Un Buon Battibecco!

Da Scoprire a Impruneta.

Certe belle sere sembrano fatte apposta per una cena fuori porta. L’autunno è alle porte ma ancora la città ci sta stretta e allora prendiamo la macchina verso Impruneta per una cena al Battibecco. Un evergreen della zona dove rilassarsi immersi nel verde e rientrare, per un paio d’ore, nel mood vacanziero.

Ci accoglie un ampio giardino con azalee, rosmarino e rose tra pini secolari che donano maestosità all’ambiente. Perfetto nella bella stagione e nelle domeniche soleggiate, che dell’autunno proprio non vogliono saperne. Il locale è come una grande casa di campagna. Arredamento rustico elegante, atmosfera familiare e conviviale. Un grande salone dominato da un camino in pietra e un elegante pianoforte a coda, soffitti con travi a vista. Tutti elementi che cullano la memoria e lo spirito. Sulle pareti esposti dipinti d’arte contemporanea dell’artista Vidà - caro amico di Brando Bigazzi, titolare insieme alla moglie, entrambi appassionati di arte e di cucina - che si mescolano con grazia all’arredamento.


La cucina è legata alla tradizione toscana con spunti di mare e proposte creative. Particolare attenzione anche alla cucina vegana anche grazie dagli ortaggi raccolti dall’orto a pochi passi dalla cucina. Per noi, come entreè di benvenuto, crepes con crema di funghi e pomodorini. Come antipasto carpaccio di cervo servito con formaggi francesi a pasta morbida. In seguito due secondi: Petto d’anatra all’uva nera e piccione in casseruola al tartufo, entrambi gustosi e in perfetta sintonia con la stagione. Intrigante anche il merluzzo marinato allo zafferano con centrifuga di melograno e sformato di spinacino, noci e toma.

Tra i primi ci ispirano il risotto al prosecco con fichi gamberi e gocce di gorgonzola piccante, gli gnocchi di patate viola al cacio e pepe con speck croccante o le tagliatelle al nero di seppia con rana pescatrice olive verdi lime e finocchietto. Non manca la Fiorentina e, inevitabilmente, il Peposo alla fornacina qui chiamato Piatto del Buon Ricordo.

Ampia carta di vini con le più importanti etichette italiane e una selezione di produttori del territorio per un totale di oltre 200 referenze. 
Altri spazi per eventi personalizzati o cene esclusive sono la cantinetta, la limonaia e la veranda. Durante la bella stagione, per una cena romantica, consigliamo il gazebo in giardino. Ogni venerdì cene a tema.

Una casa accogliente dove la buona cucina e la convivialità non battibeccano, ma anzi, vanno più che d’accordo.

VENERDÌ 22 OTTOBRE - Mare & Champagne
MENU
Tartare:

Orata con Melograno e Finocchietto
Tonno con Perle di Aceto Rosa
Salmone Con Mandarino e Menta
Primo:
Spaghetti in Viola su Crema di Zucca Gialla con Stracci di Cernia e Finger Lime
Secondo:
Prosciutto di Spigola con Spinacino Olive di Taggia Pinoli Tostati e Uvetta
Dolce:
Spuma di Limone su Biscotto allo Zenzero

In abbinamento un calice di Champagne Didier Chopin - 40 euro a persona

IL BATTIBECCO
Impruneta - via Vittorio Veneto 38 – 055 2313820 o 339 7776819 – da mar a ven a cena, sab e dom pranzo e cena – ilbattibecco.it

site map