Cerca

Risultati per: gallo nero


Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Degustare il Chianti Classico, aspettando l’Expo

Una delle novità di questa edizione è l'apertura delle cantine dei produttori, da venerdì 11 a domenica 20, che non essendo in piazza a rappresentare il loro vino per motivi di prevenzione, possono essere raggiunti a 'casa loro', con visite nelle aziende. Nei tre giorni in piazza Matteotti la formula ridimensionata vede un padiglione collettivo dove non sono presenti i produttori, ma esposte le etichette del Chianti Classico. Il tutto scandito da svariate degustazione guidate dal miglior sommelier d'Italia, Valentino Tesi, e intermezzi musicali. Previsto anche un ricco programma di intrattenimento con mostre fotografiche, sfilate di moda, visite guidate, escursioni a piedi in incantevoli percorsi naturalistici. Programma dettagliato sul sito.

Ecco le cantine aperte:
Castelli del Grevepesa (via Gabbiano 34, San Casciano V.P - 055 821911 da lun a sab ore 8.30-12.30, 13.30-16.30)
Castellinuzza e Piuca (via Petriolo 21a, Greve in Chianti - 328 6915071, da lun a dom ore 9-20)
Castello di Querceto (via Alessandro Fracois 2, Loc. Dudda Greve in Chianti - 055 85921, tutti i giorni ore 10-18)
Fattoria Santo Stefano (via Collegale 3, Loc. Greti Greve in Chianti - 055 8572298, da lun a sab ore 10-18) 
Montefioralle (via Montefioralle 49, Greve in Chianti - 392 8425595, tutti i giorni ore 11-18)
Pian del Gallo (via Uzzano 31 Greve in Chianti - 055 853365, tutti i giorni ore 10-12.30, 14-19) 
Pieve di San Cresci (via San Cresci 4 Greve in Chianti - 055 853255, da lun a ven ore 10-12.30 e 15-19, sab e dom ore 15-19)
Savignola Paolina (via Petriolo 58, Greve in Chianti - 055 8546036 tutti i giorni ore 10-18) 
Terre di Melazzano (via di Melazzano 6, Greve in Chianti - 055 853190, da lun a sab ore 9-12, 15-18.30) 
Torraccia di Presura (via della Montagnola 130, Loc. Strada in Chianti, Greve in Chianti - 055 858571, tutti i giorni ore 10-18)

Greve in Chianti - Piazza Matteotti - https://www.expochianticlassico.com/it/

Taccuino di Vino per un weekend fuoriporta

Sabato 26 e Domenica 27 

Bacco Artigiano

Alla Rufina sabato 26 e domenica 27 settembre si festeggia il vino ed i prodotti tipici in tutta sicurezza e sabato 26, in forma rivisitata, si terrà “L’Offerta del Vino del Contado alla Signoria di Firenze”. Bacco Artigiano è giunto alla sua 45° edizione. Ridotta e riorganizzata, ma per questo motivo ancora di più incentrata sull’indiscusso protagonista: il vino del Consorzio Chianti Rufina.

Il programma prevede dall’alba al tramonto in piazza Umberto I sabato e domenica il “Mercatino di Bacco”, mostra di antiquariato, moda, oggettistica varia e opera di ingegno, ed in entrambi i giorni intrattenimento musicale. Il pomeriggio di sabato e domenica dalle 15,30 alle 18 nel salone centrale di villa Poggio Reale “Bacco in Villa” ciclo di degustazioni guidate del Vino Chianti Rufina a cura del Consorzio. Le degustazioni sono solo su prenotazione (contattare direttamente il consorzio eventi@chiantirufina.it) nel rispetto del necessario distanziamento.

Sabato in una nuova veste si ripropone a Firenze “L’offerta del Vino del Contado alla Signoria di Firenze” evento con la regia di Filippo Giovanelli. L’appuntamento è alle 15,30 con il corteo della Repubblica Fiorentina e il Corteo della Vite e del Vino di Rufina che partono dal Palagio di Parte Guelfa e attraverseranno via Calimala, via Roma e piazza San Giovanni. A capo del corteo “La Cesta del Bacco” un grande fiasco con alla base decine di altri fiaschi di vino, realizzato dai ragazzi del Comitato per il Carro Matto. Il vino viene benedetto sul sagrato del Duomo, poi la carovana passa per via Calzaioli e arriva alla Chiesa di San Carlo dei Lombardi per l’offerta di un’ampolla. Infine, in piazza Signoria, dove si ritorna dopo due anni, l’offerta del vino della Cesta del Bacco alla Signoria di Firenze rappresentata dal Sindaco Dario Nardella.

Montefioralle DiVino 

Sesta edizione del Festival che riempie le vie del borgo medievale vicino a Greve in Chianti con banchi di assaggio per la presentazione e la degustazione dei vini delle aziende dell’Associazione Viticoltori Montefioralle. In Piazza Santo Stefano, dalla mattina alla sera, allestiti stand dei produttori che espongono e fanno degustare i propri vini. Non sono presenti stand gastronomici per evitare assembramenti, ma il Bar-Circolo di Montefioralle e i due ristoranti Il Guerrino e La Castellana offrono una proposta gastronomica durante tutta la due giorni.

Le degustazioni guidate avvengono nel giardino di Torre nel Chianti, la prima sabato 26 alle 11.30 (replica alle 15) con protagonista il Chianti Classico Annata 2017. La seconda, domenica 27 alle 11(replica 14.30), vede invece protagonisti i Chianti Classico Riserva 2014. Le degustazioni sono a numero chiuso prenotabili dal sito dei Viticoltori di Montefioralle.

Aziende partecipanti: Altiero, Brogioni Maurizio, Castello di Verrazzano, Le Palaie, Montefioralle, Podere Bucine, Podere Campriano, San cresci, Terre di Baccio, Terre di Melazzano, Terreno, Tenuta di Monteficali, Villa Calcinaia. 

Piazza Santo Stefano, Montefioralle (Greve in Chianti) - dalle 11 alle 19 - calice degustazione 19 euro, online 15 euro - prenotazioni e ticket http://viticoltorimontefioralle.com/it/pagina/show/9 

Il Vino (e il Food) che Verrà

La lontananza forzata dal mondo dagli eventi e in particolare da quelli Food&Wine si fa sentire sempre di più ed è ormai quasi nostalgia. Le manifestazioni che in epoca pre-CoVid scandivano la prima parte dell’anno solare tra degustazioni di vino e cibo sono da noi, e non solo, le più attese. Forse perchè il binomio vino e cibo è quello che più di tutti viene associato alla convivialità, allo stare insieme e alla socialità, tutte cose che ci mancano terribilmente. 

Ma i protagonisti del settore non si danno per vinti e annunciano le nuove date. Incrociamo le dita e segnamole sulle nostre agende!

ANTEPRIME 

26-27 febbraio Verona, Anteprima Amarone 2017 online (presentazione fisica rimandata al 2022)

Marzo Montalcino, Benvenuto Brunello OFF
13 - 15 - 20 marzo
• sessione di degustazione dalle 16.00 alle 18.00
• ingresso per winelovers e operatori del settore
• 25 persone per sessione di degustazione
8 - 14 - 21 - 27 - 28 - 29 marzo
• 3 sessioni di degustazione giornaliere con orario: 10-12 - 13-15 e 16-18
• ingresso per winelovers e operatori del settore
• 25 persone per sessione di degustazione
Degustazione con servizio sommelier - Non è prevista la presenza dei produttori
TRAMITE PRENOTAZIONE AI SEGUENTI RIFERIMENTI:
call center +39 0577 286300 - indirizzo mail: benvenutobrunello@operalaboratori.com

Maggio (da definire) Anteprima Chiaretto del Bardolino, del Tavel e del Valtènesi della nuova annata.

14 maggio PrimaAnteprima di Firenze, Fortezza da Basso

15 maggio Firenze, Chianti Lovers (insieme a Morellino di Scansano)

16 e 17 maggio Anteprima Vernaccia di San Gimignano

dom 17 maggio Rosso Morellino a Scansano

18 maggio Anteprima Nobile di Montepulciano

19 maggio Benvenuto Brunello – evento prologo a Montalcino

20 e 21 maggio Firenze, Stazione Leopolda Chianti Classico Collection

21-23 maggio V edizione di Chianina e Syrah a Cortona

22 e 23 maggio Umbria, Anteprima Sagrantino

FIERE

Annullata ProWein (rinviata a 27-29 marzo 2022)

18-19 gennaio Biennale Internazione del Vino & del Vino Bio Digital Edition (Bologna Fiere)

26-30 marzo MERANO WINE FESTIVAL annullato

10-12 aprile Taste

4-7 maggio Cibus - Fiere di Parma


14-16 giugno Wine Paris-Vinexpo Paris

20-23 giugno Vinitaly - Verona Fiere


10 al 19 settembre 2021 Vinòforum 2021, 18^ edizione, Roma

22-26 ottobre TUTTO FOOD Milano

5-9 novembre 30^ MERANO WINE FESTIVAL

I NOSTRI EVENTI SPECIALI

Dom 31 gennaio - God Save The Wine – The Wine Brunch a Villa Viviani, Firenze



site map