La settimana dello Spettacolo a Firenze e in Toscana

Il meglio di musica, danza, teatro e oltre...

PERGOLA - Da martedì 23 a domenica 28 Saloncino ‘Paolo Poli’ Femininum Maskulinum di Giancarlo Sepe musiche Davide Mastrogiovanni | Harmonia Team. L’ascesa di Hitler, la ribellione degli artisti. Alcuni si esprimono negli angoli bui, nei sotterranei, altri decidono di scappare, e salvarsi la vita. Il nuovo spettacolo di Giancarlo Sepe racconta di questi fuggiaschi come Billy Wilder, come Thomas Mann.
Via della Pergola 30 - 055 0763333 - spettacoli ore 21, gio ore 19, dom ore 16 (salvo diversa indicazione) - biglietti: www.teatrodellapergola.com

PUCCINI - Martedì 23 PAOLO BORZACCHIELLO - BADA A COME PARLI
Uno dei massimi esperti di intelligenza linguistica, da oltre quindici anni si occupa di studio e divulgazione di tutto ciò che riguarda le interazioni umane e il linguaggio. Autore di bestseller e podcast di successo, consulente e divulgatore, è il co-creatore di HCE, Human Connections Engineering, la disciplina che studia le interazioni umane. 
Via delle Cascine, 41 - 055 362067 – spettacoli ore 21– biglietti: www.teatropuccini.it

CESTELLODa venerdì 26 a domenica 28 IL TESTAMENTO DI GIANNI SCHICCHI burla in vernacolo di Oreste Pelagatti regia Raffaele Totaro.
Il vecchio Buoso Donati, ricco proprietario terriero fiorentino, muore. Al suo capezzale i parenti prossimi che sperano di mettere mano all’eredità ma, con loro grande stupore, il Donati ha lasciato tutto alla chiesa e alla serva. Come fare per rientrare in possesso dei beni e soprattutto chi chiamare in soccorso per architettare un imbroglio con i fiocchi. E chi, se non Gianni Schicchi, il principe degli imbroglioni?
Piazza del Cestello - 055-294609 – spettacoli ore 20.45, dom ore 16.45 - biglietti: www.teatrocestello.it

PRIMAVERA FIESOLANA
- Martedì 23 e mercoledì 24 ore 19.30, 20.15, 21, 21.45 UNA TAZZA DI MARE IN TEMPESTA (Da Moby Dick di H. Melville) un viaggio in mare di Roberto Abbiati in compagnia di Johannes Schlosser musiche originali di Fabio Besana.

Roberto Abbiati ha trasformato la sua passione per Moby Dick in uno spettacolo dedicato ai bambini e alle famiglie. Ispirandosi alle illustrazioni del libro di Matteo Codignola Un tentativo di balena, l’attore, musicista e illustratore trasporta liberamente la sua versione del capolavoro di Melville, nel cuore di una nave. 
Teatro di Fiesole - Largo Piero Farulli, 1 – ore 21 – biglietti: www.teatrodifiesole.it



ORCHESTRA DELLA TOSCANA Mercoledì 24 DIEGO CERETTA direttore, FILIPPO GORINI violino, musiche di Mozart.
Il direttore principale dell’ORT Diego Ceretta riprende la produzione dedicata a Mozart con il pianista brianzolo Filippo Gorini, vincitore del “Premio Abbiati”, nel Concerto K.466, la Prima Sinfonia, la K.16, scritta a soli 9 anni, e la monumentale Jupiter. 
Teatro Garibaldi di Figline (Fi) - info 055 212320 - concerti ore 21 - biglietti: orchestradellatoscana.it

FESTIVAL DEL MAGGIO - Mercoledì 24, sabato 27, martedì 30 aprile e 3 maggio TURANDOT: il titolo pucciniano, programmato assieme a Tosca (in scena a giugno) per le celebrazioni dedicate a Giacomo Puccini in occasione del centenario della morte. Sul podio il maestro Zubin Mehta che nel corso della sua carriera ne ha fatto un’opera di riferimento del suo repertorio. La regia è di Zhang Ymou, ripresa oggi da Stefania Grazioli. I sontuosi costumi sono di Wang Yin e le luci sono curate da Valerio Tiberi. Le danze sono interpretate dai ballerini del Nuovo Balletto di Toscana diretto da Cristina Bozzolini.
Piazza Vittorio Gui - 055 2001278 – spettacoli ore 20, sab 27 ore 15.30 - biglietti: maggiofiorentino.com

ORCHESTRA DA CAMERA FIORENTINA - Lunedì 22 a Santo Stefano al Ponte, con l’Orchestra diretta da Giuseppe Lanzetta, la giovane star del violino Giuseppe Gibboni, vincitore del Premio Paganini e artista conteso dalle maggiori orchestre, Giuseppe Gibboni. Ad esaltare le sue doti il Concerto per violino e orchestra di Niccolò Paganini. Complano la serata la Sinfonia n. 6 in si minore, op. 74 di Tchaikovsky e la prima esecuzione assoluta di Valzer di Mezzanotte di Gianmarco Contini.

MERCOLEDÌ MUSICALI DELL’ORGANO E DINTORNI 
Mercoledì 24 ancora Bach, ma anche Händel, Correa de Arauxo, Pasquini e Bruna per il concerto dell’organista Nicolò Sari.
Domenica 28 e lunedì 29 l’Orchestra Toscana Classica all’Auditorium di Santo Stefano al Ponte con direttore e pianoforte solista Marco Bonechi, violoncellista Martino Tazzari. Musiche di Boccherini, Bach e Mozart (15/10 euro).
Info e prenot 055 783374 / 333 7883225 anche whatsapp – concerti ore 21 - biglietti 10/15/20 euro (rid studenti, over 65 e soci Unicoop Firenze) - 
www.orchestrafiorentina.it

VIPER THEATRE - Domenica 28 ore 21.30 Gianluca Grignani - Conoscendo un pochino la sua storia e la sua trentennale carriera, rivederlo sul palco a fare ciò che gli riesce meglio è una gioia per tutti. Uno dei pochi artisti italiani che incarna fino al midollo la figura della rockstar. L’occasione di vederlo dal vivo non va assolutamente persa.


TEATRO POLITEAMA PRATESE Lunedì 22 BOHÈME di Giacomo Puccini coreografia e regia Marga Nativo, composizioni originali di Francesco Giubasso.
Nuova produzione targata Florence Dance Festival che rende omaggio al centenario dalla scomparsa di Giacomo Puccini. Rivisitazione in chiave contemporanea nella scrittura coreografica di Marga Nativo, prima ballerina étoile del Teatro Comunale di Firenze dal 1966 al 1987 e oggi direttrice artistica di Florence Dance Festival insieme a Keith Ferrone.
Prato - Via G. Garibaldi, 33 - 0574/603758 - spettacoli ore 21, dom ore 16 (salvo diversa indicazione) - biglietti: www.politeamapratese.it

MANZONI, PISTOIA - Giovedì 25 ore 20.30 CONCERTO DEDICATO A LUCA IOZZELLI - ORCHESTRA LEONORE Daniele Giorgi direttore, Natalie Clein violoncello.
L’ultimo appuntamento della Concertistica al Manzoni vede protagonista l’Orchestra LEONORE diretta da Daniele Giorgi, questa volta insieme alla violoncellista inglese Natalie Clein. La serata si apre con le Variazioni op. 56° di Brahms, poi il Concerto per violoncello n. 1 in la minore di Saint-Saëns e la Sinfonia n. 4, detta “Italiana” di Mendelssohn.
Info 0573 991609/27112 – biglietti: www.teatridipistoia.it  

site map