Trattoria Antellesi: ecco gli Intingoli

In San Lorenzo protagonista la tradizione.
ANTELLESI, storica trattoria della famiglia Bartoloni nel cuore di San Lorenzo, propone un autunno golosissimo e fiorentino!

In primo piano dalla cucina della Cuoca Maria gli Intingoli fiorentini: Crostone di Cavolo Nero e fagioli; Polpettine di lampredotto su letto di salsa verde piccante; Le Penne Trippate; Il Semellino col Lampredotto; Il Peposo del Brunelleschi con bastoncini di polenta. Per finire Tiramisù fiorentino, i nostri cantuccini col Vin Santo e Lo Zuccotto o Elmo di Caterina.

Tra le altre specialità la “fiaccheraia”, spaghetto piccantino ispirato dai “fiaccherai” - olio, peperoncino, cipolla sottile, pancetta dorata, salsa di pomodoro, prezzemolo - tagliatelle ai porcini, Pappardelle sul cinghiale, Tortelli “mugellani” di patate al ragù bianco di chianina, Ravioli “Maremmani” di ricotta e spinaci al burro e salvia, Spaghetti alla “Carbonara Fiorentina” tartufata. E il Tegamino di trippa, le polpettine di lesso al pomodoro con contorno, il Pollo alla diavola con patate al forno, l’Ossobuco, le tagliate, il filetto e una bistecca superlativa.

Via Faenza 9 – 055 2654616 – aperto pranzo e cena

RECENSIONE SETTEMBRE 2021

Se c’è una quartiere di Firenze dove convivono insieme da tempo il Vero e il Falso della nostra città questo è San Lorenzo. Qui si incontrano isole di autentica fiorentinità nel cibo e nello spirito dei gestori, nel tempo purtroppo un po’ sopraffatte dalla paccottiglia delle bancarelle e dei negozi per il turismo di massa. La Pandemia e i suoi effetti hanno inferto un duro colpo un po’ a tutti, ma c’è da sperare che sia il Falso a marciare in ritirata, mentre una luce diversa, più ampia e generosa può aiutarci a riscoprire il cuore vero di San Lorenzo.

Come ci accade per esempio all’inizio di Via Faenza dove la famiglia Bartoloni, ristoratori da sempre, ha preso le redini di una simpatica trattoria “on the road”, gli Antellesi, indirizzo storico dal 1930.


Punto di forza “ambientale” la strada pedonale e gli accattivanti tavolini che si susseguono per un bel tratto regalando al locale quell’atmosfera tipica che il gustoso menù si incarica di confermare appena siete a tavola.

Qui ritrovate la “fiaccheraia”, spaghetto piccantino ispirato proprio dai “fiaccherai” - olio, peperoncino, cipolla sottile, pancetta dorata, salsa di pomodoro, prezzemolo – le tagliatelle ai porcini, le Pappardelle sul cinghiale, i Tortelli “mugellani” di patate al ragù bianco di chianina, i Ravioli “Maremmani” di ricotta e spinaci al burro e salvia, gli Spaghetti alla “Carbonara Fiorentina” tartufata. E il Tegamino di trippa, le polpettine di lesso al pomodoro con contorno, il Pollo alla diavola con patate al forno, l’Ossobuco, le tagliate, il filetto e un bistecca superlativa. Una cucina di sostanza alimentata da una valida scelta di materie prime, offerta a prezzi onesti, ci fa riscoprire il piacere fiorentino e casalingo della tavola in un posto senza tempo dove è sempre piacevole passare un po’ di… tempo!
Sui vini andate sul sicuro: Castelli del Grevepesa, Marchesi Frescobaldi, Antinori, Banfi, Ruffino.

Trattoria ANTELLESI
Via Faenza, 9 – 0552654616 – 329 6027473 – aperto pranzo e cena fino alle 24
Prezzi: antipasti 6-10, primi 8-12, secondi 10-22, bistecca 44/48 al kg

site map