La Cucina di Arcetri

In San Frediano c’è da sempre fermento nella ristorazione, una zona ambita, di moda, molto frequentata.

E così Guido Mazzoli ha deciso di dare vita alla terza anima della sua azienda Fattoria di Arcetri: una Fattoria, una bottega di macelleria e da adesso un ristorante. In via dell’Orto, sintesi delle due primogenite.

Il ristorante si sviluppa in due sale in un’antica porzione di un convento risalente al 1400: si apprezzano il soffitto con travi a vista e il pavimento in cotto. Una caratteristica piaciuta molto a Guido perché mette ulteriormente in contatto questa nuova nata con la bottega di macelleria, anch’essa in un edificio storico risalente al 1800, dove il Re si fermava, essendo sulla strada che lo portava a Palazzo Pitti, ad acquistare carni di pregio. Il nuovo locale è stato rimodellato per esprimere al meglio l’identità della proposta: pareti verde chiaro, tavoli e sedute in legno scuro, lampade design che scaldano il tutto.


In tavola le anime di Fattoria di Arcetri: la qualità di una filiera davvero corta! Prodotti genuini e sapori veri, tagli selezionati secondo la Vecchia Scuola Fiorentina. Il menù è a trazione prevalentemente “carnivora” e si divide tra Starter, Tartare, Hamburger, Le Carni e i Gran Piatti (c’è n’è anche uno vegetariano). Due delle tartare sono preparate al tavolo (Classica e al Tartufo). Intriganti la Gazpacho e Bloody Mary, quest’ultima in abbinamento al famoso drink. Ogni taglio è selezionato e maturato in bottega: la preparazione del filetto al pepe verde viene eseguita al tavolo. Per il filetto, per prepararlo al tavolo, un mobile ad hoc con fornelli e mensola per il servizio.
Noi abbiamo provato l’uovo di Arcetri, cotto a bassa temperatura con salsa Mornay e Cuore di insalata Romana; poi una degustazione di Tartare, e infine i cantucci con Vin Santo. L’aspetto che più intriga di questo locale è il connubio tra agricoltura e macelleria che troppo spesso e forse erroneamente vengono visti come due mondi separati, quasi antagonisti, ma che in fondo fin da sempre sono stati uniti sotto il nome di Fattoria e connessi attraverso la terra, la casa di entrambi.

CUCINA DI ARCETRI
Via dell’Orto 24r – 327 4567274 o 055 0120059 - da mar a sab a cena, dom anche a pranzo, lun chiuso – cucinadiarcetri.it

site map