Il Green Friday di Genuino.Zero

La start up che promuove la filiera corta lancia da lunedì 23 a lunedì 30 novembre iniziative pro piccole botteghe indipendenti.

La start up dedicata ai prodotti locali che arriva a casa con pochi click propone una versione alternativa al Black Friday, trasformandolo nel Green Friday, non un solo giorno ma una settimana per sostenere le piccole botteghe indipendenti e le piccole produzioni artigianali, e non solo food.


Le realtà selezionate:

Waxmore - complementi d’arredo per la tavola e la cucina realizzati a mano con stoffe Wax: un tocco di colore ed allegria. Elena e Maria Cristina hanno creato questa start-up che impiega anche ragazzi extracomunitari che seguono progetti di inclusione sociale; non solo prodotti belli, ma anche utili per aiutare chi ha bisogno.

T.Art.Lab - oggetti in cotone 100% naturale per la casa: spugne e pannetti per la pulizia, dischetti struccanti, tovaglioli ed anche le mascherine in lino. Tutto fatto a mano, ricamato a mano e soprattutto riciclabile al 100%.

Libreria OnTheRoad - Tre validi motivi: primo Martina ha una stupenda selezione di libri di viaggio che aiutano a scoprire mondi lontani pur stando a casa. Secondo, è una libreria indipendente di quartiere. Terzo, la lettura ed il libri non possono mancare in nessuna famiglia. 


Insieme alla spesa dei produttori locali fatta di carne, verdure, latticini e tutto ciò che serve alla dispensa questa settimana si possono aggiungere questi acquisti andando come sempre su www. genuinopuntozero.it  


SOCIAL LINK: pagina Fb @Genuino.ZeroFirenze | profilo IG @Genuino.Zero | www.genuinopuntozero.it

site map