Cerca

Risultati per: enoteca a firenze


Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Vino & more da Enoteca Alessi

Da Alessi, pregiata enoteca del centro storico fiorentino, si entra in una terra sconfinata dove vino, spiriti, distillati e affini sono di casa dal 1952.

Oltre alla sconfinata proposta di eccellenze enogastronomiche e distillati da acquistare e portare a casa, da scoprire nella sala adiacente, dal 2007, il wine bar dove ci aspettano assaggi di grandi annate toscane, italiane, di bianchi o distillati in abbinamento a piatti, taglieri, insalate e crostoni. Per clienti più esigenti si scende anche in cantina per accontentare ogni palato.
Alessi è sinonimo di eccellenza non solo per vini e alcolici: qui infatti si trovano anche prime scelte in materia gastronomica come biscotti, pasta, caffè e the di alta qualità, aceto balsamico, olio evo e cioccolato e altre chicche imperdibili. Last but not least, il panettone Alessi. 
Infiniti dunque i motivi per una visita: dalle degustazioni all’acquisto e perché no, ai regali enogastronomici che si fanno sempre apprezzare e ricordare.

ENOTECA ALESSI
Via delle Oche 27r – 055 214966 – aperto tutti i giorni dalle 9.30 alle 19.30 – www.enotecaalessi.it

Nuovo Chef all'Enoteca Bruni: Omar Dhib

Presentato in queste ora il nuovo chef Omar Dhib nato a Santa Margherita Ligure, padre pescatore inizia a cucina perchè "sentivo il bisogno di navigare anche fuori dall'acqua" si forma al ristorante Berton a Milano (1 stella Michelin). Si sposta a Barcellona al Lasarte (3 stelle Michelin) con lo chef Paolo Casagrande dove perfeziona tecnica e dinamismo, e successivamente al Terra (2 stelle Michelin) di Heinrich Schneider sulle dolomiti. Arriva in Toscana presso il ristorante MeoModo (1 stella Michelin), dove affina la sua passione per i prodotti dell’orto e dove realizza l’importanza del concetto “dalla terra al piatto”.

IL LOCALE

Un locale da scoprire è sicuramente l’Enoteca Bruni. In cucina e in sala un estro “alla francese” che dona quel tocco raffinato che a Firenze difficilmente potrete trovare altrove.

A Firenze infatti, grazie all’idea dei fratelli Bruni, si scopre un locale che porta quella freschezza raffinata d’Oltralpe in pieno centro. L’Enoteca Bruni è dichiaratamente un locale “alla francese”. I più attenti lo avranno sicuramente già notato, lungo lo Stivale infatti si è fatto conoscere grazie anche alle 3 bottiglie che per 5 anni consecutivi la prestigiosa guida del Gambero Rosso gli ha assegnato.
Il locale è composto da due anime: l’enoteca e il ristorante. Entrambe mosse dallo stesso fil rouge, qualità e ricerca. Al ristorante si vive l’esperienza a 360 gradi con due possibilità: menù al buio da 5 o 7 passaggi sempre realizzati con ingredienti stagionali e accuratamente preparati dal nuovo chef Omar Dhib.

L’aspetto che più colpisce e attira l’attenzione a nostro avviso è la sorprendete carta dei vini con oltre 3000 referenze di naturali e artigianali da tutto il mondo. Cantina da scoprire anche al wine bar dove in accompagnamento sono serviti piatti sempre diversi, formaggi di ogni genere e altre leccornie gastronomiche. Ideale per un aperitivo diverso con amici o in dolce compagnia, per stupire e scoprire, in un contesto elegante ma non troppo formale. In vista del Natale può essere l’indirizzo giusto anche per regalare bottiglie che non si apprezzano tutti i giorni, comodo il servizio di consegna a domicilio, gratuito su Firenze con ordine minimo 99 euro.

ENOTECA BRUNI
Borgo Ognissanti 25r – 055 3880177 – da lun a sab, negozio e winebar dalle 12.30 alle 23, ristorante dalle 19.30 – www.enotecabruni.it


site map