I Bartender si sfidano per il sociale

Ego Circus, rassegna di mixology, lancia una challenge per raccogliere fondi per la Croce Rossa Italiana.

Ecco #40secondstomix, challenge lanciata da Ego Circus agli amanti dell’arte della mixology, che ricorda quanto sia importante il concetto #iorestoacasa. 


Il plus della challenge è che per ogni video condiviso, Ego Circus dona 2 euro alla Croce Rossa Italiana. Inoltre, per chi lo desidera, è possibile fare una donazione libera tramite la raccolta fondi suddetta sulla pagina Facebook di Ego Circus.


“Ego Circus è un format ideato per creare un momento di scambio e condivisione per la bartender community - afferma Gabriele Frongia ideatore di Ego Circus e food&beverage manager di Plaza Hotel Lucchesi - che per una serata lascia a casa l'ego, appunto, e pensa solo a bere ottimi cocktail in compagnia. Siccome ci mancano i momenti goliardici, abbiamo pensato: ‘cerchiamo un’idea per stare vicini, seppur lontani’.




Come ogni sfida che si rispetti, c’è anche un premio in palio. L’organizzazione di Ego Circus ha previsto come regalo al vincitore: una notte al Plaza Hotel Lucchesi, con inclusi aperitivo sul rooftop e cena.


COME SI PARTECIPA ALLA #40SECONDSTOMIX?


Dietro al bancone è tutto più semplice, ma in quanti sono in grado di mixare un cocktail di livello con le sole provviste della quarantena?  È arrivato il momento di dimostrarlo! Le regole sono poche e semplici: 

  • La challenge è aperta a tutti, bartender e non.
  • Ingredienti: solo provviste a disposizione in casa e tanta fantasia… Non basta il “solito” Spritz!
  • Il tempo a disposizione: 40 secondi (e non uno di più) per mixare la propria creazione fatta e finita.


Di seguito i passaggi da seguire: 

  • Condividere il video della preparazione sul proprio account Instagram in forma di post (n. b.: non è possibile fare montaggi, tagli o accelerare la clip).
  • Nella descrizione, elencare gli ingredienti utilizzati e dare un nome originale al drink.
  • Nominare almeno altri due profili da sfidare, che saranno a loro volta partecipanti della challenge.
  • Taggare l’account @ego.circus.


Infine, i cocktail sono giudicati dalla giuria di Ego Circus secondo i seguenti criteri:

  • originalità della ricetta; 
  • nome del drink;
  • abilità nella preparazione;
  • creatività del video.


Sono oltre 100 i video già raccolti, con partecipazioni da tutta Italia e tutto il mondo, inclusi contributi dalla Russia, Singapore, Stati Uniti, Londra, Brasile, Cina, Spagna e Cipro.


La community ha già dimostrato un alto livello di adesione all’iniziativa e ci aspettiamo che questo impulso possa aumentare ancora il livello di partecipazione, anche da settori attigui come ristorazione e turismo.


Plaza Hotel Lucchesi - Lungarno della Zecca Vecchia 38 - 055 26236 - dalle 18.30 - Fb egocircuslucchesi - foto di Martino Dini

site map