Primavera al Regency

Al ristorante Relais le Jardin in Piazza D'Azeglio.

Delizioso ed elegante 5 stelle di charme con eccellente ristorante gourmet guidato dallo chef Sandro Baldini (ricco curriculum in locali stellati: Flipot, Torino, con lo chef Pierre Carrier a Hameau Albert 1er, due stelle Michelin; Castello Banfi a Montalcino con Guido Haverkock, I Portici a Bologna).

EVENTI SPECIALI

Riapertura da venerdì 8 marzo. Da domenica 10 marzo riparte il Sunday Brunch dalle ore 12 alle ore 15.30, 60 euro per persona, 30 euro fino a 11 anni.

Giovedì 21 marzo l’hotel partecipa a Gout de France con un invitante menù francese.

Piatto di primavera

Tagliata di petto d'anatra rosè marinato in salamoia bruna di soia, aromatizzata all'anice stellato e lemon grass con taccole glassate e purea di scalogni.

Ingredienti per 1 piatto: un petto d'anatra, 1/2 litro di salsa di soia, 1/2 litro di acqua, un porro, 2 spicchi d'aglio, 2 anici stellati, 1 lemon grass, 1 cucchiaino di semi di coriandolo, un mezzetto di prezzemolo, 1 foglia di alloro, 1 litro di olio di semi.

Per il contorno: Taccole , 2 Scalogni, Olio extra vergine di oliva, 1 cl di brodo vegetale, Burro, sale, pepe olio extra vergine di oliva qb.

Per la salsa: demì glace di anatra , 1 mestolino di marinatura, un cucchiaino di maizena sciolto in acqua fredda, una noce di burro.

Procedimento: Eliminare il grasso in eccesso dal petto d'anatra ed incidere la pelle a rombi. Preparare una soluzione di acqua e salsa di soia da portare in ebollizione. Aggiungere aglio, prezzemolo, porro, anice stellato, alloro, lemon grass e coriandolo alla marinata. Lasciare intiepidire. Quando arriva a temperatura di 6070 gradi immergere il petto d'anatra e lasciarlo marinare per una settimana. Prelevare il petto d'anatra dalla marinatura e asciugarlo e friggerlo per 4 minuti ad una temperatura di 165° nell'olio di semi. Lasciare riposare 5 minuti e scaloppare il petto d'anatra.

Contorni: Sbollentare in acqua salata le taccole tagliarle a julienne e glassarle in un pentolino con il burro. Far appassire gli scalogni in olio extravergine di oliva senza farli rosolare e bagnarli con il brodo. Quando tutto il brodo sarà evaporato frullare gli scalogni cotti. Per la salsa: Ridurre la marinata a metà, aggiungere 1 cl di demì glace di anatra, legare con la maizena e lucidare con il burro.

Composizione: Disporre a mazzetto le taccole ed accanto una quenelle di passato di scalogni. Adagiare in primo piano il petto di anatra scaloppato a ventaglio e finire con la salsa.

Piazza M. D’Azeglio, 3 - info e prenotazioni 055 245247 - aperto ogni giorno a pranzo e cena - www.regency-hotel.com

Nella stessa categoria:

martedì 30 ottobre 2018

Berbere’

Firenze Spettacolo

Firenze Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055 212911 - Fax 055 2776309
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

bolognaspettacolo.it