Omaggio a Caterina

Palazzo Medici Riccardi celebra la “duchessina” de' Medici e regina di Francia.

Una piccola e preziosa mostra temporanea per ricordare il legame che Caterina de’ Medici ebbe con il palazzo di famiglia dalla sua nascita, avvenuta il 13 aprile 1519, fino al trasferimento in Francia nel 1533. Figlia di Maddalena de la Tour d’Auvergne e di Lorenzo duca d’Urbino, Caterina abitò le stanze della residenza medicea durante i suoi soggiorni fiorentini, alternati a quelli romani e alla custodia forzata presso i conventi femminili di Santa Lucia, Santa Caterina e delle Murate negli anni dell’assedio a Firenze. L’esposizione del dipinto di Jacopo Chimenti Matrimonio di Caterina de’ Medici con Enrico II di Francia, accompagnato da alcuni documenti e testi sull’infanzia di Caterina della Biblioteca Moreniana, renderà omaggio a questa presenza e alla giovinezza fiorentina di Caterina.

La mostra rientra nell'ambito delle celebrazioni di 500 Cosimo e Caterina 1519 - 2019

Palazzo Medici Riccardi - Via Cavour, 1 - lun-dom 9-19 (chiuso mer) - 10 euro, rid 7 - palazzomediciriccardi.it - fino al 21 maggio

LEGGI ANCHE HEROES. BOWIE BY SUKITA

Nella stessa categoria:

Firenze Spettacolo

Firenze Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055 212911 - Fax 055 2776309
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

bolognaspettacolo.it