violinista Grazia Raimondi. In programma il Concerto in la minore per violino, violoncello e orchestra e la Serenata n.1 di Johannes Brahms.
Teatro Politeama Pratese - Via Garibaldi 33, Prato - info biglietti 0574 603758 - www.politeamapratese.com

Verdi di Pisa
Venerdì 13 e domenica 15 dicembre Romantica e appassionata Ernani è l’opera che chiude il ciclo giovanile di Verdi e lo introduce nella maturità. Cappa, spada e amore gli elementi del racconto che affonda nelle lotte per il trono spagnolo tra eredi veri e presunti. L'allestimento è in coproduzione con il Coccia di Novara, la regia di Pierfrancesco Maestrini. Ernani è Migran Agadzhanian ed Elvira Alexandra Rosa Zabala. Il direttore dell'orcehstra del Coccia di Pavia è Matteo Beltrami.
Teatro Verdi di Pisa - Via Palestro, 40 - 050 941111 - ven ore 20.30, dom ore 15.30 - da 47 a 9 euro - www.teatrodipisa.pi.it

La Democrazia del Corpo
Da mercoledì 11 a sabato 14 dicembre ore 21, la Compagnia Opus Ballet è interprete di un nuovo progetto coreografico firmato da Marina Giovannini, Dreamparade. In prima nazionale si parte dall'idea del titolo diaghileviano del 1917 come spunto per riflettere sul tema dell'autopromozione al di là della capacità e del bisogno di esprimere qualcosa.
La Democrazia del Corpo – Cango, Centro nazionale di produzione Virgilio Sieni - Via Santa Maria 23/25 - info e prenot (consigliata) 055 2280525 - programma completo: www.virgiliosieni.it

Choreo Dance
Sabato 14 dicembre ore 17, II edizione Choreo_Dance, selezione dal vivo dei lavori candidatisi al bando Choreo-dance 2019/2020. Choreo_Dance nasce dalla volontà di sostenere e dare visibilità alle compagnie emergenti che lavorano nel territorio toscano: a tali realtà viene data la possibilità di presentare i propri lavori in un contesto professionale all’interno della programmazione di Resi_dance.
Teatro delle Arti - Lastra a Signa - Viale Matteotti 5/8 - 055 8720058 - teatropopolaredarte.it - ingresso libero

Nella stessa categoria:

Firenze Spettacolo

Firenze Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055 212911 - Fax 055 2776309
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

bolognaspettacolo.it