Un Belcanto per Cena

A pochi passi da Piazza Santa Croce ogni sera musica ed eventi speciali.

Il giovane e originale locale in via di San Giuseppe, alle spalle di Piazza Santa Croce, dedicato al mondo della classica e in particolare al canto lirico, annuncia un ricco programma di intrattenimento. Un’esperienza diversa per una serata romantica o tra amici alla scoperta di questa disciplina classica, mai passata di moda. Il canto lirico è protagonista infatti il mercoledì e il sabato con l’Opera, mentre ogni sera  c’è musica dal vivo con pianista. Gusto e qualità distinguono il menù che predilige la tradizione, nel rispetto delle stagioni con piatti che cambiano nei mesi. Un locale-inno alla grande storia italiana: la cucina e l’Opera. Grandi maestri di queste due discipline vengono proprio dall’Italia e a Belcanto li si dà spazio. La location è curata in ogni singolo dettaglio con la grande sala interna dove si cena e mette in scena l’Opera.



via di San Giuseppe 12e/r – 055 7968498 – da mar a dom pranzo e cena, lun chiuso - belcanto.firenze@gmail.com

RECENSIONE GIUGNO 2022:

Dove prima nascevano e si acquistavano prodotti di pelletteria oggi si scopre Belcanto.
Ristorante di cucina prevalentemente toscana, curato e allestito con elementi classici. Ma la vera originalità è nel suo essere dedictao al mondo della musica classica e in particolar modo della lirica.

Idea nata da Vito Damato, imprenditore del settore, che da sempre sognava un locale come questo. Le citazioni sono ovunque: all’ingresso un pianoforte e sul frontone l’immagine di un palcoscenico teatrale. Sui tavoli, come sottopiatti, dei simil-dischi in vinile. E, superata la zona d'ingresso, un lungo corridoio scuro ci conduce all’anima vera di questo ristorante.


Sulle pareti rappresentati i grandi della lirica mondiale: la Callas, Pavarotti e Placido Domingo. Alla fine del corridoio  la grande sala per cene e concerti. Luce soffusa e lampade da tavolo. In fondo un pianoforte e un palco dove si esibiscono gli artisti ospiti.

Un’idea sicuramente nuova per Firenze. Di cene-spettacolo ne abbiamo , ma nessuno ha mai provato a portare in una sala da ristorante l’opera lirica. Una bella sfida che punta anche ad avvicinare i giovani a questo mondo e al contempo a svecchiarlo un po’. Il tutto è realizzato in collaborazione con l’Accademia del Maggio Musicale.

La serata di inaugurazione ha visto come protagonista la star internazionale Placido Domingo, che dopo il taglio del nastro si è fermato a cena e ha autografato il suo graffito nel corridoio che porta alla sala grande.

La cucina, come anticipato, propone piatti della tradizione regionale, ben eseguiti. Il giovane chef Renato Prela si concentra sulla carne, anche se ci sono alcune scelte di mare. Un focus è dedicato ai risotti serviti in quattro varianti e poi la Regina del Palco, la Bistecca, da carni italiane o europee a scelta del cliente.
Presto un programma di serate con protagonisti i cantanti del Maggio
che oltre a mettere in mostra le loro doti canore, racconteranno la storia della Lirica con l’obiettivo di avvicinare più persone a questo magico mondo.

Belcanto Ristorante - via San Giuseppe 12 - 334 894040231 - belcanto.firenze@gmail.com

site map