Prato... Estate!

Concerti, spettacoli, incontri ed eventi per l’estate en-plein-air promossa dal Comune.

Un cartellone fittissimo anima il Centro Pecci, il Castello dell’Imperatore, il Polo Campolmi, il Museo del Tessuto, l’Ex-Fabrica e soprattutto la Corte delle Sculture della Biblioteca Lazzerini, vero cuore di questa Prato Estate 2019. La stragrande maggioranza degli appuntamenti è a ingresso libero.

Mercoledì 3 luglio In viaggio coi poeti - Personaggio cardine della scuola napoletana dei ’70, Enzo Gragnianello rende omaggio a Leonard Cohen, Tom Waits, Jacques Brel, Chico Buarque e altri poeti (della musica). Al suo fianco un ensemble di soli archi (Museo del Tessuto – 9 euro).
Mercoledì 31 luglio Ginevra canta Tenco - Vedrai vedrai, Ciao amore ciao e altre perle. Ginevra di Marco rilegge i grandi successi di Luigi Tenco. Sul palco anche il quartetto d’archi I Nostri Tempi (prenot obbligatoria: prenotazionieventi@comune.prato.it).

Lunedì 5 agosto Calderai Trio - Il pianista fiorentino presenta il nuovo album Starlights, un richiamo ai 70/80 di Hancock e Corea, tra jazz, fusion, funk e sonorità blues. Ospite Stefania Scarinzi alla voce.
Mercoledì 7 agosto Glenn Ferris 5tet - Una musica che “sembra uscita da un film di Jarmush”, quella immortalata nell’album Animal Love da questo combo guidato dal trombone di Glenn Ferris.
Lunedì 12 agosto Nick Becattini - Un nome, una certezza. Del blues, del funk e di tutto ciò che a che fare con la chitarra, prestata negli anni a Otis Rush, Sugar Blue, Lucky Peterson... Porta con sé una band di session-men e un live di altissimo livello.
Lunedì 19 agosto Poets - Poesia e jazz si mischiano con il quintetto del vocalist e chitarrista Giorgio Rossini.  I testi sono presi da William Butler Yeats, Irwin Peter Russell, James Joyce. Non manca un omaggio a Guccini.
Lunedì 26 agosto Latin Side of Jazz - Gismonti, Pascal, Galliano, Corea e altri assi del jazz rivisitati in chiave latina da un trio che allinea Gianni Zei alla chitarra, Manrico Seghi all’organo Hammond e Paolo Liguori alla batteria.

Ridens Open Air
Doppio appuntamento a luglio per OFFICINA RIDENS OPEN AIR nella Corte delle Sculture della Biblioteca Lazzerini, nell’ambito di PRATO ESTATE.
Martedì 2 Tino Fimiani “One Magic Show”: un clown stralunato, illusionista, illuso e ingenuo ventriloquo, miscela sapientemente giocoleria, equilibrismo, magia, pickpocket e una comicità allo stesso tempo semplice e raffinata, colta e popolare.
Martedì 9 Strange Comedy “Strange Comedy Show” (foto): due pagliacci cercano di sopravvivere a un mondo animato di catastrofi, in cui i costumi diventano incontrollabili e i trucchi magici, orribilmente sbagliati, causano situazioni impreviste.

PROGRAMMA COMPLETO

Biblioteca Lazzerini (salvo diversa indicazione) - www.pratoestate.it

Nella stessa categoria:

mercoledì 10 luglio 2019

Musart in SS. Annunziata

lunedì 01 luglio 2019

Pecci Summer Live

Firenze Spettacolo

Firenze Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055 212911 - Fax 055 2776309
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

bolognaspettacolo.it