Cerca

Risultati per: natale


Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Warning: date() expects parameter 2 to be int, string given in /opt/sites/www.firenzespettacolo.it/web/tags.php on line 188

Teatro Antella: Firenze Dedica... Natale

Tre ricordi appartenenti alla storia più o meno recente di Firenze. “Il progetto - spiega Riccardo Massai, direttore artistico del Teatro Comunale di Antella - nasce dall'orgoglio di sentirsi fiorentini, non solo per il passato ma soprattutto per il PRESENTE: gli spettacoli presentati sono indirizzati (e dedicati) a tutti i fiorentini desiderosi di conoscere e riconoscersi nella propria storia”.

Domenica 13 dicembre ISTRUZIONI PER RAZZISTI Fiaba nera per adulti e bambini di Riccardo Massai da testi di W.S. Allen, S. Beckett, A. Gandhi, H. Goring, H. Harendt,Y. Kimura, T. Ben Jelloun, M. Niemöller, C. Pavese, R. Topor con Miriam Bardini e Patrizia Mazzoni - produzione Archètipo
Un gioco teatrale per riflettere sull’ignoranza, come radice profonda del razzismo. Sul palco due personaggi grotteschi e patetici giocano attraversando la perenne parabola comica e crudele dall’amicizia al conflitto, incarnando l’eterno contrasto tra bianco e nero, tra buono e cattivo, tra l’angelo e il diavolo.

Domenica 20 dicembre RIGUARDO A. di e con Maria Caterina Frani drammaturgia originale di Stefania Zampiga - produzione Archètipo.
Lo spettacolo trae spunto da una storia vera di A., rintracciata presso l’associazione Via San Gallo e "Qualcosa da dire" del Quartiere 1, attraverso un progetto di arte partecipata per una cittadinanza attiva, che è diventato monologo di donne (protagonista, autrice, interprete, tutte fiorentine ma dove tutte/i si possono riconoscere).

Domenica 27 dicembre CUORE di Sergio Casesi costruzione drammaturgica e interpretazione Fulvio Cauteruccio e Flavia Pezzo voce in prestito Michele Di Mauro direzione tecnica Lorenzo Bernini video Alex Bianciardi regia Fulvio Cauteruccio - produzione Archètipo.
Il protagonista di Cuore è un calciatore sulla soglia dell’eternità, sorpreso nell’attimo in cui il cuore smette di pulsare per varcare il tempo e darsi all’infinito. Si illude di parlare ad un grande del pallone, Gaetano Scirea, che però non risponde. È una presenza che osserva, comprende, forse tutto conosce, ma non dice nulla, non è ancora il momento. 

GUARDA GLI SPETTACOLI

Teatro Comunale Antella
Via Montisoni, 10 – Bagno a Ripoli (Firenze) – tel 055 621894 – spettacoli ore 21 -  www.archetipoac.it

Christmas in... Jazz!

Nasce Jazz4Christmas, il festival jazz in streaming che da sabato 26 a giovedì 31 dicembre presenta protagonisti del jazz italiano e toscano per festeggiare la fine di questo 2020 nonostante le restrizioni imposte dalle norme anti-Covid.

Tutte le sere dalle 21, sulla pagina Facebook di Music Pool, Musicus Concentus, Pisa Jazz e Jazz Club of Vicchio, contenuti inediti, concerti e presentazioni, dalla storia del jazz a quella del blues, dallo swing da ballare al funk passando per il jazz e la libera improvvisazione.
Ogni evento è disponibile on demand il giorno successivo, dalle ore 11.30, su tutti i canali social degli organizzatori e da gennaio su Jazz in Toscana.

Sabato 26 con Nico Gori Swing 10tet, un Santo Stefano spumeggiante con il più vivace, moderno e fiammeggiante alfiere del jazz e lo swing da ballare e il suo repertorio formato da brani della tradizione delle storiche big band di autori come Benny Goodman e Count Basie e brani originali dello stesso Gori, sempre ispirati alla tradizione dello swing anni '30 e '40.

Domenica 27 Maurizio Franco presenta, dalla Biblioteca delle Oblate, Il nuovo volume "La storia del Jazz", con prefazione di Pupi Avati, di cui è autore con Luigi Onori critico musicale, Riccardo Brazzale, musicista, direttore artistico. Con lui, in collegamento Skype, il Maestro Enrico Intra. Gli appuntamenti "Scrittori in Jazz" sono presentati e coordinati da Alessandra Cafiero.


Lunedì 28 il nuovo progetto GAL di Giulia Galliani, Andrea Mucciarelli e Andrea Beninati. Un repertorio fatto di sonorità semplici e caratterizzato da una forte impronta jazz. Animano i loro live brani inediti con contaminazioni dal soul e dall'elettronica. 

Martedì 29 il progetto MUZIKI formato dal tastierista e compositore Franco Santarnecchi, la vocalist Titta Nesti, la violoncellista e flautista Ellie Young, il batterista Piero Borri (già nella Waves Orchestra): frammenti di standards del jazz e della popular music, per timbriche e colori musicali diversi.

Mercoledì 30 altro appuntamento con la letteratura insieme a Francesco Martinelli che presenta, dalla Biblioteca delle Oblate, la sua ultima pubblicazione "La Storia del Blues del Delta di Ted Gioia". Un racconto del complesso e contraddittorio percorso della musica blues tra condizionamenti razziali, espressione artistica e sfruttamento economico, attraverso le storie dei famosi bluesman del Delta. Con lui il chitarrista Lorenzo Marianelli e il contrabbassista Fabrizio Balest.

Senza Capodanno in piazza, giovedì 31 a ritmo di funk con il concerto dei Funk Off insieme alla voce di Serena Brancale, la nuova collaborazione sui terreni del nu soul, del funk e del jazz. 

Venerdì 1 gennaio tutti gli eventi del festival saranno disponibili in una maratona musicale che partirà dalle ore 12.

info: www.eventimusicpool.it – info@eventimusicpool.it - 055 240397

Natale in (Più)Compagnia

30 film, con una selezione dai festival internazionali (Premio Nice Città di Firenze, France Odeon, Lo Schermo dell'Arte, Festival Internazionale di Cinema e Donne, Festival dei Popoli, River to River, Florence Korea Film Fest, Florence Queer Festival, festival Etnomusicale, Lucca Film Festival e EuropaCinema), anteprime assolute e il meglio delle passate edizioni; documentari in anteprima e horror ibridato con la commedia; focus sui nuovi talenti del cinema greco e una rosa di classici da riscoprire. 
E' All I watch for Christmas, la rassegna organizzata dal Cinema La Compagnia da giovedì 24 dicembre al 24 gennaio.

Per la sezione Documentari in anteprima, il film sulla storia inedita delle rockstar francesi, con Oh les filles! (Girls Rock!); i felini, molto amati nella Grande Mela, sono protagonisti di Gatti a New York; Obit – l’arte del coccodrillo dedicato all'abilità di scrivere degli articoli “coccodrillo”, magistralmente portata avanti dai giornalisti del New York Times. Infine la struggente e improbabile amicizia tra una pittrice e il ladro che le ha rubato un quadro al centro del film The Painter and the Thief (nella foto). 

Focus sul nuovo cinema greco della Greek New Wave, cinematografia vivace e prolifica, sulla scia del successo di Yorgos Lanthimos e composta da nuovi talenti, portatori di uno sguardo provocatorio, talvolta surreale, sul profondo disagio sociale derivato dal tracollo economico del paese balcanico e poco conosciuti in Italia.

Per i (tanti) amanti dell’horror, film contaminati con la commedia, della sezione Horror (ma non troppo).  Da rivedere, infine, la selezione di film firmati dai grandi maestri del cinema internazionale, del calibro di Orson Welles, Billy Wilder, Alfred Hitchcock e Jean Renoir,con pellicole meno note, da riscoprire. 

Tutti i film di All I watch for Christmas sono visibili, con un unico abbonamento a 9.90 euro, a questo link.
Le proiezioni sono in versione originale, con sottotitoli in italiano.

site map