L’estate dello Chalet

Tra i ristoranti che più ci piace consigliare, soprattutto in questa stagione, c’è Chalet Fontana.

Affacciati sullo sconfinato e fantastico giardino, si gode di una tranquillità inusuale. E a tavola, oltre la splendida cornice, ci aspetta anche una cucina che ristora la memoria senza appesantirla di nostalgia. Il menù snello, ma soddidsfacente, pesca a piene mani dall’adiacente orto bioattivo e da materie prime di prima scelta.

Diego Abad e Barbara Corrado, i due giovani chef che si dividono i fornelli, ci danno il via con un ottimo carpaccio di branzino in salsa agli agrumi, cetriolo e cipolla agrodolce. Un piatto che conquista tutti i sensi: gusto, olfatto, vista. Fresco, buono, equilibrato. I primi vanno incontro a ogni esigenza, per noi: Ravioli di patate, gamberi rosa e salsa alla Bisque e Spaghetto alla chitarra con cozze, zafferano, limone e fiori di zucca. Entrambi gustosi, ben presentati con un pizzico di originalità.


Tra i secondi incuriosisce un piatto vegano che rivela l’estro dei due chef: Funghi cardoncelli al vinsanto e senape con cecina e taccole spadellate che sfatano il pregiudizio del vegano triste e senza sapore. Invece goloso e nutriente! Dulcis in fundo una mousse al pistacchio con salsa ai frutti rossi, ma anche Cheesecake e Tiramisù.

Chalet Fontana si riconferma come un luogo ideale per tutit i momenti salienti della giornata, non solo pranzi e cene in relax. Colazione, spuntini pomeridiani, aperitivi o ai tanti eventi che scandiscono il calendario tra musica, mercatini e arte.

Viale Galilei, 7 - 055 2280841 - ristorante da mar a dom dalle 18 alle 24,  bar dal 2 al 7 e dal 23 al 31 dalle 10 alle 24 - parcheggio interno - ristorante@chalet-fontana.it - www.chalet-fontana.it Prezzi: antipasti e primi 15-18, secondi 17-23, dessert 7. Vini anche la calice - chiuso dal 12 al 18 agosto compresi

site map