Cerca

Risultati per: fattoria della tolosa

Tracce di Francia nella terra del Nobile

Un’oretta da Firenze e si arriva qui… Ci accoglie un vulcano di entusiasmo, Cristian Pepi enologo dell'azienda. Senza indugi ci porta direttamente lungo i filari su una scalinata appena costruita ed il perché è presto spiegato... (ps. scarpe comode). Da una terrazza meravigliosa che abbraccia l'intera vallata, la vista è mozzafiato.. In alto la skyline di Montepulciano, il tempio di San Biagio con la sua cupola azzurra, sotto i filari che seguono la linea delle colline, in fondo l'Amiata e a destra come da una fiaba Montefollonico, dove a dicembre si tiene il festival del vin santo.

L'azienda Talosa prende il nome da alcuni fatti storici che si fondono a leggende: mercanti di fiori dalla Francia da Tolone sulla via Francigena per portare rose e barbatelle al Papa Pio II a Pienza. Ecco perché il simbolo dell'azienda è una rosa ed il nome si trasforma in Talosa. Proprietaria dal 1972, la famiglia Jacorossi è stata tra le prime ad intraprendere il percorso di qualità che ha portato il vino Nobile di Montepulciano ai vertici dell'onologia Italiana.

33 ettari accolgono vari vigneti, la vigna più vecchia (del chiusino) era già presente nel 1969 e produce una Riserva speciale. Tra i filari un bellissimo podere con piscina per l’ospitalità... Si passa da terreni argillosi a sabbiosi, qui viene fatta la selezione per un vino di eccellenza, Filai Lunghi, mentre nelle zone più fresche si selezionano le uve per il Nobile Alboreto. Splendida la Bottaia di affinamento e la Vinsantaia, tempio assoluto dei segreti di ogni vignaiolo.

La Cantina e la sala degustazione si trovano invece in centro storico, 7 metri sotto il selciato di Piazza Grande. Arrivare in piazza a Montepulciano è di per sé uno spettacolo, chiamata la piccola Firenze per i suoi palazzi che la ricordano, ma ancora più sorprendente e scoprire che sotto i vostri piedi si trova una delle più antiche e belle cantine. Un'intricata rete di cunicoli e scalinate vi porta a rimanere a bocca aperta. Ecco aprirsi una sala centrale con enormi botti costruite dai mastri bottai direttamente in cantina. Sopra la testa si intravedono le architetture delle mura di Cinta, e sotto una tomba etrusca. Infine due meravigliose sale per l'assaggio.

La degustazione prevede di 4 vini: Rosso di Montepulciano, Nobile di Montepulciano, Nobile Riserva e infine il loro diamante, il Filai Lunghi, tutto accompagnato da selezione di salumi e formaggi e un primo piatto. Sorpresa finale: Cristian può regalarvi un’ultima chicca: da una delle 3 botti utilizzate per affinamento, vi riempie il bicchiere con un'anteprima... Degustare così non ha prezzo!
Via Talosa, 8 - 53045 Montepulciano - 0578 757929 - shop@talosa.it - www.talosa.it

Visite e degustazioni libere o su appuntamento Tutti i giorni 10.30-19 (ponti e festività compresi)


Maria Giulia Ricci

site map