Un Empireo sotterraneo

Novità gourmet al Plaza Hotel Lucchesi.

Al Plaza Hotel Lucchesi si scopre una gustosa novità lanciata già quest’estate. Grazie alla collaborazione con lo chef Simone Cipriani ecco che l’Empireo, già apprezzato rooftop, trovare il suo lato inside: Ground Floor. Il nuovo ristorante fine dining che impreziosisce l’hotel per la stagione indoor.

Parafrasando Dante potremmo dire “e quindi rientrammo ad assaggiar leccornie”. Dopo la stagione estiva sul tetto panoramico, l’invito è quello di rientrare per scoprire piatti sorprendenti. La sorpresa è infatti l’elemento principale della proposta di Cipriani che qui la realizza insieme al suo fidato secondo Daniele Lambruschi.


Il design della sala è elegante nell’accezione moderna. Le pareti verde petrolio si alternano al bianco delle rifiniture, in una parete/libreria a specchio al posto dei libri trovano dimora importanti etichetti e decanter stilosi. Tavoli circolari si alternano ad altri quadrati in un gioco cromatico di bianco e nero.

La proposta si divide in degustazione al buio e menù alla carta. Noi abbiamo scelto la degustazione al buio da 6 portate, vera esperienza per conoscere la cucina originale di Simone e Daniele. Vi lasciamo la curiosità di scoprirla anche voi, assicuriamo solo che il percorso è stato piacevolmente sorprendente. Un mix di sapori che spesso all’udito sembrano non andare d’amore e d’accordo ma poi, al gusto, si sposano e trovano il loro connubio. Lo chef si muove tra terra e mare senza problemi e alle volte li mescola suscitando curiosità prima e approvazione poi. Le sei portate sono: un antipasto, due primi, un secondo e un dolce, non manca il piatto di benvenuto, quindi munitevi di appetito!

Il menù alla carta è una buona sintesi tra proposte internazionali, inevitabili nei grandi hotel, e la cucina italiana. Non mancano le contaminazioni, marchio di fabbrica di Essenziale. Per darvi un’idea: Carpaccio di manzo semi stagionato con puntarelle di cicoria all’acciuga; Foie Gras con salsa ai fichi, arancia e basilico e pan brioche; Ravioli ripieni di cacciucco, brodetto montato all’olio EVO, pane; Risotto ai pistacchi di Bronte, parmigiano reggiano e matcha; Rombo cacio e pepe, cacao e carciofi fritti; Stine di cinghiale laccate in salsa al peposo, limone, mirtilli e ginepro. Il servizio è notevole sotto la regia del giovane Maitre Leonardo Hoffmann.

Un nuovo indirizzo dunque, ideale per chi cerca stupore e innovazione, amanti del gourmet e rivoluzionari della cucina!

EMPIREO GROUND FLOOR al Plaza Hotel Lucchesi

Lungarno della Zecca Vecchia, 38 - 055 2623500 – ogni giorno a pranzo, da gio a lun anche a cena, bar sempre aperto – empireofirenze.it

site map