Le Bruschette, ma non solo!

Intervista a Johnny Bruschetta alias Daniele Martini.

Ristoratore di prima generazione ed ex imprenditore della logistica, Daniele vanta una grande passione per il food, ma soprattutto per il drink! Sempre alla ricerca di nuove avventure culinarie, ha portato il suo Know-how in questa esperienza. Il suo sogno? Far conoscere al mondo intero le 1000 declinazioni di una bruschetta che non si limita ad essere pane olio e pomodoro!

La cosa che hai fatto della quale sei più orgoglioso e quella che (eventualmente) non rifaresti.
Aprire un format alla portata di tutti nella mia città. Probabilmente non riaprirei da solo, senza soci. E’ troppo faticoso e si fanno molti errori. Il confronto è sempre costruttivo.

Ingredienti e ricetta per un locale di successo.
Sicuramente bisogna fare breccia nel cuore dei clienti. Come? Beh, con la qualità del cibo, ma da solo non basta. Serve grande ospitalità, attenzione ai dettagli, emozionare con le presentazioni e il servizio.

La vostra cucina spiegata con poche parole semplici a chi non vi conosce…
Abbiamo adattato la moda attuale del food to share a ricette della tradizione italiana. Per questo serviamo decine di bruschette (dalle classiche a quelle più “gourmet” ) già tagliate e pronte ad essere degustate su lunghi taglieri fino a 2 metri. Cuciniamo anche ottimi primi, secondi e dessert tutti fatti in casa!

I vostri “piatti forte”, la vostra “specialità”…
La bruschetta Certaldo (gorgonzola, cipolle caramellate, noci, sedano fresco, miele) e il cheese cake servito con marmellata di arance. Logicamente tutto home made.

La pietanza che preferisci lavorare.
I miei ragazzi si dilettano a preparare le creme delle nostre bruschette e le verdure. Io mi diverto a provarle....  !

Il vostro piatto più difficile da realizzare, ma di maggior soddisfazione.
La nostra è in generale molto semplice. Con tanta passione si riesce a preparare bene tutti i piatti.

Un ingrediente o un piatto sopravvalutato?
La pizza e tutte le sue declinazioni.

Un ingrediente o un piatto sottovalutato?
Molto spesso i dessert. Le proposte sono scarse e dozzinali.

A cena con un buon vino. Quale? Oppure una birra, quale consigliate?
Rosso: Cosmus – Tenuta di Piandaccoli – Chianti Riserva del 2013. Bianco: Vulcaia fumè – Inama – Sauvignon del Veneto. Curiosi? Li potrete assaggiare nel nostro ristorante, assieme a una gustosa bruschetta! ;-)

In breve, facci venire l’acquolina in bocca, raccontandoci i piatti salienti del menù di dicembre…
Bruschetta San Miniato: melanzane grigliate, funghi, olio al tartufo, prezzemolo; Bruschetta Sant'Ambrogio: Crema di ceci, olio e semi di Canapa, salvia fritta; Paccheri al pecorino marzolino e pancetta croccante; Tagliata al Chianti.

A cena a Firenze in un altro ristorante… Chi?
Pesce: L’angolo del mare. Carne: Buca dell’Orafo. Pizza: Torcicoda. Fusion: Koko e Dim Sum. Pranzo: Colle Bereto.

A cena in Toscana in un altro ristorante… Chi?
Osteria Caranbar (Stia). Lorenzo (Forte dei Marmi). La Sosta del Papa (Barberino Val d’Elsa). La Cantinetta di Passignano (Badia a Passignano). Enoteca Tognoni (Bolgheri). Il Frantoio (Capalbio).

Firenze a tavola? Un parere sulla ristorazione nella nostra città….
Purtroppo la chiamerei “la città della pizza” e “delle schiacciate ripiene”.... non si sente parlare d’altro negli ultimi anni!

Hai la bacchetta magica. Tre cose che faresti per Firenze.
Limiterei la ristorazione "mordi e fuggi" che sta dilagando a Firenze. Stimolerei le persone a riscoprire il piacere di vivere il centro della nostra città, non solo per i turisti ma anche per i fiorentini con adeguamento dei servizi connessi (parcheggi, collegamenti gratuiti...). Potenzierei i controlli di notte tutto l’anno per rendere il centro più sicuro. Alcuni quartieri sono in mano ad ubriachi e spacciatori.

LOCALE

Pane toscano, extravergine d’oliva e ingredienti freschi in questa originale osteria toscana in Sant’Ambrogio che serve bruschette, riviste in oltre 15 varianti gourmet servite su lunghi taglieri da condividere, e piatti di cucina toscana. Anche primi di pasta fresca fatta in casa o un secondo con vini al calice o in bottiglia, birra o cocktail. Ricca selezione di dolci, tutti artigianali. Possibili opzioni vegetariane, vegane e gluten-free. Ideale per pranzi, cene e spuntini sfiziosi in compagnia.

JOHNNY BRUSCHETTA - Via dei Macci, 77/r - info e prenotazioni 055 2478326 - da lun a ven 19-23, sab e dom 12.30-15/19.30-23 - www.johnnybruschetta.com

Download: IL VINO LO OFFRE JOHNNY.pdf

Nella stessa categoria:

Firenze Spettacolo

Firenze Spettacolo

Nuova Editoriale Florence Press srl. Piazza Spirito 19 - 50125 Firenze
Tel. 055 212911 - Fax 055 2776309
Iscritta Registro Ditte del Tribunale di Firenze n. 61351 - CCIAA n. 0443616 | Cap. Soc. € 10.329,14 - Cod. fisc./P. IVA 04366030486

Social

bolognaspettacolo.it