Suonala ancora.... Gilò!

A pranzo e a cena nel risto-pianobar della famiglia Lotti in via dei Fossi.

Il Gilò Pianobar è il sogno visionario realizzato da Gianfranco Lotti, artigiano pellettiere fiorentino con una lunga carriera internazionale di successo con l’omonimo brand di luxury bags. Con lui, in questa avventura, Mario D’Onghia, "leggendario" ex bar manager dell’Hotel Excelsior di Firenze.


Un sogno nel cassetto di entrambi, una promessa nata durante un'amicizia di lungo corso: appena le rispettive vite glielo avrebbero permesso, si sarebbero imbarcati nell’impresa di aprire un pianobar nel centro storico fiorentino, ispirato a quelli che hanno fatto la storia della nightlife cittadina negli anni ’70 e ’80.


Non si tratta, però, solo di una romantica operazione nostalgia. In quasi quattro anni di attività, in Via dei Fossi 44 rosso, Gilò Pianobar ha saputo intercettare e cambiare traiettorie, incontrare i gusti dei propri clienti, affinare una cucina premiata da centinaia di ottime recensioni, proporre serate di musica live quasi ogni sera della settimana. Tutto ciò grazie all’incessante lavoro dello staff di Gilò coordinato da Mario D’Onghia e alla visione manageriale di Federica Lotti, figlia di Gianfranco, che ha favorito la crescita di questa impresa vestendola di contemporaneità.


Dopo oltre tre mesi, Gilò riapre i battenti martedì 16 giugno con la novità del pranzo, e l’orario serale ridotto con servizio take away. Mario and company riprendono a servire i propri clienti in totale sicurezza, in ottemperanza con tutte le misure igienico – sanitarie e di distanziamento previste dai protocolli dettati dal Governo.


Cocktail e Piano Bar, Ristorante - Via dei Fossi, 44/r - 055 283393 - da mar a sab dalle 12.30 alle 14.30 e dalle 18.30-24 - www.gilopianobar.com - FB: Gilò Pianobar

site map