Cerca

Risultati per: cosa fare oggi a firenze

Buongiorno Firenze: cosa fare oggi

1
Incontro a cielo aperto davanti alla libreria Libraccio per la rassegna "Aspettando La città dei Lettori" in via Cerretani, ospite Christina Von Borries  con il suo ultimo libro Le unghie rosse di Alina – ore 18.30  

2
Antonino Fogliani guida l'ORT al Teatro Verdi nella Quinta di Beethoven e nelle Variazioni rococò di Cajkovskij, interpretate al violoncello da Leonardo Chiodo (ore 21, ingresso gratuito su prenot, riservato a chi ha donato il proprio biglietto e/o abbonamento 19/20 alla Fondazione ORT) - anche ven 3

3
Cena speciale: Il tartufo estivo incontra la Chianina in una nuova serata da non perdere a Lungarno 23 – ore 20.30 

4
Cena Chianti Classico “Aggiungi un produttore a Tavola” con i produttori del celebre Gallo Nero all'Osteria Tripperia il Magazzino - ore 20.30

5
A Villa le Piazzole parte Vini Audaci: primo appuntamento di 3 incontri per scoprire i vini biologici, biodinamici e naturali; segue cena – ore 19.30

6
Estate a San Salvi: Romolo il grande, spettacolo liberamente ispirato all’omonima pièce di Dürrenmatt  – ore 21.30 – anche ven 3

7
Magnifica la Terrazza di Villa Bardini da scoprire stasera grazie alla Fond Cassa di Risparmio di Firenze  con “Io Amo Firenze”: letture e situazioni radiofoniche a cura di Sabrina Tinalli, Comp delle Seggiole - ore 21.15 – 12 euro – info 333 2284784 – Costa San Giorgio, 2

8
Stasera al Cinema: open air!
Clicca e scopri il programma

Buongiorno Firenze: le nostre dritte quotidiane

1
La stagione degli spettacoli riparte finalmente. Primo festival in rampa di lancio 11 LUNE A PECCIOLI: all’Anfiteatro Fonte Mazzola inaugura con “Lo contagio dell’ammore”, testo e regia di Lorenzo Gioielli, con i ragazzi della Scuola di formazione del mestiere dell’attore – L’Oltrarno, diretta da Pierfrancesco Favino, che narrano di amori non corrisposti o impossibili, di tradimenti inevitabili che generano sofferenza anche per i traditori stessi, ma anche di amori luminosi che trovano il coraggio di mostrarsi e di amori quieti che il tempo non può scalfire - ore 21.30 - Ingresso gratuito (prenot obbligatoria attraverso la App Sistema Peccioli o il sito della Fondazione)

2
Per i gourmet la Cena con il Chianti Classico “Aggiungi un produttore a Tavola” è all’Enoteca Pitti Gola e Cantina in Piazzi Pitti ore 20.30 

3
Magnifica la Terrazza di Villa Bardini da scoprire stasera grazie alla Fond Cassa di Risparmio di Firenze  con “Io Amo Firenze”: letture e situazioni radiofoniche a cura di Sabrina Tinalli, Comp delle Seggiole - ore 21.15 – 12 euro – info 333 2284784 – Costa San Giorgio, 2

4
Stasera al Cinema: open air!
Clicca e scopri il programma

BUONGIORNO FIRENZE: cosa fare questo fine settimana

VENERDì 3

1
Dalle ore 19 da Eataly 'VenerdiVino' con degustazioni di tre calici a 15 euro.

2

Penultimo concerto con il Maestro Zubin Mehta, sul podio del Maggio Musicale Fiorentino, dalle ore 20.

3
Serata Hot al Sexy Disco Excelsior con la bionda Justine Gromada (anche sab 4).

4
Due cene nel cuore del Chianti per la rassegna  Aggiungi un produttore a Tavola: Ristoro l’Antica Scuderia a Barberino Tavarnelle e a Le Contrade a Gaiole in Chianti.

5
Tiberio Timperi presenta “Il cacciatore di anime” l’ultimo romanzo di Romano De Marco, ambientato a 11Lune a Peccioli.

6
Prima di un gustoso hamburger si può fare Ginnastica all’aperto a La Toraia sul Lungarno del Tempio (ore 13).

7
Prende il via la rassegna estiva di concerti al Museo Novecento il piazza Santa Maria Novella con il pianoforte di Riccardo Sandiford.

8
A San Salvi, Romolo il grande, spettacolo liberamente ispirato all’omonima pièce di Dürrenmatt .


SABATO 4


1
Lezioni di Storia al Teatro Romano di Fiesole con Amedeo Feniello che racconta l’imperatore Costantino.

2
Al Teatro Verdi va in scena la replica del concerto dell’Orchestra della Toscana diretta da Antonino Fogliani.

3
Al Centro Polivalente di Peccioli inaugura l’opera del’artista Remo Salvadori.

4
Alla Toraia sul Lungarno invece inaugura la mostra “Con la musica in testa” di Riccardo Brizzi 

5
Terrazza di Villa Bardini – Io Amo Firenze: letture e situazioni radiofoniche a cura di Sabrina Tinalli, Comp delle Seggiole - ore 21.15 – 12 euro – info 333 2284784 – Costa San Giorgio, 2


DOMENICA 5


1
Torna la Domenica Metropolitana: Dalle ore 15 alle ore 20 apertura gratuita per Palazzo Vecchio, Museo Bardini e Museo Novecento.

2
Al Parco dei Renai a Signa inaugura il Festival Luglio Bambino con Gianni Risola con lo spettacolo “Otto Panzer Show”.

3
A La Toraia sul Lungarno, l’incontro “Orto Bioattivo”, a cura di Andrea Battiata

4
Summer Garden a Borgo i Vicelli a Bagno a Ripoli:  lunch, picnic, musica e aperitivo a bordo piscina.

5
Inaugurazione del Festival delle Colline alla Villa Il Cerretino di Poggio a Caiano, insieme al cantautore partenopeo Gnut e al duo dadaista Ooopopoiooo.


 ed inoltre...

Stasera al Cinema: open air!
Clicca e scopri il programma

La Certosa degli Artigiani

Sabato 23 e domenica 24  ottobre “Artigianato alla Certosa”, due giornate esclusive dedicate alle eccellenze dell’artigianato e dell’enogastronomia italiane in una location unica e suggestiva. Un’occasione per scegliere creazioni di assoluta qualità: bijoux e gioielli, abbigliamento e accessori, borse e scarpe, profumi e cosmesi, raffinati complementi d'arredo e prodotti enogastronomici di alta qualità.

Eventi collaterali accompagnano lo svolgersi della manifestazione: per il connubio con l'arte e la cultura l'artista Anitya presenta Paesaggi in divenire, opere dove materiali poveri di valore ma ricchi di storia, come ferro, scarti artigianali e vecchi attrezzi, si legano al legno del mare creando istanti di poesia che nutrono l'anima. La paper florist CartAmante con le sue eleganti e burrose RoseSuperLights illumina con eleganza la manifestazione.

Non mancano le visite guidate alla Certosa durante le due giornate alle 15, 16 e 17 a cura della Comunità di San Leonino. Ospite alla manifestazione l'Associazione Voa Voa! Onlus Amici di Sofia.

La formula Ingresso Libero, con l'applicazione di tutte le norme anti covid, permette ai visitatori di godere in tranquillità della manifestazione. Per tutta la durata dell'evento nell'area food gli street trucks deliziano il palato dalla colazione al pranzo fino all'aperitivo serale.

Sabato 23 alle 11 per l'inaugurazione dell'evento concerto di flauti e  taglio del nastro con le istituzioni.


Certosa di Firenze - via del Ponte di Certosa 1 - dalle 11 alle 19.30 - 333 2521819 o 329 8056528 strana.mente@live.it - INGRESSO LIBERO - La manifestazione si svolge in totale sicurezza, nel rispetto di tutte le norme sanitarie anti contagio. Patrocinio del Comune di Firenze e collaborazione del Quartiere3 Firenze.


La Compagnia, dicembre in famiglia e con Fellini

Da mercoledì 15 dicembre al 7 gennaio FELLINI!
Una full immersion lunga un mese nel cinema del maestro. Per tutte le Feste di Natale lo spettacolo delle 15.00 sarà dedicato alla sua filmografia. Sempre ad ingresso libero!
Programma completo

Da domenica 26 dicembre al 6 gennaio FAVOLOSE STORIE PER PICCOLI MOSTRI
Dalla penna dei grandi scrittori e illustratori per i più piccoli, al grande schermo. Le storie di Julia Donaldson, Axel Scheffler, Road Dahl prendono vita durante le feste, a La Compagnia!
Programma completo


In Villa con gli Artigiani

La mostra, arricchita da eventi collaterali, è l’occasione per vivere rigeneranti momenti immersi nella quiete e nel verde del rilassante parco della villa. Ci aspettano, nel rispetto del protocollo anti-contagio, eccellenze dell'artigianato made in Italy e street-trucks selezionati per un frizzante weekend di shopping. Collezioni di alto profilo di gioielli, abbigliamento e accessori dalla cifra caratteristica, articoli di profumeria e cosmesi, raffinate decorazioni per la casa, complementi d'arredo e prodotti enogastronomici di alta qualità.

Tra gli eventi speciali: gli originali lavori di fotografia di Barbara Bertini, fotografa ufficiale dell’evento, con la divertente esperienza di uno shooting fotografico; I racconti del tè a cura di Vania Coveri, degustazioni di tè selezionati, accompagnata da un racconto originale ad esso dedicato. Potete inoltre avvalervi della consulenza di un’esperta in organizzazione e terapia della casa grazie a “Dimora in Armonia”. Presente come ospite l'Associazione Voa Voa! Onlus Amici di Sofia.

La formula “Ingresso Libero” e le ampie zone relax permettono di godere in tranquillità e sicurezza la manifestazione, nel rispetto delle norme sanitarie anti contagio. Per tutta la durata nell'area food gli street trucks deliziano il palato dalla colazione al pranzo fino all'aperitivo serale.
Possibile partecipare a visite guidate alle parti storiche della villa.

Villa Gerini Colonnata, viale XX Settembre, 259, Sesto Fiorentino (FI) - dalle 10:30 alle 19:30 - ingresso libero

 Fb: Strana.mente events, Ig: strana.mente_events - email: strana.mente@live.it

La fine della fine del mondo

Si chiama “La fine della fine del mondo”, la prima edizione del festival teatrale progettato dalla compagnia inQuanto teatro nel corso dei mesi dell’emergenza sanitaria e ospitato al Teatro di Rifredi da giovedì 30 settembre al 3 ottobre. Quattro giorni di spettacoli, conversazioni, laboratori artistici, con uno sguardo alle nuove generazioni, ma dedicati a tutte e tutti, un gesto di ottimismo e ripartenza. PROGRAMMA COMPLETO QUI

InQuanto teatro, giovane realtà della scena teatrale e culturale fiorentina, vincitrice di premi nazionali come il Premio Scenario Infanzia nel 2018 per lo spettacolo “Storto”, produce spettacoli, percorsi di didattica artistica e progetti di narrazione dedicati alle comunità.

Il festival, realizzato in collaborazione con il Teatro di Rifredi e col sostegno di Fondazione CR Firenze, è l’occasione per la compagnia di festeggiare i suoi primi dieci anni di attività condividendo idee e spunti di visione da alcune tra le migliori esperienze teatrali incontrate in questi anni. Gli spettacoli raccontano ognuno a modo suo “fini” che non lo sono affatto: la fine della scuola per esempio, o il lutto di un genitore, o la prima volta di due adolescenti.


Spettacoli per bambine e bambini delle diverse fasce di età e per il pubblico tutto, prodotti dalla stessa compagnia e da altre realtà del teatro nazionale. Tra le artiste e gli artisti coinvolti Laura Nardinocchi e Niccolò Matcovich, vincitori dell’ultima edizione di Premio Scenario Infanzia, Giuliano Scarpinato, autore del pluripremiato spettacolo “Fa'afafine” ospitato al Teatro di Rifredi a febbraio 2017, e Sotterraneo, compagnia fiorentina premio Ubu nel 2018.

Non mancano momenti di riflessione e confronto, realizzati negli spazi esterni e interni del teatro, per dar voce alle sensibilità degli artisti invitati, e alle parole di osservatori dal mondo delle arti e della cultura.

Info 339 6781785 - programma completo www.inquantoteatro.it

Creative Factory

Maker, artigiani, designer e illustratori tornano a colorare la piazza e il quartiere di S. Ambrogio con le loro creazioni originali, realizzate in pezzi unici o in tiratura limitata, con tecniche e stili in cui si intrecciano tradizione, estetica contemporanea, ricerca e sperimentazione.


Un evento unico e imperdibile che unisce la promozione e la valorizzazione dell'handmade con il design Made in Italy: il Creative Factory promuove l'artigianato perchè acquistare un oggetto fatto a mano significa portare a casa la storia di chi l'ha creato e acquisire l'esperienza della sua produzione.


Piazza Ciompi – 347 1271339 o 333 8622307 - dalle 09.30 alle 20 – ingresso libero - info.heyart@gmail.com

Il Festival Giapponese

Al Festival Giapponese si può intrattenersi guardando, ascoltando, assaporando e gustando il Giappone con tutti i sensi. Un paese lontano, ricco di storia e atmosfere magiche, che in attesa di visitarlo si può cominciare a scoprire passando di qui!

 Da venerdì 26 a domenica 28 novembre spettacoli di danza tradizionale, dimostrazioni di arti marziali, tamburi taiko, aree dedicate a origami, disegno, calligrafia e via del te ma anche area mercato con prodotti e street food giapponese.

Una manifestazione annuale promossa dall’associazione culturale giapponese Lailac di Firenze.

Centro Rogers 1°P - Piazzale della Resistenza, 1 Scandicci (FI) - dalle 11 alle 20 – ingresso 2 euro - www.festivalgiapponese.it

site map