Cerca

Risultati per: live


Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Sala Vanni, torna la musica live

Tornano i concerti dal vivo del Musicus Concentus e di Music Pool. Un'operazione resa possibile grazie alla modifica della platea della Sala Vanni in ottemperanza alle disposizioni previste per le riaperture dei teatri. 

Primo appuntamento lunedì 15 giugno con le atmosfere delicate di Naomi Berrill, che presenta Suite Dreams, il suo nuovo disco appena uscito per la Warner Music. 

Martedì 16 giugno Barbara Casini, che insieme ad Alessandro Lanzoni propone VIVA EU: disco omaggio al compositore brasiliano Novelli, in uscita il giorno del concerto.

Sala Vanni - Piazza del Carmine 14, Firenze -Inizio concerti ore 21.15 - 10 € +dp (Boxoffice Toscana e TicketOne)

La Ménagère

 QUANDO TOSCANA ZONA GIALLA APERTO A PRANZO

Un concept-restaurant affascinante, arioso, informale. Si può scegliere la zona bar-bistrò per un light menù e ottimi cocktail (pranzo o aperitivo), molto glam. 

Al ristorante menù dello chef Nicholas Duonnolo: portate originali, forte innovazione, decisa bontà: bottoni di zucca in salsa di mandorle, zucchine in scapece e castagne arrostite al sentore di arancia; orzotto e lattuga al limone e anguilla affumicata; quaglia confit e panella fritta, sedano rapa, salsa tzatzicki, salvia fritta e limone; lombata di maiale grigio bio infusa nel suo grasso e bergamotto e cotta alla plancia, dip di arachidi, cavolo rapa tamarindo e coriandolo… Originalità nella carta dei vini e Champagne di nicchia.

Prezzi: 3 menù degustazione da 42 a 65 euro (b.e.); antipasti e primi 18-20, secondi 22-26, dolci 10.

Via de'Ginori, 8r - 055 0750600 - info@lamenagere.it 

Festival, Music, Theatre

Maggio Musicale
Piazza Vittorio Gui, 1 - 055 2001278 - ticket office hours: Tue-Fri 10am-1pm / 3pm-6pm, Sat 10am-1pm - at 8pm, Sat and Sun at 3.30pm - www.maggiofiorentino.com
Sat 3 Edita Gruberova and Peter Valentinovic in music by Strauss, Dvorak, Rachmaninov, Donizetti, Bellini.
Sun 4 Verdi's Nabucco, with Placido Domingo, conducted by Paolo Carignani.
Wed 6 in Palazzo Vecchio at 5.30pm, Zubin Metha conducts in music by Haydn.
Sun 11 Eliahu Inbal, conducts in music by Mahler, Bruckner, Sostakovic and Bruckner.
Thu 15 Adam Fischer, conducts in music by Mozart and Haydn.
Thu 22 Beethoven Cycle, conducted by Zubin Metha.
Fri 23 Rossini's Il Barbiere di Siviglia, with Visilisa Berzhanskaya conducting Michele Gamba.
Sat 24 in Teatro Goldoni at 6pm, Veronica Simeoni recital.
Wed 28 Zubin Metha, conducts in music by Beethoven, Schubert and Scönberg.
Sat 31 Zubin Metha in music by Beethoven.

Orchestra da Camera Fiorentina
Auditorium Santo Stefano al Ponte, piazza Santo Stefano al Ponte 3; Orsanmichele Museum - via dell’Arte della Lana - 339 1632869 - at 9 pm - 10 euros - presales in the Boxoffice and Ticketone circuits - www.orchestrafiorentina.it
Sat 17 Ramin Bahrami, piano soloist performing the BWV 1052 concert, conducting the Mario Ruffini orchestra.
Sun 18 Giulia Schifani on flute and the string trio in music by Dvorak, Mozart and Van Delden.
Mon 19 Trio Claudia Gori piano, Daniele Scala clarinet and Leonardo Bartali viola, in music by Schumann.
Wed 21 Massimiliano Damerini and Mattia Fusi on the piano with Angela Camerini and Stefano Margheri on the flute in music by Bach.
Sat 24 Mario Ruffini conducts the Orchestra in music by Bach.
Mon 26 at Orsanmiche, Caterina Bevacqua: music by Handel, Mozart, Vivaldi, Beethoven.

Orchestra della Toscana
Verdi Theater - Via Ghibellina, 99 - 055 0681726 - 9pm - Tickets from 15 to 17 euro - www.orchestradellatoscana.it
Wed 7, Thu 8 Nuno Corte-Real conducts music by Mozart, Pessoa, Mendelssohn and his works.
Wed 21, Thu 22 Michele Campanella in music by Mozart and Beethoven.
Thu 29, Fri 30 Jin Ju piano, Daniele Provenzani cello, Daniele Giorgi, conducts John Axelrod in music by Beethoven and Dvorak.

Florence Guitar Festival
Sala Vanni - Piazza del Carmine - info 055 3860572; info @ florenceguitarfestival - concerts 9 pm - 13 euro; 50 euro subscription (reductions for CSMA members and children under 14) - www.florenceguitarfestival.it - FB: @florenceguitarfestival
Fri 9, Sat 10, Sun 11, Second edition of the International Florence Guitar Festival Competition, international online competition for soloists up to 12 years old, soloists from 13 to 18 years old, without age limits, ensemble with guitar without age limits . Even if in a different formula there are concerts.

Teatro Verdi of Pisa
Pisa - Via del Palestro, 40 - 050 941111 - 9 pm - Advance ticket sales from Tue 6, by telephone and Vivaticket circuit - www.teatrodipisa.pi.it
Sun 18 Opening Concert of the 54th Season of the Normal Concerts.

Il Natale di Genuino.Zero

La start up dedicata ai prodotti locali che arriva a casa con pochi click propone diverse idee regalo e un albero di Natale sostenibile! 

Per la prima settimana di Dicembre un acquisto speciale: gli alberi di natale  (Abete Rosso e Bianco) con radici  sostenibili e locali. Provengono da coltivazioni sostenibili e controllate del nostro territorio come la  montagna di Vallombrosa. 

Grazie alla collaborazione con  Parco Poggio Valicaia, offre il servizio di Tresitting,  ovvero a fine feste  sarà possibile  consegnare loro in custodia il nostro  l'albero, i quali se ne prenderanno cura fino al natale successivo. 

 Natale locale e artigianale
Quest'anno più che mai sarà importante selezionare regali di natale locali e sostenibili “Per questo Natale, crediamo che la scelta di un acquisto locale abbia un valore ancor maggiore del normale. Vuol dire aiutare il tuo territorio, la tua terra, i tuoi artigiani, contribuire ad arginare la crisi, permettere ad alcune attività di superare la bufera e farle sopravvivere. Per questo con i nostri produttori, abbiamo pensato di creare un catalogo di natale che possa offrire tante idee e spunti per regali artigianali, sostenibili, locali.” Afferma Chiara Brandi, ideatrice della start up.



L’offerta di Genuino.zero parte dai dolci di natale  che non possono mancare sulla tavola delle feste. Originale è il calendario dell’avvento della Pasticceria Buonamici con il suo Biscottato dell'Avvento: 24 sacchettini, uno per ogni giorno fino al natale che nascondono una golosa frolla artigianale, classica o al cioccolato. E poi, il gran panettone, della la rinomata Pasticceria Silvano&Valentino in varie tipologie, dal classico, alla versione gianduia e noci oppure con cereali antichi e frutti di bosco. 


Non mancano altre idee per regali gastronomici locali e di  qualità, come il prezioso cofanetto in legno con 6 tipologie di caffè selezionate da LaTosteria (Arabica, Classico, Intenso, Bio, Dek e monorigine Brasil). Per gli amanti dei cocktail e degli aperitivi, da non perdere i cocktail in vasetto di Meme Cocktails, tutti realizzati con spirits di alta qualità toscani: dal mitico Negroni fino a mix più particolari, sono prodotti dalla barman Chiara Cantini, barlady conosciuta sulla piazza e molto attiva in vari eventi di settore.



Dalla fervente mente del macellaio Luca Menoni, arriva anche una interessante novità, che si presta bene anche come regalo: i burger kit, delle scatole dove troverete tutto l'occorrente e le istruzioni per preparare a casa vostra un vero american burger.

Passando ai regali per la casa e per la persona, anche qui non mancano le idee: dai tessili per la casa, ricchi di colore e brio di Waxmore, tutti realizzati a Firenze nel loro laboratorio di Murate fino agli oggetti in cotone 100% naturale, riciclabili e fatti a mano di T.Art.Lab da Pescia (dischetti struccanti, panni multiuso per la casa e spugnette per la cucina); ai saponi naturali BIO di Officina dei Saponi di Prato, ai detergenti di Latte di Capra di Maien, fino alla linea viso e corpo totalmente naturale delle ragazze delle Spontanee di Pontassieve.

Infine non mancano mai sotto l'albero, sono adatti a tutte le età dagli 0 a 99 anni, sono il migliore passatempo del mondo ed aiutano a viaggiare con la fantasia...visto che ancora di persona non lo possiamo fare! Stiamo parlando dei libri e li porta la libraia Martina della Libreria Indipendente OnTheRoad. Potete ordinarli direttamente da lei, ed arriveranno comodamente con il resto della spesa...altro che amazon prime!!! 

Tante idee per un natale sicuramente diverso dagli altri, ma forse sotto certi aspetti migliore!


SOCIAL LINK: pagina Fb @Genuino.ZeroFirenze | profilo IG @Genuino.Zero | www.genuinopuntozero.it

Sessant'anni a Casa Galanti

Gastronomia Galanti compie gli anni. Sono 60 tutti vissuti a giri altissimi. Un luogo del cuore per i molti clienti che ogni giorno a pranzo, per aperitivo o per la spesa in generale lo scelgono.
Oggi è ANDREA GALANTI, eletto nel 2015 come miglior sommelier d’Italia AIS, a condurre questa gastronomia ed enoteca di pregio nata in un mondo sicuramente diverso da quello attuale, ma che ha saputo mantenersi e adattarsi pur non cambiando la propria anima, tramandata per 4 generazioni guardando al futuro con sano ottimismo.  


Per l’occasione lo abbiamo intervistato.

Tre parole per descrivere Gastronomia Galanti? 
Tradizione, passione, continuità.

Che effetto fa compiere 60 anni?
Un traguardo importante anche perché raggiunto da 4 generazioni, il ricordo di chi ci ha preceduto è sempre con noi. I miei bisnonni e nonni hanno indicato la strada e noi cerchiamo di percorrerla al meglio cercando di fare del nostro meglio e provando a fare sempre meglio!

Cosa avete in mente per festeggiare?
Di questi tempi non è semplicissimo. Le restrizioni previste per il covid ci impediscono molte cose. Abbiamo pensato di aiutare alcune associazioni di volontariato con cui siamo amici. Penso sia il miglior modo oggi per salutare questo traguardo.

La cosa che vi rende più orgogliosi?
I successi personali sono stati tanti, dal miglior sommelier d’Italia Ais, ai premi sulle guide raggiunti dal nostro locale, ma la cosa che ci rende più orgogliosi è il riconoscimento quotidiano di tanti clienti. Essere quindi sempre attuali, nonostante siano passati tanti anni, ci gratifica e ci fa capire ogni giorno che la tradizione, la storia delle nostre ricette, la passione che mettiamo nel nostro lavoro sono le cose più importanti di tutto.

I piatti più ordinati da Galanti, i vostri hit…
Sono diversi. Ve li elenco e vi invito a provarli. Lasagne al ragù; le nostre zuppe, come la ribollita e la pappa al pomodoro; galantina di pollo; insalata russa; melanzane alla parmigiana; baccalà alla livornese. Solo per citarne alcune.

Raccontaci un aneddoto, una curiosità.
Avevo 14 anni. Durante il periodo estivo, finita la scuola, davo una mano in studio a mio padre (fa il commercialista) e anche una mano a mio nonno in negozio. Preferivo di gran lunga la seconda opzione ! Un pomeriggio (al tempo facevamo una pausa dalle 15 alle 17) aspettavo mio nonno sotto il porticato di Piazza della Libertà. Erano le 16:30 e mio nonno stava riaprendo. Vendendomi così presto mi domandò cosa ci facessi lì. La mia risposta fu molto naturale, gli dissi che mi piaceva stare in negozio e avevo voglia di venire a lavorare. La sua reazione fu fantastica, mi dette le chiavi del negozio e mi disse “oggi ci stai te, ho visto che te le cavi bene anche da solo”. Fui felicissimo!

Come te la immagini tra 10 anni?
Così com’è, con qualche novità sicuramente, ma le nostre ricette, la nostra accoglienza e l’atmosfera familiare, che, come molti clienti ci dicono: “sembra di stare a casa ma con l’aggiunta della vostra professionalità”, è il complimento più bello che si possa ricevere.


GASTRONOMIA GALANTI

Diretta da Andrea Galanti, miglior sommelier d’Italia AIS 2015, questa storica gastronomia e pregiata enoteca con oltre 1000 etichette diverse, ampliata e rinnovata, regala una visione speciale del mondo vino con etichette regionali meno conosciute e champagne "meno inflazionati". Spesso degustazioni, eventi. Classico mix di tradizione e nuove ricette, la Gastronomia offre un’ampia scelta di piatti da consumare nel locale, nello spazio esterno sotto i Portici, o da portare a casa. 

Ogni sera l’Aperidivino. Eccellente scelta di vini, oltre 20 etichette al calice, e gustosi piatti espressi realizzati ad hoc da Angela Galanti.

Piazza della Libertà, 31r - 055 490359 - orario: lun-sab 8.30-21.30 (chiuso dom) - www.gastronomiagalanti.com

Il Chianti Classico e i suoi Amici, a casa tua!

Non un semplice servizio di consegna, ma un vero e proprio viaggio enogastronomico, come fuga dalla città, come tour in tappe o come originale regalo di Natale, unendo la cucina dei ristoranti Amici del Chianti Classico e il vino Gallo Nero.

La nuova iniziativa del Consorzio Chianti Classico continua a sostenere i locali aderenti al circuito Amici del Chianti Classico.
Dopo il fitto programma di cene con il produttore Aggiungi un produttore a tavola organizzate tra giugno e luglio,  da venerdì 11 dicembre arriva nelle case degli appassionati un nuovo concetto di vivere il territorio a tavola, con Amico del Chianti Classico @ Home


Su questo nuovo portale il pubblico ordina a casa le proposte gastronomiche dei ristoranti coinvolti tra Firenze e Siena, sempre abbinate a una bottiglia di Chianti Classico. Gli ordini sono recapitati a domicilio, o consegnati al ristorante per chi sceglie l’opzione take away, che rende la proposta della nuova piattaforma anche un’ottima idea regalo per Natale

Amico Chianti Classico@home si propone come una nuova esperienza enogastronomica attraverso cui il pubblico si regala un piccolo viaggio tra le migliori cucine e cantine del territorio.  

Ristoranti aderenti ad oggi: 

Osteria dell’Enoteca (via Romana 70r, Firenze - 055 2286018)
Trattoria da Burde (via Pistoiese 154, Firenze - 055 317206)
Gurdulù Gastronomia (via delle Caldaie 12r, Firenze - 055 282223)
La Taverna della Berardenga (via del Chianti 70 Castelnuovo Berardenga - 0577 355547)
La Compagnia dei Vinattieri (via delle Terme 79, Siena - 0577 236568)

Scopri qui l’offerta completa di Amico Chianti Classico@home. 

L’iniziativa è valida fino al 7 febbraio 2021

Giorgia Angiuli Live from Torre di Arnolfo

Dalle 19 un evento speciale tra musica, cultura, e professionisti dell'intrattenimento per ammirare una delle città più belle del mondo dalla più alta torre della città con la musicista, compositrice e polistrumentista Giorgia Angiuli.
Il set viene trasmesso sulla pagina Facebook di Decibel Open Air e sul canale YouTube di Giorgia Angiuli, e condiviso dalle pagine di diversi partner, media e addetti ai lavori (compresa la pagina Facebook dell'Estate Fiorentina).
E' una produzione curata da Decibel Open Air, festival in programma sabato 11 e domenica 12 settembre alla Visarno Arena di Firenze con Paul Kalkbrenner, Nina Kraviz, Peggy Gou e Marco Carola, in collaborazione con il Comune e con il contributo della Città Metropolitana di Firenze.
Di formazione classica, Giorgia Angiuli molto presto ha sviluppato un forte interesse per la musica elettronica e ha iniziato a sperimentare tecniche innovative dal vivo, che l'hanno portata in breve tempo a suonare il tutto il mondo. Il suo progetto solista si muove tra pop, techno e house. 


site map