Leggere per non dimenticare alle Oblate

Il ciclo di incontri curato da Anna Benedetti.

Ultimi due appuntamenti del 2022 alla Biblioteca delle Oblate, Franco La Cecla e Salvatore Natoli.

PROGRAMMA DI DICEMBRE

Mercoledì 7 FRANCO LA CECLA Tradire i sentimenti. Rossori, lacrime, imbarazzi (Einaudi 2022) Presenta Carlo Laurenti.
Quali sono i tabù sociali che abbiamo eretto come muri invalicabili nella nostra società, e che ci permettono di fruire della nostra socialità così com’è? Perciò, da dove veniamo, di cosa non ci vergognamo più e, in sostanza, cosa ci fa vergognare oggi, cosa ci imbarazza e come si reagisce per «distrarsi» dal momento. Siamo gli unici animali che arrossiscono, e la nostra animalità, seppure ben nascosta, ogni tanto oltrepassa la corazza.
Franco La Cecla insegna Antropologia visuale alla Naba di Milano e Antropologia e Arte allo Iulm di Milano.

Mercoledì 14 SALVATORE NATOLI. Il posto dell’uomo nel mondo. Ordine naturale, disordine umano (Feltrinelli, 2022) Presenta Carla Danani.
Gli sconvolgimenti climatici, gli squilibri economici con le conseguenti migrazioni, e più recentemente le pandemie sono chiari segni di un mondo che si ribella alle storture impostegli dall’umanità e che, nel farlo, minaccia di far sparire proprio l’homo sapiens. Per evitare questa drammatica fine l’uomo deve trovare un nuovo equilibrio che gli garantisca la sopravvivenza – e la prosperità – e allo stesso tempo salvaguardi il sistema generale
Salvatore Natoli ha insegnato Filosofia teoretica nell’Università degli studi di Milano – Bicocca e Storia delle idee nell’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano. 

LEGGERE PER NON DIMENTICARE
Ciclo di Incontri a cura di Anna Benedetti

Biblioteca delle Oblate - via dell’Oriuolo, 24 - 055 2616512 – incontri ore 17.30 - leggerepernondimenticare.it

site map