Taccuino Di…Vino (e Birra)

Gli eventi del mese...

GENNAIO

Vini Migranti
Assaggi, sorsi e baratti. A Montelupo Fiorentino dom 19 e lun 20, presso Facto, la prima edizione di VINI MIGRANTI con 40 vignaioli da tutto il mondo.
Piccole ed uniche realtà vitivinicole portavoce di un messaggio originale, ribelle e culturale. Un’idea è nata dalle menti di Andrea Rubbi di Enoteca L’Ortica di Bologna, Teseo Geri di Spezie Rare e Lorenzo Macinati di Solo Vino Enoteca Naturale di Roma con l’amichevole partecipazione del gastro prof Leonardo Romanellli.
Nell’occasione presentato per la prima volta in Europa il progetto www.borderless.wine, realizzato in collaborazione con Peter Welton. Palestinesi e Israeliani presentano un vino bianco prodotto proprio vicino alla striscia di Gaza. Presente Eddie che, scappato dalla Siria, si è trasferito in Libano, dove sta coltivando un Cabernet in un terreno espropriato agli Hezbollah, che è possibile degustare in anteprima assoluta. Presente anche un vino della Baja California, Messico. Un vino sciamanico ottenuto da un vigneto di 120 anni al confine tra Messico e Stati Uniti. Partecipano inoltre vignaioli della zona dello Champagne, dal Cava e dall’Ungheria, oltre a produttori Italiani dal nord al sud.
Galleria di Facto - Montelupo Fiorentino - Via G. Marconi, 2 - ore 10.30-19 - vinimigranti@gmail.com

Il Birraio dell'anno
Da ven 17 a dom 19 al TuscanyHall l’evento Birraio dell’Anno: ideato e organizzato dal network Fermento Birra, il festival ruota attorno ad un ambito premio nazionale che da 11 anni riconosce il miglior produttore di birra italiana.
Una sorta di Pallone d’oro della birra che grazie al voto di 100 esperti italiani riunisce 20 produttori candidati al premio Birraio dell’Anno e 5 giovani artigiani candidati al premio Birraio Emergente, pronti a spillare 150 birre artigianali all'interno di un lungo bancone circolare. Novità di quest’anno il corner Best Pub! dedicato ai migliori publican: cinque locali considerati i migliori d’Italia intervengono all’evento arricchendo ulteriormente la beer list con 30 eccellenze italiane e straniere. Appuntamento per la premiazione dom 19 alle 16.30. Non mancano momenti culturali: degustazioni gratuite nell’area Beer Show sul palco del teatro e incontri tematici nell’area Beer Match. In nome della qualità anche la selezione dei banchi dell’area street-food. Un appuntamento di richiamo per chi ama la buona birra, vuole conoscerla e festeggiarla con un brindisi lungo tre giorni!
TuscanyHall - Via Fabrizio De André - orari: ven 18-01, sab 12-01, dom 12-22 - ingresso: giornaliero 10 euro, abbonamento tre giorni 15 euro - prevendita Box-office e Ticket One - www.birraiodellanno.it

Romanelli & Il Brunello
Giovedì 23 a Villa Olmi Firenze arriva Il Brunello!
Uno dei vini più famosi al mondo, icona della toscanità. E Leonardo Romanelli racconta quel piccolo fazzoletto di produzione: Montalcino, una porzione di Toscana riconosciuta come uno dei più grandi territori del vino, dove il Sangiovese toscano raggiunge le sue massime espressioni. Grazie all’incontro con i produttori è possibile conoscere e riconoscere le differenze che Montalcino propone ed individuare il fil rouge di un terroir irripetibile, che si fa unico attraverso le sue differenze e rafforza ogni giorno di più il mito del Brunello nel mondo.
Aziende presenti
Camigliano - Brunello di Montalcino DOCG 2015
Col d’Orcia - Poggio al vento Brunello di Montalcino Riserva 2012
Collo Sorbo - Brunello di Montalcino DOCG 2015
Altesino - Brunello di Montalcino DOCG 2015
Frescobaldi - ­Castelgiocondo 2015
Le Gode - Villa Montosoli 2015
Mastrojanni - Brunello di Montalcino DOCG 2015
Tenuta di Sesta - Brunello di Montalcino DOCG 2015
Tornesi - Brunello di Montalcino DOCG 2015
Villa Le Prata - Brunello di Montalcino DOCG 2015
Degustazione guidata e cena a buffet 40 eur, soci Fisar 35, solo cena a buffet e assaggio ai banchi 35 euro con ingresso dalle ore 20.45 - biglietto acquistabile su eventbrite - prenotazione obbligatoria

 

Nella stessa categoria:

Firenze Spettacolo

Firenze Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055 212911 - Fax 055 2776309
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

bolognaspettacolo.it