Luglio da Burde...

Appuntamento speciale alla Trattoria dei fratelli Gori in via pistoiese.

Storica trattoria animata dalla cucina di Paolo Gori e dal fratello sommelier-giornalista Andrea Gori. Oltre cento anni di storia per un mestiere esemplare, piatti da gustare e vini da abbinare. Si può anche fare la spesa, stare a chiacchiera al bar, degustare vini, ammirare una significativa galleria d’arte di artisti fiorentini.


I fratelli Gori dopo il momento difficile e di chiusura obbligata riaprono i battenti della loro storica trattoria. A pranzo dal lunedì al sabato, cena su prenotazione. Il locale è stato sanificato e fornito dei dispositivi necessari per riaprire in sicurezza, provvisto il bancone e la cassa di plexiglas, menu elettronico e lavagna dove poter leggere i piatti in carta.

Inoltre all'ingresso è stato messo un QR code che, una volta inquadrato con la fotocamera del cellulare vi permette di scaricare o leggere il menu. Per adesso non accettano prenotazioni di gruppi superiori alle 4 persone. I 135 coperti naturali sono ridotti a 50 per garantire spazio e sicurezza a tutti i commensali.

Come forse saprete, Burde non ha mai chiuso del tutto essendo alimentari, gastronomia e tabacchi e infatti ci si può andare per comprare generi alimentari come verdure, frutta, latte, pane, vino, pasta. Anche il servizio a domicilio resta attivo. Segui la pagina Fb per maggiori info.

Luglio: giovedì 9 Bistecca e Chianti Classico con i vini di Conti Capponi Villa Calcinaia da Greve in Chianti, Casa di Monte da San Casciano in Val di Pesa, Nittardi da Castellina in Chianti. Menù: Stracci del Fabbri al sugo di prosciutto, pappa al pomodoro con il pecorino, Bistecca alla fiorentina e altre sorprese. 40 euro a persona.

Trattoria DA BURDE - Via Pistoiese, 6/r - 055 317206 - aperto da lun a sab a pranzo, ven anche a cena per eventi speciali, altre sere solo su richiesta prenot - info@daburde.it - www.burde.i

site map