Succedeva a Firenze

Da 2000 anni fa a 10 anni fa... Tutti i principali anniversari del 2019.

Dalla sua fondazione in epoca romana, alla prima pietra di Palazzo Strozzi, dalla inaugurazione della Stazione di Rifredi alla vittoria dello scudetto della Fiorentina, fino alla nascita del mitico cocktail Negroni. Rendiamo omaggio a Firenze con una carrellata di eventi che nel 2019 festeggiano un anniversario importante, a cifra tonda.

Più di 2000 anni fa
59 a.C. FONDAZIONE DELLA FIRENZE ROMANA

La storia di Firenze ha inizio nel 59 a.C., con la fondazione da parte dei Romani di un villaggio chiamato Florentia, destinato ai veterani dell'esercito. Pochi anni dopo, nel 70 a.C, la struttura della città appare già definita nelle componenti strutturali classiche del castrum.

740 anni fa
18 ottobre 1279: LA PRIMA PIETRA DELLA BASILICA DI SANTA MARIA NOVELLA

Nonostante i lavori fossero già iniziati da tempo, è durante la festa di San Luca, nella Cappella Gondi, che viene celebrata la cerimonia della Posa della Prima Pietra con la benedizione del cardinale Latino Malabranca Orsini.

720 anni fa
20 novembre 1299: INIZIA LA COSTRUZIONE DELL’ULTIMA CINTA MURARIA, DETTA ARNOLFO

Data la grande crescita demografica della fine del XIII secolo, per proteggere i fiorentini si rese necessario l’allargamento delle mura difensive. L’incarico fu affidato ad Arnolfo di Cambio, ma al progetto presero parte anche Giotto e Andrea Pisano. La nuova cinta fu progettata per essere una delle più ampie e potenti difese della sua epoca a livello europeo.

550 anni fa
3 maggio 1469: NASCE NICCOLÒ MACHIAVELLI

Storico, filosofo, scrittore, politico e drammaturgo Machiavelli è noto come il fondatore della scienza politica moderna, i cui principi emergono nella sua opera più famosa: Il Principe.

530 anni fa
6 agosto 1489: INIZIA LA COSTRUZIONE DI PALAZZO STROZZI

La prima pietra fu gettata all’alba del 6 agosto 1489 per volere di Filippo Strozzi che incaricò Simone del Pollaiolo detto “il Cronaca” di costruire un palazzo che fosse più grande di Palazzo Medici. Non solo, il palazzo doveva avere una forma simile a quest’ultimo e sembrare una piccola fortezza nel cuore di Firenze.

500 anni fa
2 maggio 1519: MORTE DI LEONARDO DA VINCI

Per ricordare la scomparsa di uno dei più grandi geni dell’umanità, la Galleria degli Uffizi ospita fino al 20 gennaio 2019 la mostra “L’acqua microscopio della natura. Il Codice Leicester di Leonardo da Vinci”, a cura di Paolo Galluzzi. Un'anteprima di assoluta grandezza delle celebrazioni leonardiane, che si svolgeranno in tutto il mondo nel 2019.

250 anni fa
1769: APRE AL PUBBLICO LA GALLERIA DEGLI UFFIZI
Furono i Lorena ad aprire la Galleria al pubblico e a riordinare le collezioni secondo criteri illuministi, separando cioè le opere d’arte dalle arti minori. Il primo direttore è Giuseppe Querci.

200 anni fa
1819: ISTITUZIONE DEL CONSOLATO DEGLI STATI UNITI A FIRENZE

Oggi il Consolato degli Stati Uniti si trova su Lungarno Amerigo Vespucci e a presiedere l’incarico come Console Generale è Benjamin Wohlauer.

190 anni fa
30 marzo 1829: NASCE LA CASSA DI RISPARMIO DI FIRENZE

Accadde grazie all’opera di Cosimo Ridolfi. Nel 15 giugno 2015 l'Ente Cassa di Risparmio di Firenze cede il 10,26% rimanente a Intesa Sanpaolo che diventa l'unico azionista.
14 luglio 1859: NASCE IL QUOTIDIANO “LA NAZIONE"

160 anni fa
13 novembre 1859: L’UNIVERSITÀ TORNA A FIRENZE

Uno dei primi provvedimenti del governo provvisorio toscano guidato da Bettino Ricasoli fu l’istituzione del Regio Istituto di studi superiori, pratici e di perfezionamento che riuniva tutti gli insegnamenti precedentemente separati. L’evento costituì il ritorno formale dell’istruzione universitaria a Firenze dopo che, nel 1472, Lorenzo il Magnifico aveva voluto spostarla a Pisa.

150 anni fa
27 luglio 1869: SESTO DIVENTA FIORENTINO

Al sesto miglio oltre Firenze nacque, intorno all’anno 560 dell’età romana, il villaggio di Sesto. Solamente nel 1869 le autorità centrali, per distinguerlo da altri comuni omonimi, autorizzarono il sindaco ad aggiungere al nome la qualifica di Fiorentino.

26 settembre 1869: INAUGURAZIONE DEL NUOVO OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI ARCETRI
Fu posto vicino alla torre del gallo, dove Galileo aveva effettuato i suoi studi.

140 anni fa
15 gennaio 1879: FONDAZIONE DELLA COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI “LA FONDIARIA”
Fu fondata da alcune figure di primo piano della nobiltà fiorentina. Nel 2002 la società è stata incorporata nella Società Assicuratrice Industriale, cambiando contestualmente nome in Fondiaria Sai, mantenuto fino al 2013 quando è stata rinominata UnipolSai.

130 anni fa
Febbraio 1889: CONCLUSIONE DEI LAVORI NEL QUARTIERE SAVONAROLA

Viene inaugurata la chiesa nella piazza omonima.

15 febbraio 1889: INAUGURAZIONE STAZIONE FERROVIARIA DI RIFREDI
Con quarant'anni di ritardo rispetto alle prime due stazioni fiorentine della Leopolda e della Maria Antonia (poi Santa Maria Novella), nel 1889 fu inaugurata la Stazione di Rifredi sul tracciato della tratta ferroviaria Firenze-Pistoia del 1851.

120 anni fa
28 ottobre 1899: CERIMONIA DI FONDAZIONE DELLA CHIESA ORTODOSSA

È la prima chiesa ortodossa russa in Italia. La posa della prima pietra della chiesa in via Leone X fu anche punto di partenza per un suo rapporto stabile e duraturo con la città.

100 anni fa
1919: IL CONTE CAMILLO NEGRONI INVENTA L’OMONIMO COCKTAIL

Il nuovo cocktail, a base di Campari, Gin e Vermuth rosso, inizialmente divenne noto come “L’Americano alla moda del Conte Negroni", ovvero un Americano con aggiunta di gin.

80 anni fa
28 maggio 1939: FIORENTINA IN SERIE A

Classificata prima nel campionato di Serie B, è promossa nella massima serie.

75 anni fa
11 agosto 1944: LIBERAZIONE DI FIRENZE

Per Firenze l’11 agosto 1944 rappresenta il momento di svolta, in cui la città poté ritrovare la propria dignità e legittimazione a un sistema democratico.

70 anni fa
26 maggio 1949: INAUGURAZIONE DEL NUOVO PONTE DI SAN NICCOLÒ

Iniziato nel 1947 su progetto dell’architetto Romano Riccardo Morandi.

50 anni fa
11 maggio 1969: FIORENTINA CAMPIONE D’ITALIA

Batte il Torino nel capoluogo piemontese e conquista lo scudetto. Protagonisti principali della vittoria sono Chiarugi, De Sisti, Amarildo e Esposito.

40 anni fa
10 settembre 1979: IL MITICO CONCERTO DI PATTI SMITH

Il concerto rappresentò per i fiorentini il ritorno del rock in città, dopo che nel 1971 i Led Zeppelin e molti altri artisti annunciarono che non si sarebbero più esibiti a Firenze, a causa dei violenti trascorsi con la polizia. Fu Patti Smith a rompere il silenzio con un concerto che coinvolse più di 70.000 spettatori.

 

Carlotta Martelli Calvelli

Nella stessa categoria:

Firenze Spettacolo

Firenze Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055 212911 - Fax 055 2776309
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

bolognaspettacolo.it