Cerca

Risultati per: eventi a firenze


Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Eventi e feste al B-Roof del Grand Hotel Baglioni

Al quinto piano dell’iconico Grand Hotel Baglioni, nel cuore di Firenze, il B-Roof, ristorante e american bar panoramico, impreziosisce questo storico albergo con una proposta unica. Arredi ricercati che raccontano di un luogo senza tempo, una calda atmosfera e una vista spettacolare fanno da cornice ad una cucina di alto livello: ricette della tradizione, rivisitate in chiave moderna, per un viaggio nei profumi e nei sapori della Toscana. Ogni tavolo promette una veduta senza pari, per  assaporare piatti prelibati mentre si ammirano gli angoli più sorprendenti del centro storico.

Pranzo e cena ogni giorno con menù a la carte che varia a seconda della stagione con materie prime fresche e ricercate. Non dunque un semplice ristorante, ma una location d’eccezione per ogni tipo di evento.

EVENTI SPECIALI LUGLIO e AGOSTO

B-ROOF AMERICAN BAR - Tutti i giorni dalle 10 alle 24, aperitivo dalle 19 alle 21 - prenota qui
 
Ogni giorno dalle 19 alle 21 - PIZZA & BOLLE: pizza gourmet a scelta + 1 calice di bollicine – da 20 euro a persona
Ogni mercoledì dalle 19 alle 21.30, (after dinner dalle 21.10 fino alle 24)
 Aperitivo con DJ set nella cornice della Pergola B Green: ogni settimana un Signature Cocktail differente. 

Abbinamento: selezione di 3 finger food d’autore creati dallo chef Richard Leimer, Dry snaks e Olive 
Prezzo: 30 euro per persona.

SUMMER HAPPY HOUR  
(cocktail con un menù in abbinamento)
Menù:
Fregola condita con verdure di stagione olive infornate e capperi
La Parmigiana
Piccolo spiedino di pollo e  zucchine  salsa di peperoni e guacamole
Cubo di Tonno scottato salsa ponzu
1 COCKTAIL à LA CARTE a scelta
28 euro a persona
 
Ristorante panoramico B-ROOF - Pranzo dalle 12:30 alle 14, Cena dalle 19:30 alle 22
Pranzo servito in sala panoramica climatizzata o in pergola B Green all’aperto (temperature permettendo). Durante le serate estive, previa disponibilità, Ristorante all’aperto nella cornice della terrazza panoramica.
 
Degustazioni:
 
Ogni giovedì dalle 19.30 alle 22 - LA BISTECCA DEL B-ROOF: menu per minimo due persone (55 euro a persona)
Menu:
Bruschetta di fresco di pomodoro e basilico - Con il calice di brioso fresco
La Bistecca
Ghiotta di patate
Scarola con  acciughe e peperoncino
Fagioli all’olio e fresco di pepe
Intingolo di arrosto
Fondente di peperoni rossi
Bagna cauda
Zuccotto alla Fiorentina
Vin Santo
1 Minerale nat/gas
1 Calice di Chianti DOCG di Pietrafitta per persona
 110€ (€ 55,00 per persona, minimo 2 persone)
 
Tutti i giorni dalle 19.30 alle 22 - LA DEGUSTAZIONE “IL TOSCANO"
 Bollicine di benvenuto e il crostino di fegatino
ANTIPASTO
Pappa di zucchine e grissini di finocchiona sullo stracchino
PRIMO PIATTO
Mezzelune di coda di mucca alla vernaccia, cardoncelli e nipitella
SECONDO PIATTO
Il taglio di costata con il pestato di ginepro alla griglia
DESSERT
Lo zuccotto alla fiorentina
65€ a persona - Compreso una bottiglia di vino rosso Docg Gallo Nero Pietrafitta per prenot.
Altre bevande non comprese.
Prenotare qui


Piazza Unità Italiana, 6 - 055 23588965 - info@b-roof.it - www.b-roof.it

Chef & Charity a Forte Belvedere

Il programma prevede una cena a buffet aperta al pubblico, con un’offerta minima di 25 euro, interamente devoluta al progetto del Villaggio Montedomini della fondazione “Il cuore di Firenze”, con la costruzione di case per gli anziani bisognosi.
Nel menù piatti “signature” di 16 importanti chef del panorama fiorentino e toscano, inclusi i titolari di diversi ristoranti stellati: tra gli altri, Gaetano Trovato (Arnolfo) Marco Stabile (Ora d’Aria), Filippo Saporito (La Leggenda dei Frati), Antonello Sardi (Le Tre Virtù), Marco Cahssai (Atman a Villa Rospigliosi), Silvia Baracchi (Il Falconiere), Giovanni Luca Di Pirro (COMO Castello del Nero) e Stelios Sakalis (Castello di Spaltenna), insieme a talenti come Andrea Perini (Al 588), Lorenzo Romano (Insolita Trattoria) o Kin Cheung (Element), Edoardo Tilli (Podere Belvedere), Paolo Gori (Da Burde), Francesco Preite (Moi, Prato), Salvo Pellegriti (La Vetreria), ognuno assistito da uno studente della scuola di cucina Cordon Bleu di Firenze.

In assaggio anche anche i cantucci del forno Pane, amore e fantasia, i vini del Consorzio Chianti Colli Fiorentini, le verdure di Giotto Fanti Fresh, il caffè di Ditta Artigianale con il campione del mondo Francesco Sanapo e il gelato di Sergio Dondoli e Cinzia Otri.

Biglietti qui

Inoltre, accogliendo l'invito del presidente del Consiglio regionale toscano Antonio Mazzeo (“La Toscana terra del cuore, le ragazze e i ragazzi hanno perso un luogo di aggregazione importante, per questo chiedo a tutti di dare il loro contributo”) il comitato promotore ITALIAN CHEF CHARITY NIGHT, ha deciso di affiancare alla raccolta fondi già stabilita un nuovo scopo per l'evento di martedì 7 settembre al Forte Belvedere. In particolare, l'appuntamento di solidarietà con 14 chef di fama finanzierà i nuovi progetti che vedranno protagonisti i ragazzi disabili del Ca'Moro - Social Bateau - Ristorante di Livorno, la barca-ristorante affondata qualche giorno fa. Ci è sembrato importante e opportuno, dare una mano per sostenere il futuro lavorativo di questi ragazzi.

È uscito Firenze Spettacolo di Settembre!

in questo numero:

HOT NEWS / COVER STORY
In Alto I Calici! Florence Cocktail Week a Firenze e in Toscana.

HOT NEWS / EVENTI in TOSCANA

Avventure in Fattoria - Una Card per Winelovers - Chef & Charity a Forte Belvedere - Settembre in Mugello  -DaTE, Eyewear d’avanguardia - Artigianato e Palazzo - In Villa con gli Artigiani - Pitti Fragranze - La Notte della Ricerca
Viaggi Di…Vini: Le Bèrne, vini di famiglia - Tracce di Francia nella terra del Nobile
Il mondo e’ un… Paradu’

ARTE & MOSTRE
Vernissage: Jeff Koons, splendore e bagliore - La Mirabile Visione - Inside Dali’ - L’Enoarte di Elisabetta Rogai - Commedia Divina 80 - Il Tempio del Brunello
Mostre in corso, Musei

CINEMA
Nuovi Film a settembre
Festival, Rassegne

SPECIALE CORSI
lingue, teatro, danza, cucina, fotografia…

SPETTACOLI
musica classica, teatro, festival, concerti, incontri…

CITY TREND
tendenze, anticipazioni, gossip, piaceri, divertimenti, ristoranti, chef, eventi, wellness, shopping!
GOURMET NEWS: The Stellar, il gusto del futuro – Alla scoperta del Florentia Cafe’ – 25Hours Hotel – I piaceri della Trattoria – Un nuovo Verrocchio – Capriccio a Palazzo Montebello – Metti una sera una cena Agri-Chic – La Tinaia di Borgo Scopeto – Una Cena Scacciapensieri – Il Paradiso all’improvviso
CHEF vs CHEF: L’Oro di Antonio – Il Senso di Franco per la Toscana
GUIDA RISTORANTI & TRATTORIE in citta’ e oltre

I NOSTRI EVENTI SPECIALI
GOD SAVE THE WINE: La Vendemmia in via Tornabuoni

+
MEGA CARNET COUPON SUPERSCONTO
BIGLIETTI OMAGGIO & SUPERIDOTTI SPETTACOLI, CONCERTI, CINEMA, WELLNESS & RISTORANTI!

& more....

Buongiorno Firenze: cosa fare oggi

1
Incontro a cielo aperto davanti alla libreria Libraccio per la rassegna "Aspettando La città dei Lettori" in via Cerretani, ospite Christina Von Borries  con il suo ultimo libro Le unghie rosse di Alina – ore 18.30  

2
Antonino Fogliani guida l'ORT al Teatro Verdi nella Quinta di Beethoven e nelle Variazioni rococò di Cajkovskij, interpretate al violoncello da Leonardo Chiodo (ore 21, ingresso gratuito su prenot, riservato a chi ha donato il proprio biglietto e/o abbonamento 19/20 alla Fondazione ORT) - anche ven 3

3
Cena speciale: Il tartufo estivo incontra la Chianina in una nuova serata da non perdere a Lungarno 23 – ore 20.30 

4
Cena Chianti Classico “Aggiungi un produttore a Tavola” con i produttori del celebre Gallo Nero all'Osteria Tripperia il Magazzino - ore 20.30

5
A Villa le Piazzole parte Vini Audaci: primo appuntamento di 3 incontri per scoprire i vini biologici, biodinamici e naturali; segue cena – ore 19.30

6
Estate a San Salvi: Romolo il grande, spettacolo liberamente ispirato all’omonima pièce di Dürrenmatt  – ore 21.30 – anche ven 3

7
Magnifica la Terrazza di Villa Bardini da scoprire stasera grazie alla Fond Cassa di Risparmio di Firenze  con “Io Amo Firenze”: letture e situazioni radiofoniche a cura di Sabrina Tinalli, Comp delle Seggiole - ore 21.15 – 12 euro – info 333 2284784 – Costa San Giorgio, 2

8
Stasera al Cinema: open air!
Clicca e scopri il programma

Green Factory al Tepidarium

Un’edizione sul tema della riduzione dello spreco nella moda e nell’alimentazione.

Sabato 19 e domenica 20 novembre presentazioni, workshop, iniziative per bambini, fashion show e una community di designer e piccoli brand che sviluppano prodotti realizzati con materiali sostenibili e un minore impatto durante il loro ciclo di vita. Ricco programma per il terzo appuntamento con questo festival dedicato alla cultura della sostenibilità ambientale.

La manifestazione riparte dal Tepidarium del Roster, protagonista dopo l’edizione estiva nel Giardino dell’Orticoltura. Tema principale la riduzione dello spreco in particolare nell’ambito alimentare e in quello della moda, due settori dove si verificano maggiormente pratiche produttive ad alto impatto ambientale e una considerevole quantità di rifiuti. Negli ultimi anni assistiamo a una evoluzione positiva dove il nostro contributo è fondamentale.

Green Factory vuole mostrare come il cambiamento delle proprie abitudini un passo per volta, a partire da piccoli gesti, possa fare la differenza nella collettività e generare uno stile di vita responsabile e sostenibile.

Per visionare il programma dettagliato dell’evento e prenotare tutte le attività gratuite: laboratori per bambini, workshop di repair abbigliamento, workshop di riduzione sprechi in cucina, performance di danza, presentazioni di libri ecc. visitare il sito web.

Tepidarium del Roster – via Bolognese 17a - ingresso libero – greenfactoryfirenze.com

Enomundus: Calici dal Mondo all'Hotel Albani

Domenica 13 e lunedì 14 novembre la fiera globetrotter del vino organizzata da Olfa Haniche, ENOMUNDUS, torna per la seconda edizione a Firenze, all’Hotel Albani di Firenze, in via Fiume, vicino alla Stazione SM Novella. Un’occasione molto interessante per scoprire tanti vini stranieri da Francia, Germania, Spagna, Austria, Grecia e altri paesi meno conosciuti. Una due-giorni di degustazioni impreziosita da masterclass e, nella seconda giornata, incentrata esclusivamente sul b2b.

Sede dell’evento il Salone Michelangelo dell’Hotel Albani Firenze che si tinge di rosa dando spazio ad un evento ideato e organizzato da sole donne guidate da Olfa Haniche, Sommelier dell'Associazione Nazionale Sommelier Italiani, Export Manager di cantine vinicole italiane all'estero e  consulente per importatori/distributori nazionali di vini esteri. Questa manifestazione nasce a seguito della grande richiesta di vini esteri in Italia degli ultimi anni,  con lo scopo di divulgare, fare conoscere e degustare vini di produttori provenienti da oltre 10 Paesi stranieri.

NOVITÀ DI QUESTA EDIZIONE
Spicca il focus verso la Grecia con il Patrocinio del Consolato Greco e la presenza della Console Peggy Petrakakos.
Domenica 13 previsti 500 visitatori con possibilità di acquistare i prodotti degustati nei banchi di assaggio B2C e lunedì 14 sezione B2B con importatori/distributori e categoria Horeca solo su appuntamento con prenotazione nel sito vinaviewinetasting.com/
Entrambe le giornate sono aperte alla stampa, con accredito scrivendo a: vinaviewinetasting@gmail.com

ACQUISTA QUI IL TUO BIGLIETTO

PROGRAMMA DI DOMENICA:
(stampa e visitatori)
Ore 10,30 Apertura Banchi di assaggio
Biglietto d’ingresso in prevendita in Ottobre euro 20
Dal 31 Ottobre Biglietto euro 25
Ingresso Sommelier di tutte le associazioni ( previo registrazione online sito) euro 15,00

PROGRAMMA DI LUNEDÌ: (stampa e operatori di settore previo appuntamento)
Ore 10 Apertura Banchi di assaggio
Ore 13 Degustazione di vini greci condotta da Haris Papandreou con i vini della cantina Hatzidakis Winery Santorini con la presenza della produttrice Konstantina Chryssou
Ore 14,30 Degustazione di acque di lusso AUR’A Gold Water Italy e presentazione corsi Acque Minerali Academy APS condotta dal Presidente entrante  Emanuele Murrone e di Carol Agostini commissario internazionale, titolare agenzia FoodandWineAngels e Editrice Papillae Magazine.
Ore 16,00 Degustazione di 4 Maisons rappresentate da M.B. Bolline di Francia Champagne de Vignerons con 8 champagne in assaggio, con delle chicche di bollicine millesimate.

Lista paesi espositori
Francia, Corsica, Spagna, Romania, Grecia, Turchia, Austria, Paesi Bassi - Per maggiori info su tutte le aziende e i paesi partecipanti clicca qui

Dove: Hotel Albani Firenze,Via Fiume, 12 – 50123 Firenze
Domenica 13 Novembre 2022 dalle 10.30 alle 19.30
Lunedì 14 Novembre 2022 dalle 10.00 alle 18.00 (solo su appuntamento).
Accrediti HORECA, operatori di settore, stampa: vinaviewinetasting@gmail.com
Organizzatrice: Olfa Haniche Direzione Vinàvie Wine Tasting Mob. +39 3669773577

Novecento: arte, teatro, musica

CentoNovecento è un programma di eventi serali gratuiti aperti al pubblico, nel rispetto delle norme di sicurezza e il distanziamento fisico. Si tratta di un progetto di grande valore culturale e simbolico, una vera e propria rinascita dopo i mesi di chiusura dei musei e lo stop alle rappresentazioni teatrali e musicali.

Il Museo Novecento si trasforma in uno spazio teatrale corale per ospitare fino a cento posti seduti, distribuiti tra il chiostro e il loggiato rinascimentale, luoghi suggestivi e con un’ottima acustica.

Lunedì 14 ore 18, spazio al primo dei tre appuntamenti di Reading Pratolini, progetto teatrale in collaborazione con Fondazione Teatro della Toscana, incentrato sull'opera del celebre romanziere fiorentino e su un ideale confronto con le opere di Ottone Rosai contenute nella collezione permanente del Museo Novecento. Durante la serata lo storyteller e drammaturgo Luca Scarlini legge “La ragione dell’altro: ombre e luci di Cronaca familiare”, un racconto tratto dall'omonimo romanzo di Pratolini. 

Giovedì 17 ore 21 sbarca invece nel chiostro Made in Italy, progetto curato dal direttore artistico del museo Sergio Risaliti – in collaborazione con Controradio – che, durante il lockdown ha commentato ogni settimana (per dieci settimane) un’opera della collezione permanente per gli ascoltatori della radio. Serata dedicata a Filippo De Pisis, Felice Casorati, Carlo Levi e Arturo Martini.

Venerdì 18 (ore 21) Andrea Cassano chiude la serie di concerti esibendosi nelle celebri Variazioni Goldberg di Johann Sebastian Bach, monumento della musica classica occidentale.

Tutti gli eventi si svolgono negli ambienti all’aperto del museo. L’ingresso è gratuito fino a esaurimento posti.

MUSEO NOVECENTO 

Piazza S.M. Novella, 10 – sab-lun 15-20 (mer-ven) - 9,50 euro

BUONGIORNO FIRENZE: cosa fare questo fine settimana

VENERDì 3

1
Dalle ore 19 da Eataly 'VenerdiVino' con degustazioni di tre calici a 15 euro.

2

Penultimo concerto con il Maestro Zubin Mehta, sul podio del Maggio Musicale Fiorentino, dalle ore 20.

3
Serata Hot al Sexy Disco Excelsior con la bionda Justine Gromada (anche sab 4).

4
Due cene nel cuore del Chianti per la rassegna  Aggiungi un produttore a Tavola: Ristoro l’Antica Scuderia a Barberino Tavarnelle e a Le Contrade a Gaiole in Chianti.

5
Tiberio Timperi presenta “Il cacciatore di anime” l’ultimo romanzo di Romano De Marco, ambientato a 11Lune a Peccioli.

6
Prima di un gustoso hamburger si può fare Ginnastica all’aperto a La Toraia sul Lungarno del Tempio (ore 13).

7
Prende il via la rassegna estiva di concerti al Museo Novecento il piazza Santa Maria Novella con il pianoforte di Riccardo Sandiford.

8
A San Salvi, Romolo il grande, spettacolo liberamente ispirato all’omonima pièce di Dürrenmatt .


SABATO 4


1
Lezioni di Storia al Teatro Romano di Fiesole con Amedeo Feniello che racconta l’imperatore Costantino.

2
Al Teatro Verdi va in scena la replica del concerto dell’Orchestra della Toscana diretta da Antonino Fogliani.

3
Al Centro Polivalente di Peccioli inaugura l’opera del’artista Remo Salvadori.

4
Alla Toraia sul Lungarno invece inaugura la mostra “Con la musica in testa” di Riccardo Brizzi 

5
Terrazza di Villa Bardini – Io Amo Firenze: letture e situazioni radiofoniche a cura di Sabrina Tinalli, Comp delle Seggiole - ore 21.15 – 12 euro – info 333 2284784 – Costa San Giorgio, 2


DOMENICA 5


1
Torna la Domenica Metropolitana: Dalle ore 15 alle ore 20 apertura gratuita per Palazzo Vecchio, Museo Bardini e Museo Novecento.

2
Al Parco dei Renai a Signa inaugura il Festival Luglio Bambino con Gianni Risola con lo spettacolo “Otto Panzer Show”.

3
A La Toraia sul Lungarno, l’incontro “Orto Bioattivo”, a cura di Andrea Battiata

4
Summer Garden a Borgo i Vicelli a Bagno a Ripoli:  lunch, picnic, musica e aperitivo a bordo piscina.

5
Inaugurazione del Festival delle Colline alla Villa Il Cerretino di Poggio a Caiano, insieme al cantautore partenopeo Gnut e al duo dadaista Ooopopoiooo.


 ed inoltre...

Stasera al Cinema: open air!
Clicca e scopri il programma

Villa San Michele: Panorama di … eventi!

Ecco un luogo speciale dove godersi al meglio la bella stagione. Tra alberi e giardini terrazzati con vista “pazzesca” su Firenze, Villa San Michele a Fiesole sorge in un antico monastero medievale ed è considerato uno dei migliori boutique hotel d'Italia. La facciata, attribuita a Michelangelo, è circondata da rigogliosi boschi e giardini terrazzati.

Nel lussuoso hotel - fra i più affascinanti in Europa - diverse novità per vivere esperienze diverse, tutte molto invitanti, avviate con la nuova General Manager Sofia Peluso. Da scoprire il completo restyle delle aree comuni. Un contesto rinnovato, che include anche una serie rivisitata di spazi per la ristorazione: il ristorante gourmet La Loggia, 8 tavoli riservati per la cena e tre menù degustazione creati dallo Chef Alessandro Cozzolino e un servizio dedicato. Qui si scopre una cucina d'autore espressione personale dello chef basata sui sapori e le unicità del territorio toscano. Aperto dal martedi alla domenica.


Al suo fianco il Ristorante San Michele sulla parte sinistra dell'iconico loggiato, aperto a pranzo e cena. 
Altra novità il Pool Grill Pizzeria dove si gustano antipasti mediterranei, pesce fresco alla griglia, pasta e pizza, formula più informale dalla cui terrazza a bordo piscina si ammira Firenze e il bosco secolare di Monte Ceceri, aperta mercoledì e giovedì a cena fino al 15 settembre. Infine un nuovo Lounge bar nel giardino all’italiana, che infonde nuova energia ai bellissimi giardini, dall'aperitivo al dopo cena. 


EVENTI SPECIALI

Martedì 27 settembre Serata Mixology con Tommaso Cecca, Store Manager & Head Bartender, Camparino in Galleria, Milano. Insieme al suo Bartender, Saverio Casella, propongono una cocktail list dedicata. Dalle ore 18, prezzo su consumazione.

Giovedì 6 ottobre INK-EXPERIENCE - PAROLO PROFUMATE: Workshop di calligrafia con Betty Soldi e Officina Profumo-Farmaceutica Santa Maria Novella. Dalle ore 18 alle ore 19.30, segue aperitivo, 60 euro (materiali inclusi)

VILLA SAN MICHELE BELMOND - Via Doccia, 4 - Fiesole - 055 5678200 - www.belmond.com
Prenotazioni a concierge.vsm@belmond.com o 055 5678200

La Settimana dello Spettacolo a Firenze e in Toscana

La nostra selezione degli spettacoli della settimana...

Prosa

VERDI - Da giovedì 1 a domenica 4 dic NAPOLETANO? …E FAMME ‘NA PIZZA! Scritto diretto e interpretato da Vincenzo Salemme.
Una commedia tutta nuova tratta dall’omonimo libro di Vincenzo, che parla della “napoletanità” con i suoi stereotipi, che fanno sempre sorridere ma che spesso possono diventare una “gabbia”. La commedia riprende il titolo da una battuta di “E…. fuori nevica”, nella quale uno dei personaggi chiede di dimostrare la sua presunta napoletanità facendogli una pizza. 
Via Ghibellina, 99 - 055 212320 - Orario spettacoli 20.45, dom 16.45 – biglietti: teatroverdifirenze.it

PERGOLA - Da mercoledì 30 nov al 3 dic LA COLONIA di Marivaux traduzione e regia Beppe Navello con Daria Pascal Attolini, Marcella Favilla, Diego Casalis, Stefano Moretti, Fabrizio Martorelli, Maria Alberta Navello, Giuseppe Nitti al pianoforte Alessandro Panatteri musiche Germano Mazzocchetti - Prima Nazionale.
Dopo la Seconda sorpresa dell’amore, Beppe Navello dirige, per la prima volta in italiano e nel nostro Paese, La colonia di Marivaux, con la stessa giovane compagnia di attrici e attori. Uno spettacolo sulla rivolta delle donne che ci permette di ascoltare le parole di un classico a proposito della questione femminile. Una commedia, forma teatrale che non si prende sul serio neanche quando finge di predicare, ma gioca con gli strumenti del buon teatro.
Via della Pergola – info biglietti e abbonamenti 055 0763333 – orario spettacoli 21, gio 19 dom 16 - teatrodellapergola.com

PUCCINI - Mercoledì 30 nov STORIA DI UN CORPO di Daniel Pennac adattamento e regia Giorgio Gallione con Giuseppe Cederna.
Il viaggio di una vita, uno straordinario percorso dentro un’esistenza. Un tenero e sorprendente regalo post mortem, in forma di diario, che un padre fa alla figlia adorata. Una confessione e insieme un’analisi, fisica ed emozionale, che il nostro io narrante ha tenuto dall’età di dodici anni fino agli ultimi giorni della sua vita. Una narrazione fluviale dove il corpo del protagonista prende progressivamente la scena, accompagnandoci in un mondo che si svela attraverso i sensi, diremmo quasi l’epidermide: la voce anaffettiva della madre, gli abbracci silenziosi del padre, l’odore accogliente dell’amata tata, il dolore bruciante di una ferita, il sapore dei baci della donna amata.
Giovedì 1 dic CANOVA SVELATO RBR Dance Company gli Illusionisti della Danza regia Cristiano Fagioli coreografie Cristina Ledri e Cristiano Fagioli.
La Compagnia RBR, da anni impegnata in progetti artistici volti alla sensibilizzazione per il rispetto dell'ambiente, con questa nuova creazione ispirata al Canova, porta in scena un'originale interpretazione delle opere del massimo esponente del Neoclassicismo in scultura. Una vera e propria traslazione delle opere del Maestro di Possagno prende forma nel mondo contemporaneo.
Venerdì 2 ERETICI di Tomaso Montanari con Daniela Morozzi musica dal vivo Stefano Cocco Cantini regia Matteo Marsan.
Dall’omonimo libro scritto dello storico dell’arte, accademico, saggista e firma del Il Fatto Quotidiano Tomaso Montanari, Daniela Morozzi, interpreta i ritratti dei nostri eretici: Piero Calamandrei, Don Lorenzo Milani, Virginia Woolf, Anita Garibaldi, Amelia Pincherle Rosselli, Masaccio.
Via delle Cascine, 41 - 055 362067 – spettacoli ore 21 - biglietti Box Office/Ticketone o www.teatropuccini.it

LUMIÈRE - Sabato 3 e domenica 4 dic SIRENE. UNA DONNA IN UNO CORPO DA UOMO, ECCO COSA SONO. UN MOSTRO! di e con Vicenzo De Caro e Claudio Spaggiari da “Le cinque rose di Jennifer” di Annibale Ruccello - Associazione Culturale Masaccio.
Dopo il gran successo nella scorsa stagione ritornano Jennifer e Zoe, vestite e truccate come l’ultimo clown. Raccontano la vita, l’amicizia, gli amori, la solitudine di due persone, i loro desideri e i sogni, solo e sempre sognati. Fra risate e schiamazzi, atteggiamenti eccessivi e incertezze, le due figure piano piano, ci prendono per mano e ci conducono nel loro mondo.
Via di Ripoli, 231 - 055 3890214 – spettacoli ore 21, dom ore 16.45 – biglietti: TicketOne e BoxOffice Toscana

CESTELLO - Mercoledì 30 nov UNA STORIA DI BAFFI Tratto da “I Baffi” di Emmanuel Carrère con Domenico Cucinotta e Mariapia Rizzo - regia Domenico Cucinotta (a cura di Cantiere Obraz).
Da venerdì 2 a domenica 4 dic I BURATTINI DI GARCIA LORCA tratto da Los titeres de cachiporra di Federico Garcia Lorca, regia Angela Tozzi con Marco Predieri, Marianna Minnio, Patricia Bettini.
Federico Garcia Lorca è universalmente conosciuto e riconosciuto come poeta e autore di drammi teatrali popolari di forte impatto sociale. In pochi conoscono però il suo carattere più ironico e satirico, e resta quasi inesplorato oltre i confini iberici l'interesse che sempre manifestò verso la commedia dell'arte e la consuetudine andalusa per i burattini. In questa versione, tradotta e riadattata in italiano, gli attori sono in carne e ossa.
Piazza di Cestello, 3 - 055 294609 – orario spettacoli 20.45 - teatrocestello.it

TEATRO DELLE DONNE - Giovedì 1 dic ore 21.15 BiblioteCanova LA METAFISICA DELLA BELLEZZA lettere dalle case chiuse dalle lettere delle prostitute alla senatrice Merlin progetto e regia Elena Arvigo (ingresso gratuito).
Da venerdì 2 a domenica 11 ore 20.30 Limonaia di Villa Vogel LA DONNA FATTA A PEZZI dal racconto di Assia Djebar drammaturgia e regia Filippo Renda con Antonio Fazzini.
Info e prenot 055 2776393 – biglietti BoxOfficeToscana e Ticketone - teatrodelledonne.com


Musica Rock, Pop, Jazz...

PINOCCHIO LIVE JAZZ - Sabato 3 dic Tell No Lies
 - Capitanati dal pianista Nicola Guazzaloca, i Tell No Lies presentano Hide Nothing, ultimo disco che conferma e arricchisce la cifra stilistica della band: lirismo, immediatezza, energia e coraggiosa libertà espressiva.
Associazione Vie Nuove - Viale D. Giannotti, 13 – 055 683388 – concerti ore 21.45 – soci ARCI e UISP 15 euro, (gratis per Under 25) -  info@pinocchiojazz.it - www.pinocchiojazz.it

TEATRO NUOVO - Sabato 3 dic HPO presentano Acqua Azzurra. Battisti in palco, con Chiara Savoi, Angela Maggi, Stefano Tigli, Raffeale Raffaelli, Giovanni de Rubertis, Silvano Borselli. Una serata concerto dedicata alle canzoni di Battisti. .
Via Pietro Fanfani, 16 - 371 5752170 – orario spettacoli 21.15 - arciteatro.firenze@gmail.com


Musica classica

ORCHESTRA DELLA TOSCANA - Giovedì 1 dic l’ORT è ospite della Stagione Concertistica 22/23 al Teatro Garibaldi di Figline: a dirigerla Thomas Guggeis con Claire Huangci al pianoforte. In programma Svuàl di Renato Miani, prima esecuzione assoluta, commissionata dalla Fondazione ORT, il Concerto per pianoforte e orchestra op.7 di Schumann e la Sinfonia n.4 op.60 di Beethoven.

Sabato 3 dic ore 16.30 appuntamento con la rassegna per bambini e famiglie Tutti al Teatro Verdi!, con un grande classico di stagione: Il pupazzo di neve. Il cartone animato, con voce recitante e musica dal vivo, tratto dal libro The Snowman di Raymond Briggs, racconta l’emozionante storia tra il bambino e il pupazzo da lui costruito nel giardino di casa (anche matinée per le scuole da mar 13 a gio15 ore 9.30 e 10.45).
Alle ore 21 Palazzo Wanny ospita per l'ultima tappa di Musica Diffusa, rassegna nei luoghi di spettacolo e solidarietà dei quartieri di Firenze. In scena Ti racconto Don Giovanni, spettacolo musicale che racconta l’opera mozartiana di Alessandro Riccio.
Vari luoghi – info 055 212320 - concerti ore 21 (salvo diversa indicazione) - biglietti da 15 a 35 euro - www.orchestradellatoscana.it

AMICI DELLA MUSICA - Sabato 3 dic l’atteso debutto del pianista Alexander Gadjiev, vincitore del secondo premio e del premio speciale Krystian Zimerman “per la miglior esecuzione di una Sonata” al XVIII Concorso Chopin di Varsavia nel 2021.

Domenica 4 parte “Musica &…”, il secondo dei due nuovi cicli che caratterizzano la Stagione, pensati dal nuovo direttore artistico Andrea Lucchesini: quattro serate domenicali in cui la musica dialoga con altre forme d’arte, dalla poesia al mito, dalla performance alla narrazione letteraria. Questa prima tappa prevede un omaggio a Pierpaolo Pasolini nel centenario della nascita, con la pianista Maria Grazia Bellocchio, il soprano Laura Catrani e la voce recitante di Fabio Zulli e musiche di Alessandro Solbiati, Bach e canti popolari friulani.
Teatro della Pegola – info 055 607440 – concerti ore 21, sab ore 16 - amicimusicafirenze.it

MAGGIO MUSICALE FIORENTINO - Sabato 3 dic ore 18 concerto di ispirazione spagnola sotto la bacchetta di Daniele Gatti. Dalle suite n.1 e 2 dal Cappello a tre punte dello spagnolo Manuel de Falla, alla Spagna celebrata da Debussy in Iberia per concludere con Bolèro, il brano orchestrale più famoso di Ravel.
Piazza Vittorio Gui - 055 2001278 – concerti ore 20, sab ore 18, dom ore 15.30 - maggiofiorentino.com

FESTIVAL DELLA LIUTERIA TOSCANA - Lunedì 28 il Sestetto dell’Orchestra Da Camera Fiorentina esegue il Sestetto op. 18 in re minore di Brahms e Souvenire de Florence di Tchaykowsky 
Concervatorio Cherubini – Info e prent 055 783374- concerti ore 21 - biglietti 10 euro - orchestradacamerafiorentina.it


In Toscana...


POLITEAMA PRATESE - Sabato 3 e domenica 4 dic SCUSA SONO IN RIUNIONE… TI POSSO RICHIAMARE? di e con e Gabriele Pignotta e con Vanessa Incontrada.
Un ritratto della generazione dei quarantenni di oggi raccontata con Ironia e leggerezza. Una commedia che fa riflettere sull’uso smodato della tecnologia e sui ritmi frenetici della nostra esistenza prendendo spunto da una frase diventata ormai un classico tormentone.
Via Garibaldi, 33 – Prato - 0574 603758 orario spettacoli 21, dom 16 - info e biglietti: politeamapratese.it

POPOLO di CASTEFIORENTINO - Sabato 3 dic SVERGOGNATA regia di Francesco Brandi con Antonella Questa.
Lo spettacolo porta a galla le trappole in cui spesso inconsapevolmente cadiamo, ovvero il bisogno di approvazione, la schiavitù dell’immagine e della desiderabilità sociale che ci distraggono da ciò che realmente desideriamo e da ciò che siamo.
Castelfiorentino (Fi) - Piazza Gramsci, 80 - 0571 633482 – ore 21 - biglietti e abbonamenti teatrocastelfiorentino.it

METASTASIO, PRATO - Da giovedì 1 a domenica 4  dic NON TRE SORELLE /НE ТРИ СЕСТРИ Liberamente non ispirato a un’opera di A. Cechov con Natalia e Julia Mykhalchuk, Anfisa Lazebna, Susanna Acchiardi, Alice Conti regia Enrico Baraldi - prima assoluta.
Mentre cominciano le prove, la compagnia si sveglia con le immagini dei carri armati che entrano in Ucraina. Pochi giorni dopo l’inizio della guerra incontrano un gruppo di attrici ucraine giunte in Italia grazie al progetto di accoglienza Stage4Ukraine, coinvolgendole in questo spettacolo per cercare di fare memoria del loro (e del nostro) presente.
Fabbrichino – via Targetti, 10/8 - info e biglietti 0574 608501 - spettacoli ore 20.45, sab 19.30, dom 16.30 - metastasio.it

In edicola il numero doppio Speciale Estate di Firenze Spettacolo

IN QUESTO NUMERO: 

CARNET TAGLIANDI
Biglietti gratuiti e scontati per concerti, teatri, eventi, ristoranti, wellness

COLPO D’OCCHIO LUGLIO & AGOSTO
Miniguida Night & Day ai maxi eventi 

HOT NEWS SPECIALE | COVER STORY
TOP 60 ESTATE 2021: luglio & agosto in un colpo solo!
60 giorni di eventi, spettacoli, food&wine, mostre, incontri, destinations… + Un’Estate in Paradù

HOT NEWS | Una LENTE sulla VERSILIA
eventi personaggi cultura ristoranti vini curiosita’ per un turismo di... prossimita’!

DAP FESTIVAL a Pietrasanta
La Versiliana: musica, teatro e…
Il Maito’ al Roof Top
Quel che e’ Forte di Lorenzo
Sokol Ndreko vince il Premio A. Bergere Nicola Dallori
Versilia Roof Bar & Restaurant
A Tavola sulla Spiaggia
Altri Eventi

ARTE & MOSTRE 
Vernissage, Mostre in corso, Musei

CINEMA
Nuovi Film, Festival, Rassegne

CITY TREND 
tendenze, anticipazioni, gossip, piaceri, divertimenti, ristoranti, chef, eventi, wellness, shopping!

CITY TREND | LA CITTA' GOLOSA
Il Buono e il Bello al Ponte Vecchio
The Lodge: La Movida e’ sulle Rampe
Castel Monastero, nuovo chef e una Spa da urlo
The Sense: 4 sorprese in 24 ore di gusto
Menagere in movimento. Per ora nel...Jardin
Harry’s Bar a Villa Medici
La Pinsa di Bianca
INTERVISTA DOPPIA Un Gin Tonic per due: L’Essenziale di un Empireo
IDENTIKIT DELL’ESTATE FIORENTINA
Sapore di mare Villa Vittoria
GUIDA RISTORANTI & TRATTORIE in citta’ e oltre
GUIDA Piscine
+ Bentornata Asmana

HOT NEWS / i nostri EVENTI SPECIALI 
GOD SAVE THE WINE: Il Vino in una Notte di mezz’estate, B-Roof Grand Hotel Baglioni
Una Spiaggia Di…Vino ! Bagno Faruk, Marina di Pietrasanta

OGGI a FIRENZE e in TOSCANA

MINI GUIDA NIGHT & DAY

NOVEMBRE 2022

Martedì 29
Chicago Blue Revue - Teatro del Sale 
Sara Lucaroni presenta Sempre lui - inchiesta giornalistica (Libreria Pienogiorno) - laFeltrinelli RED - ore 18
Museo Novecento - presentazione SUL "RESTAURO" DEI BENI CULTURALI 
Viatico per gli studenti
 (Edifir - Edizioni Firenze) di Marco Ciatti 

- ore 18
Red Garter – Taco Tuesday & Student Party
Inaugurazione Giorni di Storia Festival - ERNESTO RAGIONIERI E I TEMPI DELLA GRANDE STORIA con Gianpasquale Santomassimo e Giovanna Ragionieri - Palazzo Comunale di Sesto Fiorentino, ore 18
Conventino Caffè Letterario - Jacopo Preci e Francesco Corgi presentano Via degli Dei da Bologna a Firenze lungo i sentieri dell'Appennino (Artestampa edizioni) - ore 18
Pagine Vere con M. Lombardi, G. Ceccarelli, L. Falomi - November Jazz/Politeama Pratese - ore 21

Mercoledì 30
FESTA DELLA TOSCANA – Thomas Guggeis, Direttore; Claire Huangci (nella foto), pianoforte - Orchestra della Toscana/Verdi - ore 21
La colonia – regia B. Navello – Pergola
Storia di un corpo – con G. Cederna – Puccini
Una storia di Baffi - con D. Cucinotta e M. Rizzo - Il Respiro del Pubblico Festival 22/Cestello
Leggere per non dimenticare/Oblate - C. Buccoliero, S. Uccello “Senza sbarre. Storia di un carcere aperto” - ore 17.30
La metafisica della bellezza - Lettere dalle case chiuse - Teatro delle Donne/BiblioteCanova - ore 17.30
Red Garter – Wing Night
Belcanto – A Cena con l’Opera 
Camerata Strumentale Città di Prato - S. Kang, Direttore e violino - Politeama Pratese

ulteriori info 055 212911 - info@firenzespettacolo.it 

Il Festival della Bistecca di Firenze

Meno di quattro dita, l’è una braciola!” E poi provenienza toscana certificata, frollatura di almeno tre settimane, sapiente cottura alla brace… La Bistecca alla fiorentina, con la B maiuscola, ha i suoi precetti. E un festival tutto dedicato: il Festival della Bistecca di Firenze in programma Sabato 1 e domenica 2 ottobre al Prato delle Cornacchie del parco delle Cascine, accanto all’Anfiteatro Ernesto De Pascale, nell’ambito dello spazio estivo Ultravox Firenze. 12 metri di griglia e 8 maestri della Bistecca all’opera per servire la regina della cucina toscana. In programma anche incontri con allevatori toscani, chef e nutrizionisti. E ancora, le masterclass a cura dell'Accademia della Fiorentina, spettacoli e iniziative in tema. Anfiteatro delle Cascine ha un proprio parcheggio, in viale dell’Aeronautica, facilmente accessibile da via del Barco e da piazzale delle Cascine.

Iniziativa organizzata dall’Associazione Festival della Bistecca di Firenze in collaborazione con l’Accademia della Fiorentina. Partner Consorzio Mercato Centrale, Cooperativa Agricola Fiorentina, Società Agricola Corticella, Inalca, Buonamici Olio Salutaris.


Ultravox (Anfiteatro delle Cascine) - ven dalle 19 alle 23, sab dalle 12 alle 16 e dalle 19 alle 23, dom dalle ore 12 alle ore 16 - dalle ore 19 alle ore 23 - info www.ultravoxfirenze.it/village/festival-della-bistecca - prenotazioni via email a festivaldellabistecca@gmail.com

Tre giorni di eventi al The Lodge Club

Nel bel locale stile jungle inaugurato lo scorso anno in una bellissima sede sulle Rampe che salgono al Piazzale, mercoledì 14 settembre va in scena “Tavola Latina” con degustazioni di ceviche, giovedì 15 aperitivo dedicato al pairing con la vodka e venerdì 16 serata col Floressence Gin.

The Lodge Club, creato da Tommaso Corsini, Niccolò Manetti e Lorenzo Segre nello spazio dove sorgeva lo Chalet delle Rampe, propone da mercoledì 14 a venerdì 16 settembre tre eventi da non perdere.

mercoledì 14 settembre
Dalle 18,30
lo spazio jungle ospita la prima edizione di Tavola Latina con cinque chef fiorentini (Francys Salazar, Saverio Giuliani, Francesco Cappiello, Nancy De Luca e il resident Rocco Loisi) chiamati a cimentarsi con altrettante versioni del ceviche, il tradizionale piatto sudamericano, accompagnato dai cocktail a base pisco miscelati da Maurizio Pfrimmer e Leonardo D'Alessandro. Viene presentato anche il “panettone dei due mondi” realizzato dal maestro panificatore francese David Bedu.

giovedì 15 settembre
Il giorno successivo un aperitivo dedicato alla vodka Øodaaq: dalle 19 a mezzanotte, il primo distillato di uva oltre che del cereale – nonché il primo ad essere certificato attraverso la blockchain - viene abbinato ai piatti del locale. Cocktail list a cura dei resident bartender Maurizio Pfrimmer e Leonardo D'Alessandro. Special guest Manuel Quintero, brand ambassador della  vodka Øodaaq.

venerdì 16 settembre
La tre giorni si conclude con un evento dedicato al gin Floressence, il giovane distillato fiorentino è alla base di un cocktail ispirato a Caterina de' Medici ideato da Maurizio Pfrimmer e realizzato Leonardo D'Alessandro.

Con questi appuntamenti “The Lodge Club” - che ha riaperto l'anno scorso dopo un lungo periodo di restyling - si appresta a vivere le fasi conclusive dell'estate fiorentina, confermando la propria vocazione a un mix tra l'offerta gastronomica e l'intrattenimento live, sposando la filosofia del no waste e della sostenibilità ambientale.
La novità dell'estate 2022 è stata la formula del dining club
: un format che, complice il contesto di alto livello estetico e con l'obiettivo di marcare una certa distanza con il mondo dei locali da ballo, punta su un fil rouge che unisce cena e dopocena.


viale G. Poggi 1 - 055 284874 - thelodgeclub.com - ph credit Pagina Fb The Lodge Club

New Caesar Opening!

Il nuovo volto del Caesar viene svelato con un cocktail party a regola d'arte.
Una New Opening fiorentina, aperta alla città per scoprire la nuova proposta del Caesar. 

Martedì 10 maggio dalle 19.30 Aperitivo con Musica per festeggiare la nuova gestione del locale aperto 7 su 7 con tante diverse specialità dalla mattina alla sera.

RSVP 055 0451611

Piazza Beccaria 5 - 055 0451611

Dicembre da Hard Rock

In Piazza della Repubblica, il locale (aperto il 14 giugno 2011) conserva l'anima e le caratteristiche architettoniche uniche dello storico Cinema Gambrinus dove ha sede, mantenendo l'atmosfera rock'n'roll di Hard Rock. Famoso in tutto il mondo per il merchandising, il menù con piatti di ispirazione Americana tra i quali i Legendary Burgers, ai quali si affianca una ricca proposta di drink e cocktail.

EVENTI DEL MESE

Venerdì 2  dalle ore 21.30 alle 23 Francesco Bottai e Jacopo Meille play Led Zeppelin – the electro acoustic set.

Domenica 4 dalle ore 19 alle ore 21 – Speciale serata ATHENAEUM MUSICALE FIORENTINO con esibizione live di alcuni allievi diretti dal loro maestro Jacopo Meille.


Domenica 11 dalle ore 16 alle ore 18 – Speciale Evento di Natale per FAMIGLIE E BAMBINI – Merenda a Buffet, Spettacolo dei PUPI DI STAC in ‘Finalmente … NATALE’ e KIDS make-up a cura di ROCK&PAINTING di Laura Colangelo - PRENOTA QUI

Sabato 31 SPECIALE CAPODANNO HARD ROCK – DJ set a cura di DJ CARLETTO e LIVE MUSIC con i SUZY Q – Speciale Menu’ per il Cenone - PRENOTA QUI


Via de’ Brunelleschi 1 - Piazza della Repubblica - 055 277841 – concerti ore 21.30 -  info e prenotazioni  florence.sales@hardrock.com -www.hardrockcafe.com/location/florence

Le Colline del Gusto a Lastra a Signa

Il Comune di Lastra a Signa in collaborazione con Vetrina Toscana e il Consorzio Chianti Colli Fiorentini organizza e promuove sei appuntamenti per scoprire le peculiarità enogastronomiche del territorio, tra vino, cibo e natura.
La fine dell’estate è il momento ideale per scoprire i ricchi territori intorno a Firenze. Degustazioni, lezioni di cucina, incontri e visite scandiscono la prima edizione di Colline del Gusto.

PROGRAMMA

Domenica 3 ottobre dalle 11 alle 19 - Chianti Colli Fiorentini… Il vino di Firenze Open day - Consorzion Chianti Colli Fiorentini, degustazione dei vini dei produttori del Consorzio.
Tenuta San Vito - via San Vito 59 - prenotazione e prezzi 0571 51411 o sanvito@san-vito.com

Sabato 9 ottobre dalle 16 alle 19 - Fusi di golosità - Degustazione dei vini di Villa Fusi del podere la Massolina, accompagnati da assaggi di prodotti GM “Golosità & More”.
Podere La Massolina - via Leonardo da Vinci 21 - Elena Morozzi +39 348 8029776 - golositandmore@gmail.com

Domenica 17 ottobre dalle ore 15 alle 18 - Pomeriggio in fattoria - Visita agli animali e laboratorio per la costruzione di un piccolo habitat “take away” per le chioccioline.
Isolamanna - via Leonardo da Vinci snc, prenotazioni e prezzi Claudia 340 3374051 o isolamanna@tiscali.it

Eccellenze di Toscana

Banchi d’assaggio dei produttori e oltre 900 vini dei più blasonati a livello toscano, cinque esclusive Masterclass di vini italiani ed internazionali. Queste le principale attrazioni della XX edizione. Da non perdere l’esclusiva verticale di cinque annate di Viña Tondonia Tinto Reserva e la Masterclass sul TrentoDoc, proposto nelle due tipologie più amate, Pas Dosé e Riserva. Ma anche “Il valore del tempo”, un percorso a ritroso negli anni che attraversa l'Italia enologica da nord a sud. Tutte condotte dai Migliori Sommelier d’Italia 2018 e 2019, Simone Loguercio e Valentino Tesi. Tra gli appuntamenti “speciali”, la degustazione dell’antico vino del mare Nesos, l’esperimento di vinificazione in anfore di terracotta di Antonio Arrighi all’Isola d’Elba. Insieme alle ormai storiche Wine School e Oil School, anche tre new entries tra le scuole di degustazione, ovvero Spirit School, Balsamic School e Coffee School.

Nello spazio esterno alla Leopolda un percorso degustativo di Street Food. Chiude l’evento la premiazione dei vincitori del Wine Contest e del Premio Eccellenza di Toscana dedicato a quei produttori ed aziende del territorio che si siano distinte per innovazione, tradizione, comunicazione ed etica aziendale. Quest’anno consegna speciale del Premio Osvaldo Baroncelli, in ricordo dello storico presidente recentemente scomparso.

Info online sulla piattaforma “AIS Education”, raggiungibile dai siti e dai social ufficiali di AIS Toscana e Eccellenza di Toscana.

Ecco Firenze Spettacolo di Dicembre!

Numero Speciale
Un Dicembre Argento Vivo! - Cover Story con Bianca Guscelli Brandimarte
Tutti Pazzi per i Mercatini
Il Carnet del BUON regalo
C’era una volta a… Bollywood!
Un Galileo a Villa Bardini
Dove il FOOD e’ più BELLO
Speciale Enoteche

The Fabulous WINE Christmas Party
Maggio, il nuovo Auditorium
Capodanno a Teatro

nella foto Bianca Guscelli Brandimarte (ph Maurizio Rufino)

+ NUOVI FILM, TUTTO TEATRO, MOSTRE, EVENTI, RISTORANTI, LOCALI…

MEGA CARNET COUPON SUPERSCONTO
BIGLIETTI OMAGGIO & SUPERIDOTTI
SPETTACOLI, CONCERTI,
CINEMA, WELLNESS
& RISTORANTI!

Sapori di Francia in Santa Croce

I sapori di Francia sono protagonisti in Piazza Santa Croce nel colorato e profumatissimo mercatino regionale francese che riempie la piazza con banchi colmi di leccornie.
Da venerdì 22 a lunedì 25 aprile tante le prelibatezze enogastronomiche, tutte rigorosamente di qualità e tradizione francese.
Oltre ottanta i tipi di formaggi
, dal Mont d’Or, con la tipica confezione di legno, al Rocamadour del Midi Pyrénéés, dal Camembert della Normandia, al Brie della Ile de France, i quali si abbinano ad un’ampia gamma di vini provenienti dalle più importanti regioni vinicole d’Oltralpe: dallo Champagne al Bordeaux fino al Sidro.


Per i più golosi ecco le "degustazioni dolci" con i biscotti bretoni, con oltre venti varietà di ripieno, un gran numero di cioccolatini dai gusti raffinati, fino ad arrivare ai dolci preferiti da Re ed Imperatori: i macarons.
Una grande tavolozza di colori è rappresentata dallo stand delle spezie e, a completamento dell’offerta enogastronomica, non mancano baguettes e croissants appena sfornati nello spazio della Boulangerie. In questo piccolo angolo di Francia protagonista anche l'artigianato, con un'ampia gamma di prodotti provenienti da diverse regioni: lavanda, saponi, profumi, tovaglie provenzali e tanto altro ancora. 

Piazza Santa Croce - ingresso libero - dalle 9 alle 21

Volare alle Cascine

Dal mito di Icaro a Leonardo da Vinci, da Jules Verne alle Frecce Tricolori. Tre giornate dedicate al mondo del volo tra mongolfiere, aquiloni, aeromodellismo, intuizioni leonardiane, incontri con piloti, spettacoli sul tema del volo e mostre fotografiche. Tutto a ingresso libero, con animazione e area dedicata per bambini, musica dal vivo e ristorazione.

Si sale a bordo di tre mongolfiere per voli vincolati (dalle 18,30 alle 22), si visita la mostra degli “spotters” con magnifiche foto di aeroplani e dei loro voli, o, su prenotazione, il Museo e il complesso dell’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche. E ancora, costruire e far volare aquiloni, vedere in volo e realizzare aeromodelli, provare il volo simulato, partecipare ai laboratori del Museo Leonardiano, volare sulla città di Firenze a bordo degli aeroplani di Aeroclub Firenze (su prenotazione), incontrare piloti, gustare le delizie di Gourmet Ultravox Food. O volare semplicemente allargando le braccia e correndo.

“Volare – Festival del volo” è organizzato da LNDF e Toscana Aeroporti SpA, con il contributo di Fondazione CR Firenze, in collaborazione con ISMA - Istituto di Scienze Militari Aeronautiche, Aeroclub Firenze, Museo Leonardiano, nell’ambito dell’Estate Fiorentina 2022 del Comune di Firenze.

Ultravox – Parco delle Cascine – ingresso gratuito – ven dalle ore 17 alle ore 22, sab dalle ore 10 alle ore 24, dom dalle ore 10 alle ore 22 – www.ultravoxfirenze.it

Pitti Special: Doria 1905 e Acqua dell'Elba

La navigazione di Doria 1905 prosegue e approda nello splendido monomarca Acqua Dell’Elba nel cuore del centro storico di Firenze in occasione dell’edizione 102 di Pitti Immagine Uomo.

L'occasione è la presentazione della capsule collection ispirata all’essenza del mare nata dal co-branding tra Doria 1905 e Acqua Dell’Elba.

Mercoledì 15 giugno dalle 19.30 in poi in Via Dei Calzaiuoli 45/r - Segue light cocktail Per partecipare inviare una mail a info@firenzespettacolo.it


Accolti nella inconfondibile atmosfera color verde mare si degustano le nuove fragranze abbinate ai cappelli ispirati al mare: Sansone, Innamorata ed Elbana, la nuova visiera Limited Edition creata per l’occasione.

Ecco Firenze Spettacolo Luglio + Agosto

Luglio e agosto in un colpo solo!

Numero doppio super ricco...

TOSCANA FESTIVAL
maxi guida ai grandi eventi culturali, teatrali e musicali
SPECIALE
I 10 posti piu’ Freschi dove sfuggire alla calura!
DESTINATIONS
hotel di charme, ristoranti d’atmosfera, piscine in the green, wine experience, hot beach
PRATO d’ESTATE
Il nuovo fermento della citta’ laniera
LA CITTA’ GOLOSA
dove va il Fiorentino d’estate
CINEMA
il ritorno delle arene
GOD SAVE THE WINE si fa in....3 !



+ NUOVI FILM, TUTTO TEATRO, MOSTRE, EVENTI, RISTORANTI, LOCALI…

MEGA CARNET COUPON SUPERSCONTO BIGLIETTI OMAGGIO & SUPERIDOTTI: TEATRI, CONCERTI, CINEMA, WELLNESS & RISTORANTI!

Anteprima: Firenze… Gioca a settembre

FirenzeGioca cresce e arriva in Fortezza da Basso di Firenze, con un “esercito” di giochi e giocatori: già aperte le prevendite dei biglietti per la kermesse organizzata dall’associazione di promozione sociale ProGioco Firenze in collaborazione con le principali associazioni ludiche della città metropolitana di Firenze e patrocinata da Comune di Firenze, AiCS e Federludo.

Un cartellone di eventi di richiamo nazionale, centinaia di giochi da tavolo, american, german, artigianali, giochi di ruolo con o senza master, indie, ospiti, dimostrazioni, concorsi, anteprime e laboratori…  FirenzeGioca è la Festa del Gioco per Tutti, un grande evento per tutte le età e per ogni tipo di passione che si svolge all’insegna della socialità e dello svago intergenerazionale, con un’area interamente dedicata a famiglie con bambini.
“Firenzegioca e io la fo giocare” è lo slogan che testimonia l'orgoglio di centinaia di volontari e giocatori delle associazioni ludiche, che sono da sempre la vera anima della manifestazione e che quest’anno organizzeranno il primo simposio nazionale del mondo no profit dedito al gioco, in collaborazione con CESVOT.

“Sarà un weekend intenso per conoscere il mondo del gioco in tutte le sue sfumature di divertimento intelligente ed educativo e dell’arte del far giocare – annuncia la presidente dell’associazione ProGioco, Mirella Vicini - con ospiti che discutono di eduteinment, gamification, didattica ludica, riuso e sostenibilità, in collaborazione con Università degli Studi di Firenze e contributi di Fondazione CR Firenze.

FIRENZEGIOCA 2022
21ma edizione - Festa del Gioco per Tutti - Sab 24 e dom 25 settembre 2022 - Orario: 10-20
Fortezza da Basso, Firenze - Padiglione Arsenale, con ingresso da Porta Soccorso alla Campagna e Porta Santa Maria Novella (questa riservata a chi ha acquistato il biglietto in prevendita).
Biglietti:
dai 5 ai 7€ in prevendita attraverso Ticket One e il circuito Box Office;
dai 7,5 ai 9,5€ direttamente in Fiera.
Ingresso gratuito fino a 6 anni; ridotto per bambini e ragazzi fino a 14 anni, soci Unicoop Firenze, possessori di una delle riduzioni ufficiali.
Contatti
Segreteria Organizzativa: progiocoaps@firenzegioca.it
Presidenza ProGioco Firenze APS: vicinimirella@gmail.com
Web e Social:
www.firenzegioca.it
https://www.facebook.com/FirenzeGioca
https://www.instagram.com/firenzegioca/
#Firenzegioca2022
#Firenzegioca
#eiolafogiocare


Taccuino Di… Vino

Festa dell’Uva a Impruneta
Ogni prima domenica d’autunno nella cornice di Piazza Buondelmonti si festeggia il frutto della vite con una sfilata di carri allegorici realizzati dai 4 Rioni di Impruneta. L’attesa si arricchisce di appuntamenti per tutto settembre fino a culminare con la Festa vera e propria. Ecco di seguito gli highlights.
Sabato 3 settembre Dalle 20 Tradizionale Cena dei Quattro Rioni in Piazza Buondelmonti, prenotazione obligatoria presso le sedi rionali e negozi associati. Musica dal vivo.
Mercoledì 7 settembre Dalle 21 Festa della Rificolona in Piazza Buondelmonti.
Domenica 11 settembre Dalle 11 Inaugurazione della mostra personale del Maestro Roberto Panichi al “Museo della Festa dell’Uva” in Piazza Buondelmonti. Dalla mattina alla sera, in Piazza “Mangiasano”, mercatino biologico e “Mercato di collezionismo, artigianato ed enogastronomico”.
Venerdì 16 settembre dalle 19, “Impruneta, la Terracotta e il Vino”; degustazione guidata da sommelier FISAR Firenze di 6 vini prodotti in Anfora a cura della CdP (Via della Croce 39).
Sabato 17 settembre ore 21, terrazza della Casa del Popolo, IAN SVENONIUS – Escape-ism dal vivo! + apericena e selezione musicale in collab con La Chute (Concerto: Intero 10 Euro / Rid arci 8, Apericena: 10).
Sabato 1 e Domenica 2 ottobre Mostra mercato prodotti Enogastronomici, Parco della “Barazzina”
Sabato 1 ottobre ore 19-23.30 – Prove generali della Festa dell’Uva in Piazza Buondelmonti Ingresso gratuito
Domenica 2 96° FESTA DELL’UVA DI IMPRUNETA
Ore 14.30, Esibizione della Filarmonica “Giuseppe Verdi”. Ore 15, Intervento del Presidente dell’Ente Festa dell’Uva Riccardo Lazzerini e del Sindaco Alessio Calamandrei. Ospite d’onore Aleandro Baldi conpezzo inedito dedicato alla Festa dell’Uva. Apre la 96° Festa dell’Uva la mascotte “Uvetto”, disegnata da Carolina Masi. Ore 15.30 Sfilata/Spettacolo dei quattro Rioni: Sante Marie, Fornaci, Pallò, Sant’Antonio. Segue: Premiazione del 41° Concorso “Vetrina dell’Uva”, Premiazione del Rione Vincente.

Bolgheri DiVino

Sabato 3 e domenica 4 settembre al Castello di Castagneto & Frantoio Casa Carducci,
 due giorni dedicati ai vini di una delle aree più famose al mondo. Protagoniste le aziende della DOC Bolgheri. Le degustazioni si svolgono a Castagneto Carducci (LI), nel "villaggio del vino" allestito al Castello di Castagneto Carducci e al Frantoio di Casa Carducci.

Il biglietto consente di spostarsi fra le due locations avendo l'opportunità di degustare i vini presentati da tutte le aziende associate della DOC Bolgheri.
Sabato 3 la cena con tutti i produttori Castagneto a Tavola.
Castello di Castagneto – via Indipendenza 9, Frantoio di Casa Carducci – via Garibaldi, Castagneto Carducci - Sab 3 ore 11:30-19:30, dom 4 ore 10-18 - biglietto per 1 giornata 100 euro, per 2 giornate 160 euro

L’Expo del Chianti Classico
A Greve in Chianti, da giovedì 8 a domenica 11 settembre, in piazza i produttori di tutti i Comuni del Chianti Classico. Un’occasione unica, che si rinnova anno dopo anno, per conoscere e scoprire l’importanza dell’unione di un grande territorio. Previsto un ricco programma tra arte e cultura con eventi legati al mondo rurale, oltre che incontri con i viticoltori, le loro vigne e cantine.
Highlights: Giovedì 8 inaugurazione in Piazza Matteotti con taglio del nastro e apertura degli stand con la sfilata del Corteo Storico del Vino e del Contado di Rufina. Venerdì 9 ABC del Vino con Valentino Tesi. Sabato 10 Degustazione guidata UGA del Nord (ore 12) e del Sud (ore 17), conduce Valentino Tesi. Domenica 11 Degustazione guidata “Il Gallo Nero e i suoi abbinamenti “con Valentino Tesi. Gran Finale con Fuochi d’Artificio. Musica ogni sera tra Piazza Matteotti e il Piazzale delle Piscine; visite guidate a musei e cantine, escursioni e molto altro.
Greve in Chianti – ingresso libero, degustazioni ed eventi su prenot. e a pagamento – apertura stand: gio ore 17-22, ven ore 11-22, sab ore 11-20, dom 11-21 – programma completo > expochianticlassico.com

Vino al Vino
A Panzano in Chianti da venerdì 16 a domenica 18 settembre, i viticoltori della zona, 22, si riuniscono e propongono, in una grande festa di paese, i loro vini. Un appuntamento di richiamo per tutti gli appassionati di enogastronomia, arricchito da musica e rievocazioni popolari.
Piazza Bucciarelli - Panzano in Chianti - www.viticoltoripanzano.com

Granfondo del Gallo Nero
Appuntamento domenica 18 settembre con lo storico percorso ciclistico nel territorio del Chianti Classico. La IX edizione della Granfondo del Gallo Nero saluta gli appassionati della bicicletta con un nuovo percorso medio che affianca lo storico in uno dei territori più amati del mondo. Due percorsi, uno lungo, di 135 km e oltre 2400 m di dislivello, e uno medio, di 85 km con oltre 1400 m di dislivello, tra paesaggi mozzafiato dipinti da vigne, boschi e colline, nel periodo della vendemmia. La maglia cambia filosofia: taglio sportivo in cotone, per indossarla comodamente tutti i giorni.
Per soggiorni nel fine settimana consultare chianticlassico.com > sezione “aziende”: oltre 100 esperienze enogastronomiche e culturali proposte dalla Chianti Classico Card, il nuovo strumento per vivere appieno il Gallo Nero nelle aziende che lo producono (card.chianticlassico.com).
Torna dopo due anni di assenza anche il Gallo Nero Village, dove a fine gara viene servito uno sfizioso pranzo al sacco in abbinamento a un calice di vino Chianti Classico. La novità il brivido di guidare una delle auto più famose al mondo, la Porsche. Il Centro fiorentino della “scuderia” di Stoccarda propone un test drive del nuovo modello full electric Taycan, a emissioni zero.
La Granfondo del gallo Nero è organizzata dalla Chianti Classico Company in collaborazione con la Società Ciclistica Polisportiva AICS Firenze e la Ciclistica Grevigiana.
Info e iscrizioni > granfondodelgallonero.it/ - Fb @granfondogallonero - quota di partecipazione, con esclusivo pacco gara, 55 euro fino a sab 10, giorno di chiusura delle iscrizioni.

God Save The Wine
Giovedì 22 settembre ore 19.31 a Obicà La Vendemmia in Via Tornabuoni - Scopri tutte le cantine protagoniste e prenota il tuo posto


Montefioralle Divino
Montefioralle Divino è il wine festival organizzato e promosso sabato 24 e domenica 25 settembre dall'Associazione Viticoltori di Montefioralle (Greve in Chianti). Nella piazza principale del borgo medievale in scena la degustazione del Chianti Classico (Annata, Riserva e Gran Selezione) dei vari produttori ai vari stand. Possibile acquistare i prodotti in vendita diretta.
Montefioralle, Piazza S. Stefano - ore 11-19 – ingresso gratuito – viticoltorimontefioralle.com

Ph credit evento Fb Montefioralle Divino 2022

Italian Chef Charity Night

Mercoledì 7 settembre torna la serata benefica organizzata da Marco Gemelli (Il Forchettiere) che coinvolge alcuni degli chef più rinomati della Toscana. Una cena a buffet dislocata negli scenografici spazi di Forte Belvedere dove protagonisti sono 16 piatti “signature” da gustare di fronte al panorama. Presenti Riccardo Monco (Enoteca Pinchiorri), Filippo Saporito (La Leggenda dei Frati), Paolo Lavezzini (Il Palagio, Four Seasons Hotel Firenze), Marco Cahssai (Atman a Villa Rospigliosi) e Vincenzo Martella (Linfa, San Gimignano), insieme a Vito Mollica (Chic Nonna), Giovanni Cerroni (Mimesi), Ariel Hagen (Saporium), Andrea Perini (Al 588), Lorenzo Romano (Insolita Trattoria), Edoardo Tilli (Podere Belvedere), Salvo Pellegriti (La Vetreria), Luigi Bonadonna (The Stellar), Gabriele Andreoni ed Elisa Masoni (L'Oste di Calenzano), Giuseppe Papallo (Architettura del Cibo) e Matteo Donati ( Castiglion della Pescaia).

La serata è condotta da Annamaria Tossani: oltre ai piatti degli chef, anche i cantucci del forno Pane, amore e fantasia, i vini del Consorzio Chianti Colli Fiorentini, le pizze fritte di Marco Manzi (Giotto), lo champagne Jacquart, il caffè de La Sosta Specialty Coffee, i dolci di Paolo Sacchetti e il gelato di Sergio Dondoli e Cinzia Otri. Presente un corner con il rum Santiago de Cuba e uno con il kombucha Intro, servito dal cameriere-influencer Gabriele Bianchi. La manifestazione conta sul supporto di partner come Galateo e Casa della Divisa, e vede un momento particolare: l'ex capitano della Fiorentina Dario Dainelli mette una maglietta autografata e alcune bottiglie di vino della sua azienda come premio per una lotteria.

Forte Belvedere – dalle 20.30 – ingresso 25 euro, biglietti: qui
Ph credit Luca Mistergusto Managlia

Artigianato e Palazzo

Un appuntamento e un viaggio tra i protagonisti della cultura artigiana di ieri e di oggi in un lungo percorso attraverso Le Limonaie del Giardino rinascimentale e alcuni ambienti di Palazzo Corsini animati da mostre, installazioni, laboratori ed eventi. Un’occasione per riflettere sul ruolo dell’artigianato nella società contemporanea. Sabina Corsini, presidente dell’Associazione Giardino Corsini promotrice della manifestazione e Neri Torrigiani, ideatore e organizzatore della mostra, puntano i riflettori sulla salvaguardia dell’indipendenza delle botteghe e della tradizione. In questo senso la Mostra Principe di questa edizione è dedicata al Consorzio Vera Pelle Italiana Conciata al Vegetale dal titolo “Conciapelli. Eredi di un’arte maggiore” allestita nella Sala da Ballo, dove si scoprono i segreti di una lavorazione antichissima che utilizza solo estratti di legno per la lenta lavorazione della concia al vegetale che trasforma la pelle grezza in cuoio.

Altro cuore pulsante Blog & Crafts, concorso dedicato ad artigiani e influencer under 35. Un’occasione per coinvolgere e premiare le nuove generazione e la loro visione rivolta all’innovazione. Tra le altre iniziative il Premio Perseo all’espositore più apprezzato e il Premio Giorgiana Corsini per lo stand più bello, votato dal Comitato Promotore, dà al vincitore l’opportunità di uno stand omaggio alla Mostra 2023.

Infine continua la raccolta fondi “Artigianato e Palazzo: Giambologna e la Fata Morgana” a favore del prezioso complesso monumentale della Fonte della Fata Morgana immerso ai piedi del colle di Fattucchia a Bagno a Ripoli.

Giardino Corsini – via della Scala 115 o via Il Prato 58 – 055 2654588/89 ingresso a offerta minima di 10 euro, gratuito fino a 12 anni – dalle 10 alle 19 – artigianatoepalazzo.it


L’Artigiano del Gelato
Grazie al “Buontalenti”, il suo gusto firma, la nota gelateria fiorentina rappresenta al meglio la cultura artigianale del gelato. Uno dei gelati più famosi e premiati di Firenze, è protagonista a Artigianato e Palazzo, proprio davanti alla Loggia del Buontalenti, location perfetta!
Ma Badiani ama l’evoluzione ed è per questo che la sua artigianalità è innovativa, provata da gusti sempre nuovi. Nel gazebo, oltre al mitico “Buontalenti”, è possibile scegliere tra:Dolcevita, Pistacchio, Nocciola, Cioccolato, Fondente, Mango, Fragola, Limone. Gadget in regalo all’acquisto di un gelato! Un’occasione perfetta per festeggiare i 90 anni di questo simbolo della gelateria nazionale e cittadina.

Le Fragranze di Pitti

Giro di boa per la manifestazione Pitti Fragranze, quest’anno a quota 20. A Firenze i nomi di punta del settore e i nasi più prestigiosi. In tre giorni si scoprono le ultime tendenze di skincare e benessere, special guest, debutti, eventi e talk.

Il tema del salone 2022 è The 5 Senses Issue. Dopo un periodo in cui hanno prevalso distanza, distacco e assenza bisogna tornare a sentire in maniera totale, completa e sinergica. Il claim ha ispirato anche la campagna di comunicazione visiva in cui pennellate materiche, consistenti, generose, tracciano petali immaginari, pronti a disintegrarsi per suggerire altro e infatti si legge Touch my spell, Hear my skin, See my lips, Taste my scent, Smell my eyes. Special Guest Alessandro Gualtieri aka The Nose che ha progettato un’esperienza fisica interattiva da vivere alla Leopolda: Il Muro Alchemico. Altra prima volta è quella de l’Osmothèque di Versailles, primo archivio storico dedicato al profumo, situato a Versailles. Poi Spring, area dedicata ai nuovi brand emergenti, i talk sui 5 sensi coordinati e diretti da Giovanna Zucconi e molto altro.


Stazione Leopolda – viale Fratelli Rosselli – ingresso gratuito riservato agli operatori di settore – dalle 10 alle 18 – pittimmagine.com

Truffaut 90 a La Compagnia

Al Cinema La Compagnia continua il  viaggio alla riscoperta dei grandi autori del passato da godere sul grande schermo e in lingua originale, perchè la storia del cinema vista in sala, diciamolo, è tutta un’altra storia.

Dopo Alfred Hitchcock (protagonista della retrospettiva di gennaio/aprile) il testimone non poteva che passare a François Truffaut (1932 – 1984), il cineasta e critico cinematografico che meglio ha saputo confrontarsi e intervistare il Maestro del brivido, regalando alla storia uno dei testi fondamentali per ogni cinefilo: Il cinema secondo Hitchcock (Il saggiatore).
Il viaggio alla riscoperta di Truffaut in collaborazione con France Odeon, il festival del cinema francese di Firenze e l’Institut français Firenze.

BIGLIETTI
Singolo Film: 6 euro intero / 5 euro ridotto*
Abbonamento 10 spettacoli a scelta: 35 euro intero /30 euro ridotto*
*studenti e tessera Institut Français fino al 10/9 a 30 euro per tutti

Proiezioni in lingua originale francese con sottotitoli in italiano.  Programma completo

Bricks in Florence Festival

Un lustro da festeggiare e due giorni per immergersi nell’immaginifico mondo del LEGO. Giunto alla V edizione, Bricks in Florence Festival si è imposto tra le più autorevoli rassegne italiane dedicate ai mattoncini colorati e ai suoi cultori, di tutte le età. Merito di ToscanaBricks – Il Lego Users Group della Toscana che organizza la due giorni - ma soprattutto dei tantissimi ospiti, eventi e iniziative che lo caratterizzano da sempre.Decine di AFOL (Adult Fan of LEGO) da tutta Italia e dall’estero con le loro creazioni, molte inedite.

Non mancano la Galleria Giovani Costruttori, per dare risalto alla creatività di bambini conle proprie opere; le attività dedicate a tutti i visitatori, come le gare di Speed Building e il laboratorio Minecraft. Torna anche Fairy Bricks per donare scatole LEGO ai bambini ricoverati in strutture ospedaliere. E ancora, set, rarità, elementi sfusi e minifigure, abbigliamento, libri specializzati e altro.

Programma su toscanabricks.it e sulla pagina Fb - 055 6504112 - sab 10-20, dom 9-19 - fino a 5 anni ingresso gratuito, rid 6 euro fino a 12 anni e soci Coop, intero 8 - Prevendite Box Office Toscana (055 210804), biglietteria Tuscany Hall e ticketone.it - foto credit Fb Toscana Bricks

Dolce Emporio: Champagne & Foie Gras !

Lo Champagne della maison Philippe Gonet incontra il Foie Gras firmato dallo chef Fabio Barbaglini, per una degustazione che ci introduce al meglio nel clima festivo di fine anno.

Si intitola J’adore la serata in programma mercoledì 23 novembre al Dolce Emporio, boutique gourmet in Oltrarno , dalle 18 alle 21. Tre calici fuori dal comune abbinati a tre goduriosi assaggi della linea Fiori di Spezie, più uno champagne “da meditazione”, per scoprire nuove sfumature del gusto e iniziare a scrivere la wish list natalizia.

La Maison Philippe Gonet, nata nel 1910, si trova a Mesnil-sur-Oger, nel cuore della blasonata Côte des Blancs, zona collinare a sud della Marna, dove si coltiva principalmente Chardonnay. La famiglia Gonet vanta una storia di sei generazioni di viticoltori ed è ancora una realtà strettamente familiare. Oggi sono Chantal e Pierre Gonet a condurre l’azienda, estesa su 20 ettari, suddivisi in 35 parcelle e in 8 villages differenti. Pierre segue la vigna, la cantina e tutta la produzione, mentre Chantal si occupa della commercializzazione. I Blanc de Blancs rappresentano la migliore espressione della casata. Gli champagne ‘sans année’ affinano in bottiglia per almeno tre anni, i millesimati un minimo di cinque; Belemnita almeno 10 anni.

MENÙ

Champagne Brut Reserve con Fuà al Naturale
Champagne 3210 Extra Brut Blanc de Blancs Mgm abbinato a Fuà con Scorzette di Cedro Candite e Pepe Bianco di Sarawak
Champagne Roy Soleil Blanc de Blancs Gran Cru Mgm insieme a Fuà con Nespole Candite e Zenzero

In degustazione anche la Cuvée TER Noir, champagne “da meditazione” che ben esprime lo stile e l’espressività degli champagne di ultima generazione dell’azienda.

La collezione TER nasce dall’assemblaggio delle migliori parcelle di 3 differenti terroir, accuratamente selezionate per ogni cuvée. La forma della bottiglia è la fedele riproduzione di una in vetro soffiato del XVIII secolo trovata nelle cantine della maison Gonet. La vinificazione avviene in botti di rovere da 60 HL per apportare complessità e profondità ai vini. Senza fermentazione malolattica, dosate extra-brut 3 gr/l. Nel rispetto per il terroir, le vigne da dove provengono le uve non sono state mai trattate con insetticidi o pesticidi.


Il Foie Gras Fuà, invece, è il fiore all’occhiello della linea Fiori dei Spezie, firmata dallo chef Fabio Barbaglini. Intensità aromatica e ricerca costante fanno da filo conduttore a tutta la linea: la ricetta di Fuà, affinata nel corso degli anni e custodita come un prezioso segreto, prevede la marinatura del fegato con Marsala e spezie, che variano a seconda della tipologia. Sale grigio atlantico, pepe di Sechuan, pepe bianco di Sarawak, bacche di coriandolo, curcuma e cardamomo per la versione più naturale; mentre per quelle speciali si aggiungono ingredienti studiati quali vino dolce naturale di Rivesaltes millesimato e affinato con metodo Solera, Pepe di Timut originario del Nepal e frutta candita dell’Antica Confetteria Pietro Romanengo, la più antica d’Italia, attiva a Genova dal 1780. Dopo la marinatura, il torchon viene cotto al vapore, senza aggiunta di conservanti, panna o burro: una procedura che preserva delle contaminazioni e rende il foie gras pronto per essere gustato accompagnato da pochi semplici granelli di sale o da una composta di frutta in grado di esaltarne la naturale dolcezza.

Il costo della degustazione con tre calici abbinati a tre assaggi è di 35 euro a persona, 45 euro con l’aggiunta di un calice di Champagne Ter Noir.

Prenotazioni via mail a info@dolcemporio.shop o 338 259 6812 (anche Whatsapp).

FABIO BARBAGLINI
Già al lavoro a 14 anni, nelle cucine del Lago Maggiore, Fabio Barbaglini perfeziona gli studi in Svizzera, per poi lavorare in diversi stellati internazionali, fino ad aprire il primo ristorante a 23 anni, il “Caffè Groppi” a Trecate (No), premiato con la stella Michelin nel 2004. Tra le esperienze più significative quella come capo partita all’Antica Osteria del Ponte a Cassinetta di Lugagnano (3 stelle Michelin), ristorante che riaprirà poi nel 2012 in qualità di chef-patron. La filosofia dietro il rilancio de “La Cassinetta” si può sintetizzare in “naturale concezione del gusto”, concetto che tornerà nelle successive esperienze come consulente nel campo della ristorazione italiana e internazionale. Numerosi i riconoscimenti ottenuti nell’arco della carriera, come la stella Michelin del Mont Blanc Hotel Village di La Salle, nel 2011, e il premio per la migliore performance conferito più volte dalla Guida dell’Espresso. Nel 2017 l’approdo a Firenze, al timone dei ristoranti La Ménagère e Florence Out Of Ordinary (The Student Hotel). Dal 2020 ha raccolto una grande sfida: quella di riqualificare e riorganizzare due dei caffè più storici di Firenze, Caffè Gilli e Caffè Paszkowski, non mancando il risultato, in un periodo sofferto come quello dovuto alla pandemia, che ha visto per la guida Bar d’Italia 2021 del Gambero Rosso, l’attribuzione per la prima volta delle Tre Tazzine e dei Tre Chicchi per Caffè Paszkowski e la riconferma del massimo riconoscimento anche per Caffè Gilli. Parallelamente, continua la sua attività di ricerca e sviluppo di progetti legati alla ristorazione, che lo vede partecipe di collaborazioni con aziende agricole ed attivo nell’utilizzo e nella ricerca di prodotti provenienti da filiere corte e certificate al fine di codificare una proposta naturale declinata in varie forme e offerte.

Dolce Emporio - Borgo San Frediano 128/r

site map